-0°

11°

Alex Zanardi, il campione poco normale

Alex Zanardi, il campione poco normale
Ricevi gratis le news
0

C’è un elemento, nell’impresa sorprendente di Alex Zanardi, che non è stato sottolineato abbastanza. Si tratta di un termine: “assoluto”. L’ex pilota di Formula 1, privo di entrambe le gambe a seguito di un tremendo incidente automobilistico avvenuto nel 2001, domenica è diventato un Ironman a Kona, Hawaii. Significa aver portato a termine la prova sportiva più dura al mondo: 3,8 km a nuoto, 180 in bicicletta, 42,195 di maratona. Il campione, già due ori e un argento alle Paralimpiadi di Londra 2012, non si è accontentato di resistere fino al traguardo: è arrivato 273°. Assoluto, appunto. Vuol dire che dei 2187 partecipanti complessivi, solo 272, tra cui un centinaio di professionisti, gli sono arrivati davanti, ma gli altri 1914 hanno mangiato la polvere della carrozzina. Ah, già, la carrozzina: la maratona se l’è fatta, a differenza degli altri, spingendo con le sue braccia enormi, mentre per il percorso in bicicletta ha sempre lavorato di bicipiti, con l’handbike. Uno può dire: ci sono le ruote, sfrutta l’inerzia. Va bene. E la parte a nuoto, senza gambe? Anche qui, solo braccia. E un boccaglio, per facilitare la respirazione, che però è volato via tre volte, a causa dei calci e dei pugni in faccia (involontari) che si è preso nella ressa della partenza. Per dare un’idea: la frazione a nuoto sono 76 vasche olimpiche. Ecco, alzi la mano chi farebbe 76 vasche senza usare le gambe. E non in piscina, ma in mare, dove l’acqua non è piatta e bisogna fare i conti con la corrente. Alla fine ha chiuso sotto le 10 ore, quando il limite era fissato a 17; 9 ore, 47 minuti e 14 secondi il suo tempo: quasi ci stava un altro Ironman. Da perfezionista qual è, la prima cosa che ha detto è stata: “Peccato che il vento mi abbia fatto tutti i dispetti possibili”. E non scherza questa volta: le folate l’hanno prima rallentato, poi quasi fatto cadere. E non si creda che non sia una persona capace di prendere le cose con leggerezza; anzi, la sua ironia è proverbiale, la sua capacità di sdrammatizzare favolosa. Una volta, durante un’intervista, mi ha raccontato della sua avventura con il parmigiano, malato di Sla, Francesco Canali, alla maratona di Venezia, dove il campione, con la sua handbike, ha trainato la carrozzina tecnologica di Canali. Parlando degli eventuali timori della vigilia, ha detto: "Nessuna preoccupazione, se non quella che Canali finisse in un canale". Gioca con le parole e con l’ironia, questo spettacolo di sportivo e di uomo. In un’altra occasione, ospite del Giocampus, a Parma, di fronte a una platea di giovanissimi, spiega così cosa è successo poco prima dei campionati italiani di handbike: "Salendo sull’ascensore dell’hotel – racconta -, mi sono ribaltato con la carrozzina e le chiavi dell’auto, che tenevo in tasca, sono finite nella tromba dell’ascensore. Quindi, per prendere l’handbike che era sulla macchina, ho dovuto rompere il vetro, ferendomi alla mano. Dico sempre che quel vetro l’ho rotto con un pugno, perché dà l’idea del duro. Invece ho usato un martello, ma mi sono fatto male ugualmente. Quindi sono un pirla". Altro che pirla, Zanardi è un fenomeno. E con quello spirito da ragazzino e quel sorriso da bambino rompe ogni barriera. Si può dire senza rischi: Zanardi è poco normale e non certo perché senza gambe. E la sue gesta sono l’inno di un’anormalità che vince nello sport e nella vita. Tutti citano Steeve Jobs: "Stay hungry, stay foolish". Siate affamati, siate folli. Come Zanardi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello Vip: vince Walter Nudo

Walter Nudo

televisione

Grande Fratello Vip, eliminata Benedetta Mazza, vince Walter Nudo (15 anni dopo)

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

moda

Premio Nobel per la Pace, spunta una signora in rosso: Amal

Intervista a Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio

INTERVISTA

Twelve Conversations, a Traversetolo la "prima": ne parlano Emanuele Valla e Dario D'Ambrosio Ascolta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sfoglia di lamponi: Buonissimo e d'effetto e anche facile da fare

LA PEPPA

La ricetta  - Sfoglia di lamponi

Lealtrenotizie

Un 52enne di Montechiarugolo arrestato per maltrattamenti in famiglia

carabinieri

52enne di Montechiarugolo arrestato per maltrattamenti in famiglia (dopo 5 denunce)

Carabinieri di Colorno

La vicina "è insopportabile", minacce e dispetti: 57enne ai domiciliari Video

CASA DELLA SALUTE

Un pezzo di soffitto crolla sulla sala d'attesa

in mattinata

Incidente in tangenziale sud all'altezza di via Montanara: coda

bedonia

Ciclista ferito: intervento del soccorso alpino a Borio

economia

Intervista esclusiva a Vincenzo Boccia. "La manovra non funziona e la Tav è necessaria

LUTTO

È morto Renzo Fornari, fondatore della Scic

Rapina in banca

Oltre alla cassa derubato anche un cliente

sport

Glorie rossonere nuove e antiche: parate di stella al gala del Cus Le foto

Premiati i campioni 2018. Oltre al socio onorario Corrado Cavazzini, il premio Ambasciatore Cus Parma nel mondo a Zorzi

LUTTO

Addio a Ercole Marvisi, una vita per le scarpe

Fidenza

Indicazioni sbagliate: gli strani cartelli di Castione

NOCETO

La strage dei visoni. Molti dei mille liberati sono morti

Caritas

Sono 2000 le domande di cittadinanza

A Monticelli

Senza patente e ubriaca provoca un incidente

MISTERO

Esce dal lavoro e scompare a Reggiolo. Unico indizio: è passato da Traversetolo

Davide Ploia, 48 anni, vive nel Mantovano ed è scomparso da giovedì. Del caso si è occupato "Chi l'ha visto?"

via Emilia Est

Rapina in banca: minacciano l'impiegata con un cutter e scappano con poche centinaia di euro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il tempo è poco ma non è finito

di Aldo Tagliaferro

EDITORIALE

Necessario un giro di vite verso i ciclisti indisciplinati

di Domenico Cacopardo

4commenti

ITALIA/MONDO

russia

L'iphone cade nella vasca da bagno, campionessa di arti marziali muore folgorata

italia/mondo

Corona aggredito durante reportage in boschetto della droga

SPORT

Football americano

Leggendaria giocata dei Dolphins a 7" dalla fine per la vittoria contro i Patriots Video

FIORENTINA

Due medici indagati per la morte di Davide Astori

SOCIETA'

italia/mondo

Turista stacca frammento laterizio al Colosseo, denunciato

PARMA

Quando i reggiani "rubarono" il pigiama di Guareschi... Dietro le quinte del Mondo Piccolo Video

MOTORI

SUV

Renault Kadjar: restyling dopo tre anni

SUV

Seat, l'anno del «Triplete»: fate largo a Tarraco