21°

32°

cuoco dentro

La cucina in televisione fa bene o fa male?

Scontro fra titani

La cucina in televisione fa bene o fa male?
Ricevi gratis le news
4

E’ di grande attualità la disputa fra i grandissimi cuochi italiani sul fatto se la cucina e, nello specifico, i talent show in televisione siano un bene o un male. Abbiamo da una parte Marchesi, Alajmo, Piergiorgio Parini e tanti altri che sostengono che l’immagine che traspare da questi talent sia falsata, porti a pensare i ragazzi che intraprendono questa carriera che basta poco per diventare chef o aprire un attività. Dall’altra molti cuochi con Carlo Cracco in testa e anche giornalisti del calibro di Paolo Marchi sostengono che la tv è la tv con tutte le sue esagerazioni, mentre la vita del ristorante è un altra, ma ad ogni modo parlare di cucina fa bene. Sicuramente ognuno di noi avrà la sua idea e potrà liberamente schierarsi da una parte o dall’altra, ma alcune considerazioni sono obbligatorie. La televisione è uno dei mezzi più democratici in assoluto, nel senso che essendo totalmente schiava dell’auditel se un argomento non fosse apprezzato passerebbe sicuramente in secondo piano. Quindi il fatto stesso che nascano sempre nuovi programmi riguardanti la cucina significa proprio che la gente, o almeno gran parte della gente che guarda la televisione, li segue. Questo fatto assodato innesca però il problema di come parlare di cucina: se una parte di pubblico sicuramente apprezza trasmissioni più tecniche o informative, un’altra, probabilmente la maggioranza, vuole un po’ di spettacolo. Ecco allora che il talent show diventa protagonista, proprio perché parte da gente comune, poco prevedibile, da una sensazione di realtà, scava nell’animo dei personaggi. Teniamo presente che comunque prima di Cracco c’erano Gordon Ramsey e Jamie Oliver, solo per indicarne alcuni, quindi cambierebbero i protagonisti ma il tema sarebbe lo stesso. All’estero non si fanno tante polemiche. Bisogna poi prendere in considerazione altri fattori come per esempio il semplice fatto che non si ha più tempo di cucinare come una volta: nonostante questo, mangiare rimane un’attività che siamo obbligati a fare almeno tre volte al giorno, tutti i giorni. C’è quindi una ricerca continua di ricette, di idee nuove, di soluzioni semplici effettuata da tutte quelle persone che devono preparare il pranzo o la cena. Poi ci sono persone veramente appassionate, che non apriranno mai un ristorante ma a cui piace cucinare. Io credo che parlare di cucina di prodotti, di un lavoro bellissimo come quello del cuoco sia una cosa positiva, forse è una moda, forse passato il momento tutto finirà, ma come dice Paolo Marchi, prima erano le casalinghe a parlare in tv di cucina, ora almeno sono gli Chef. Inoltre se i protagonisti non fossero i nostri italiani sicuramente Chef stranieri riempirebbero i nostri palinsesti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita

    10 Gennaio @ 12.20

    Più che far bene o male....direi che ormai è inflazionata. Prima o poi imploderà e di cucina, in tv, se ne parlerà meno. Comunque se a qualcuno non va di vedere i programmi culinari...c'è sempre il telecomando per cambiare canale.

    Rispondi

  • Roberto

    10 Gennaio @ 10.50

    Come se non bastasse che i giovani pensino che tutto sia facile e tutto sia un gioco, ci mancava Cracco con a fargli credere con i suoi talent show che sia vero , non trovo la differenza con altri programmi trash tipo l'isola dei famosi , ma la cucina è un'altra cosa.

    Rispondi

  • the mari

    10 Gennaio @ 08.53

    fa ingrassare?

    Rispondi

  • danila

    10 Gennaio @ 08.25

    non se ne pu' più: sembra che si viva x mangiare e non mangiare x vivere

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Anteprima

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

Treni

Due giorni di disagi, il calvario del pendolare

1commento

PARMA CALCIO

Ottavo giorno di ritiro per i crociati: le ultime novità Video

Allenamento al mattino e pomeriggio libero per i giocatori

LUTTO

E' morto Franco Mandelli, luminare della lotta contro la leucemia. Si trasferì a Parma

INCENERITORE

Bollati: «Facciamo di Parma una Capitale della cultura green»

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto