×
×
☰ MENU

DAL FILM DI BERTOLUCCI

Ultimo Tango a Parigi, serie Cbs dal punto di vista di Maria Schneider

Dai registi di "Narcos"

Ultimo Tango a Parigi, serie Cbs dal punto di vista di Maria Schneider

01 Dicembre 2021,17:00

Ultimo Tango a Parigi: la storia di come fu girato uno dei film che più hanno scandalizzato nella seconda metà del Novecento è al centro di una serie televisiva della Cbs che punterà i riflettori sul set di Bernardo Bertolucci usando il punto di vista privilegiato della protagonista, l’attrice francese allora diciannovenne Maria Schneider. Lisa Bruehlmann di Killing Eve e Josè Padilha di "Narcos" sono i registi della serie basata su una sceneggiatura di Jeremy Miller e Daniel Cohn. Tango ricostruisce i 18 mesi prima, durante e dopo la produzione del film, in cui la Schneider recita con Marlon Brando, nel ruolo un uomo d’affari americano di mezza età che crea con lei una relazione basata sul sesso. Col film, Bertolucci aveva messo in scena una sua fantasia sessuale: l’amore con una sconosciuta incontrata per strada, ma ora la serie «racconterà la storia di due uomini che hanno abusato di una giovane donna senza esperienza in nome dell’arte. Lo fecero davanti alla macchina da presa e la scena che ne è venuta fuori (la cosiddetta scena del burro) è entrata nel canone di un film importante applaudito da critica e pubblico», ha spiegato Padilha: «Bertolucci e Brando si crogiolarono nel loro successo, ma la sofferenza di Maria è stata trascurata».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI