20°

33°

Correre sulla neve?

Divertimento e grande allenamento!

Correre sulla neve?
Ricevi gratis le news
0

Una intensa nevicata o il cattivo tempo non devono condizionare i vostri allenamenti.
Con l'abbigliamento giusto e un atteggiamento positivo, non c'è motivo per cui la neve debba impedirvi di allenarvi come sempre.

Correre in coppia o in gruppo può essere un'ottima fonte di motivazione e grande divertimento. Correre sulla neve può essere molto bello se avete l'equipaggiamento giusto, quindi non ci sono alibi per rinunciare!
La tecnica di corsa varia a seconda che la neve sia fresca o già battuta. Nel primo caso, potete correre in piena sicurezza, ma ricordatevi di moderare la velocità nelle prime fasi.

Quanto più alta è la neve, tanto maggiore sarà lo sforzo necessario per correre.
Se invece la neve è già battuta, bisogna adattare il ritmo in base alle condizioni, accorciare il passo per avere un maggiore controllo, tenere presente che, per mantenere l'equilibrio su superfici sdrucciolevoli, si usano muscoli solitamente non sollecitati , inoltre bisogna fare attenzione al ghiaccio e alle pozzanghere e ricordare che, quando si corre in condizioni difficili, l'intensità dello sforzo è più importante del ritmo.
Ogni tanto è bene trascinare regolarmente i piedi per rimuovere eventuali accumuli di ghiaccio sotto le suole.

Quando si corre su superfici asfaltate, il ghiaccio può formarsi in qualsiasi momento.
Anche le scarpe sono importantissime e la loro trazione è essenziale. Cercate suole con una elevata aderenza. Suole dotate di grip adeguato o di denti metallici sono l'ideale per correre sulla neve o il ghiaccio e fate sempre in modo di mantenere i piedi asciutti, ma ventilati. Scegliete materiale impermeabile e traspirante che aiuta a proteggerti dalla neve. Aggiungi a tutto questo un paio di calze tecniche da corsa di lana o in materale termico.


Sicuramente le vostre prestazioni saranno condizionate dalla neve in modo proporzionale alla temperatura ambientale. Lo sforzo richiesto può aumentare anche del 10% al diminuire della temperatura, bisogna quindi pianificare il percorso in anticipo ed essere consapevoli che una corsa aerobica in condizioni ottimali può rapidamente trasformarsi in uno sforzo massimale sulla neve.
Ridurre le distanze e prendere in considerazione la corsa in circuito per avere la possibilità di interrompere l'allenamento in qualsiasi momento in caso di necessità


Scegliere percorsi puliti quando possibile e proteggersi dal freddo senza appesantirsi troppo e vestitevi come se la temperatura fosse più alta di 5-10 gradi, in modo da permettere al vostro corpo di scaldarsi, ma senza accaldarsi o sudare eccessivamente.
Come sempre Speed Runner vi augura "Buona Corsa" anche sulla neve!!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

citerna

L'auto finisce in un canale di scolo: tre feriti

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

7commenti

LA LETTERA

"Punto dal calabrone al bar e salvato dal cliente che sapeva fare il massaggio cardiaco"

SERIE A

Si comincia: Forza Parma, parti con il piede giusto. Diretta dalle 20.30

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

5commenti

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

LETTERA AL DIRETTORE

"Abbonamento Tep: perché adesso anche l'obbligo di convalidare sempre?"

1commento

calcio

"Ti ricordo piccolo a Parma": lo scambio di maglia tra Buffon e Thuram jr

1commento

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

animali

Il piccolo della coppia di Aquila reale di Riana soccorso in un cortile: le foto

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

2commenti

Ponte Verdi

Nuova pista ciclabile, ma c'è ancora chi circola ovunque

1commento

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La colonna sonora della strage di Genova

di Michele Brambilla

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

4commenti

ITALIA/MONDO

GENOVA

Domani primi alloggi agli sfollati. Dal Governo 28,5 milioni per l'emergenza. Ma su Autostrade si va avanti con la revoca

Nuova Zelanda

Ministro va in ospedale in bicicletta per partorire

SPORT

baseball

Amarezza Parma Clima: Rimini vince la gara delle semifinali playoff

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

1commento

SOCIETA'

animali

Gli ibis eremita non sanno più migrare: in volo dal Nord dietro a un aereo

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

2commenti

ESTATE

capoliveri

Tartatughine fuori dal nido tra i bagnanti all'Elba

ausl

Punture di insetti, meduse, pesci, vipere: ecco cosa fare (e gli errori più gravi)