-1°

13°

Quando arte e mercato s'incontrano: Loppis

Quando arte e mercato s'incontrano: Loppis

Cristian ed Eleonora Deidda, fondatori di Loppis

Ricevi gratis le news
0

Il posto non è difficile da trovare: basta prendere Via La Spezia alla rotonda di Barriera Bixio e proseguire adagio fin oltre il distributore di benzina. Poi, dopo poco, ve lo troverete sulla sinistra, indicato da un cartello con nome e logo ben visibili. 

“Loppis”, che in svedese significa “mercato delle pulci”, è stato aperto in aprile 2013, e da allora ha conosciuto un successo sempre crescente, che forse nessuno si sarebbe aspettato. Se proprio si volesse costringerlo in una definizione, direi che è un mercato di modernariato e vintage design. Ma non credo che i suoi proprietari ne rimarrebbero soddisfatti. Anche perché, al piano terra, ospita sempre installazioni e mostre dai più svariati profili artistici: locali e nazionali, ma anche esteri. 

Inizialmente è così che si sono attratti i primi clienti: promuovendo le mostre e gli artisti ospitati, che a loro volta hanno fatto da calamita ad “un certo tipo di clientela”, come sottolineano Cristian ed Eleonora, che della selettività hanno fatto, paradossalmente, il punto forte della propria attività. 

Cristian ed Eleonora sono giovani e brillanti, sono fratello e sorella e, da quasi due anni, soci in affari.

Lui viene dal commercio, e quando “Nora” è tornata a casa dall’Iran con un’idea all’apparenza strampalata, l’ha seguita al volo nel progetto che si è poi plastificato in “Loppis”.

Lei, invece, viene dal teatro. Ha scoperto la passione per il palcoscenico quand’era ancora al liceo e l’ha seguita per anni, cimentandosi anche come regista. Poi l’Iran, il viaggio della vita: un anno nella terra dei colori, in quel “bazar a cielo aperto” che le ha dato gli stimoli estetici giusti. Laggiù quel concetto di “idea forte”, che per Eleonora è alla base di ogni impresa vincente, è maturato assieme alla “serenità interiore” necessaria.

Nessun aiuto in particolare, nessun incentivo esterno: solo tanta diffidenza da parte di chi non vedeva il potenziale del progetto e, in controparte, tanto coraggio da parte dei suoi promotori.

L’affiancamento da parte del CNA, un investimento iniziale importante e una manciata di vecchi mobili lasciati nello stabile dal proprietario: la base del negozio si è costituita così.

E poi, inaspettatamente, sono arrivati i primi venditori, che portavano vecchie cornici, lampadari, poltrone, tavoli, oggetti svariati, televisori e radio abnormi, insegne storiche, flipper, biciclette e Mosquitos Malaguti. 

Hanno cominciato a selezionare tutti gli oggetti che venivano loro sottoposti, scegliendone un 10-20% che, rigorosamente, non doveva esser datato oltre gli anni ’70.

Il tutto facendo affidamento “sull’estro di Eleonora”: e in effetti entrando a Loppis si ha l’impressione di essere in un grande set teatrale, dove ogni insieme di oggetti costituisce una scenografia a sé e racconta una storia diversa. L’esperienza estetica è senz’altro forte.

Il segreto di Loppis? Cristian, tra un cliente e l’altro, spiega che la cosa più importante è “rimanere sul pezzo”, viverla “di giorno in giorno, di settimana in settimana“, “svegliarsi presto la mattina e andare a letto tardi la sera: lavorare duro”.

_________________________________________________________________________________________________________

Seguimi su twitter: @tomalberini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lorenzo, da «Quelli che il D'Annunzio» a Montalbano

FIDENZA

Lorenzo, da «Quelli che il D'Annunzio» a Montalbano

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub - Ecco chi c'era alla festa: foto

PGN

Via Reggio: il 14esimo compleanno del Jamaica Pub Ecco chi c'era alla festa: foto

Laura Gemma Pioli, youtuber del grande calcio a Londra

Il personaggio

Laura Gemma Pioli, youtuber del grande calcio a Londra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Barolo Riserva 2013 Bussia» di Fenocchio: avvincente e unico

IL VINO

«Barolo Riserva 2013 Bussia» di Fenocchio: avvincente e unico

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cocaina, Marco Botti patteggia 2 anni e 8 mesi. Resta ai domiciliari

Tribunale

Cocaina, Marco Botti patteggia 2 anni e 8 mesi. Resta ai domiciliari

via d'azeglio

I ladri tornano nel negozio "del delitto". E prima dell'arresto picchiano il personale

1commento

IN SERATA

Incidente in via Traversetolo, traffico rallentato Video

manifestazione

Parma non dimentica don Peppe Diana: la fiaccolata contro le mafie - Le foto

AMARCORD

Quando il Kartdromo di San Pancrazio era l'università dell'automobilismo Foto

2commenti

12 tg parma

Travolto in bici lungo via San Leonardo, gravissimo un 44enne Video

via sidoli

Tenta il suicidio con 200 pastiglie: salvato dai poliziotti allertati da un'amica

guardia di finanza

False fatture per 10 milioni, imprenditore reggiano denunciato. Coinvolte 55 aziende, anche a Parma

GATTATICO

Ritrovate le preziose chitarre da collezione rubate a Felino

1commento

Solo 11 nozze

A San Secondo non ci si sposa più

allerta siccità

Siccità al Nord, riserve idriche ancora solo per un mese

Anbi, se non pioverà problemi molto seri; neve è grande assente

calcio

Viareggio Cup, sotto di 2 gol il Parma elimina il Riga (ai rigori) e vola ai quarti

CANTIERE

Il PalaRaschi tornerà ad avere 3000 posti

7commenti

SALA

Carabinieri da Csi: arrestano il ladro analizzando le tracce di sangue

1commento

12 tg parma

Faggiano a Bar Sport:"L'umore non è dei migliori ma non possiamo abbatterci" Video

calcio giovanile

Giocatore del Vicofertile preso a pugni, squadra ritirata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il clima d'odio: un'altra battaglia per Greta

di Francesco Monaco

1commento

SERIE A

Tre sondaggi... in uno per votare "i migliori" del Parma di questa stagione

ITALIA/MONDO

Milano

Giallo: donna di 54 anni trovata morta. Omicidio?

A UN RALLY

Incidente in Algeria: muore il papà del ministro Stefani

SPORT

sport

Tragedia nel nuoto: è morto Kenneth To, 26 anni, aveva vinto 4 medaglie mondiali

L'INTERVISTA

Jarno Trulli: "In Formula 1 il talento non basta"

SOCIETA'

cinema astra

La prima visione del docu-film sul “Màt” Sicuri

LA CURIOSITA'

Le monetine da 1 e 2 centesimi del 2018: poche ma… costano

MOTORI

IL TEST

Come va l'ibrido Plug-In? Scopriamolo con Mitsubishi Outlander

MOTORI

Techroad: Dacia si veste di rosso (e costa solo 3 euro al giorno)