×
×
☰ MENU

Condannato per maltrattamenti in famiglia e lesioni; rintracciato a Bedonia e portato in carcere

Condannato per maltrattamenti in famiglia e lesioni; rintracciato a Bedonia e portato in carcere

02 Gennaio 2021,12:33

 I Carabinieri della Stazione di Bedonia hanno rintracciato ed arrestato un 42enne rumeno destinatario di un provvedimento di carcerazione disposto dal Tribunale di Crotone. L'uomo è stato condannato definitivamente a 2 anni ed 8 mesi di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

I fatti contestati, avvenuti in risalgono al 2018 e 2019 e riguardano violenze commesse all’interno delle proprie mura domestiche.

L’uomo è stato condotto nel carcere di Parma.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI