11°

26°

Superfred: un social network per scambiarsi i libri

Superfred: un social network per scambiarsi i libri
Ricevi gratis le news
1

Amate la lettura? Superfred è proprio il social network che fa per voi. Nato dall'idea di un giovane padovano, Giacomo Sbalchiero, ha già riscosso un grande interesse tra gli addetti ai lavori e si appresta a diventare un fenomeno di massa. La piattaforma è già diffusa in oltre 60 paesi al mondo, e mette a disposizione degli utenti un'enorme biblioteca virtuale, che conta qualcosa come 40 milioni di volumi.

Basta iscriversi sul sito www.superfred.it  e indicare la città in cui si trova la vostra biblioteca. Questo passaggio è fondamentale, per sfruttare appieno le potenzialità del servizio. In questo modo vi vengono indicati i titoli geograficamente più vicini a voi. Scegliendo Parma, ad esempio, appaiono "La cattedrale del mare" di Ildefonso Falcones, "E l'eco rispose" di Khaled Hosseini, "Il cane di terracotta" di Andrea Camilleri e tanti altri...

Lo scopo del social, infatti, è quello di incentivare lo scambio e il prestito dei volumi tra gli utenti, favorendo anche, al tempo stesso, la socializzazione con persone che hanno gli stessi nostri interessi. Per questa ragione stanno nascendo anche tanti "Fred point", piccole librerie o attività commerciali di vario genere che si mettono a disposizione per diventare il luogo fisico dove avviene lo scambio dei libri. Il primo è stato inaugurato a Padova. Si tratta della panetteria "Bread & Breda".

Ma Superfred è anche molto altro. E' anche un enorme catalogo virtuale in cui si può navigare e curiosare liberamente, soffermandosi a guardare le copertine o a leggere le trame dei libri, che vengono sempre riportate a fianco. Una grande idea, insomma, che non potrà non rendere felici gli appassionati della carta stampata.

E voi, che ne pensate? Credete, come me, che sia un'ottima opportunità per incentivare la lettura? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • HARRIS

    21 Ottobre @ 10.27

    Mah, mi lascia molta perplessità. Di carino c'è solo il portale, ma una roba del genere andava bene negli anni Ottanta se ci fosse stato internet ,ora è quanto di più anacronistico ci possa essere. E' come mettere il motore di una ferrari su una ritmo. Il portale si rivolge sia ai privati che possono "prestare" e quindi scambiarsi i libri, sia alle aziende per vendere i loro libri e diventare quindi una vetrina sul portale. Peccato, però, che i dati di vendita dei libri cartacei siano i calo vertiginoso. Non so come potrà guadagnarci questo ragazzo di Padova: un'idea è valida e va avanti se genera valore, altrimenti è un organizzazione no profit. E adesso però volevo dire anche una cosa che avevo in cartuccia e non ho detto per rispetto ad un articolo che ha scritto Balestrazzi e lui ci tiene sempre ai suoi articoli e ai commenti che vengono scritti . Non ho voluto fare il bastian contrario ma lo faccio ora. Dunque, qualche giorno fa Balestrazzi scrisse un articolo su quella catena di facebook con i libri preferiti (in realtà esistono i dieci film, i dieci calciatori, partite del parma ecc ecc preferiti. I libri è una delle tante cose che non ha avuto neanche molto successo, ma pazienza). Balestrazzi fece un incipit dicendo che i libri non passano mai di moda e il messaggio che voleva dare era questo: in realtà però i lettori non hanno apprezzato lo sfogliare meccanico con le dita di cellulosa, ma bensì un contenuto, un qualcosa di astratto. Chi vi dice che i lettori non abbiamo letto un ebook? E badate bene che ora non stiamo parlando di giornali, ma di libri. Adesso però io dico un'altra cosa: se l'informazione continuerà ad esistere sul web e in Rete, i libri sono finiti completamente sul cartaceo e gli ebook non hanno preso tutto il mercato dei libri cartacei. Per cui il perimentro di mercato dei giornali è inalterato (esistono blog, giornali online ecc ecc), sui libri invece il perimetro di mercato è crollato e gli ebook non hanno preso tutta l'eredità del cartaceo. La narrativa, i saggi ecc ecc fanno segnare dei segni meno, non esisteranno più, sugli ebook reggono solo libri scientifici, educational, professional, basta!. Il mercato degli ebook sulla narrativa e ste robe qua da intellettuali da topi da biblioteca o da secchioni da scuole delle superiori sono finiti. Allora l'articolo di Balestrazzi è uno sguardo nostalgico con lacrimuccia di un passato che non c'è più e fa fatica ad accettare e nega a se stesso il cambiamento avvenuto

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

3commenti

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

Serie B

Stasera Frosinone-Empoli. Lucarelli su Facebook: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta" Video

1commento

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

CARABINIERI

Pusher in bici fermato con 30 grammi di marijuana a Salsomaggiore: denunciato

Si tratta di un 26enne nigeriano, che ha cercato di allontanarsi alla vista di una pattuglia

1commento

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMA

Bersaglieri ciclisti: i fanti piumati in festa per le strade della città Foto

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

8commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

Scuola

Insegnante sostegno arrestato: gridava alla classe "porci", "maiali"

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

Gran Bretagna

Insegna il saluto nazi al cane: multato per "crimine d'odio"

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover