-1°

(Pen)ultimo fango...

(Pen)ultimo fango...
Ricevi gratis le news
0

Non è passato neppure un mese, da quando avevo pubblicato l'incredibile sequenza degli scandali che avevano portato Parma agli "onori" delle cronache nazionali in poco più di un decennio, e con una preoccupante accelerazione negli ultimi tempi.  Un elenco riprodotto senza nomi, perchè al di là delle persone (di cui peraltro occorre presumere l'innocenza fino a sentenza contraria e definitiva) sia ancora più evidente dove e quanto si sia insinuato il tarlo dell'illegalità:

1) Bancarotta Parmalat (2003, il "crac del secolo": tuttora in corso il complesso iter giudiziario con diverse ramificazioni)
2) Bustarelle e furti in tribunale (2005: patteggia impiegato che favoriva protestati; 2011: ufficiale giudiziario rubava i soldi dei pignoramenti)
3) Bancarotta Guru (2008 arresti, 2009 tre patteggiamenti)                                                                                                         4) Arpa connection (2009, sei arresti)                                                                                                                                                                                                                                             

5) Green Money/1 (2010: appalti per il verde pubblico e bustarelle, quattro arresti)
6) Green Money /2 (2011: undici arresti fra cui comandante della Polizia municipale e dirigenti comunali)
7) Bancarotta Gandalf (2011: due condanne, due patteggiamenti, nove rinvii a giudizio)
8) Easy Money (2011: quattro arresti fra cui assessore comunale)
9) Bordello Parma: night e prostituzione (2012: coinvolti poliziotti e avvocati)
10) Spot money (2013: due pubblici dipendenti arrestati per concussione)
11) Public Money (2014: 4 arrestati, anche ex sindaco e consigliere regionale)
12) Spip (2014: dichiarato fallimento, Procura indaga per bancarotta fraudolenta)
13) Bancarotta Consorzio agrario (2014: trentacinque indagati)
14) Assunzioni irregolari Spip, Stt, Alfa (2014: indagati i vertici, in totale otto persone)
15) Latte contaminato ( 2014: quattro arresti , ai domiciliari direttore Centro servizi agroalimentare)
16) Retata anti 'ndrangheta (2015: 6 arresti anche a Parma, sospette infiltrazioni in alcune elezioni politiche. Già in precedenza altre inchieste avevano riguardato il tema, in particolare nel 2007 sul rapporto con i Casalesi)                                                                                                                                                                                                                                                     17) Parma calcio: indagine per bancarotta fraudolenta        

Tanti: vero ? Ebbene, è bastato un mese scarso per dover "arricchire" l'elenco di altri tre (!) titoli da prima pagina:

18) Inchiesta Grandi appalti procura di Firenze: indagati ex assessore regionale/ex candidato sindaco ed ex presidente Autocisa/ex collaudatore inceneritore                                                          

19) Indagine per presunta truffa sui contributi all'editoria televisiva                                                                                                                                                                                         

20)  Arresto nuovo presidente Parma FC e ipotesi di riciclaggio dietro l'acquisto della società

Un mese fa avevo titolato, e sperato che si trattasse di "Ultimo fango". Ma l'amara constatazione di oggi è che ogni titolo sul fango rischia di essere semplicemente il penultimo... E su questa Parma malata (= Nazione infetta) sarebbe forse il caso di riflettere davvero, tutti insieme (politici, istituzioni, intellettuali) e concretamente.    

P.s. - Anche nelle ore buie, per fortuna, il mestiere di cronista fa incontrare anche storie in positivo. Se da una parte ho dovuto aggiornare questa contabilità del fango, oggi nella nostra home page ho potuto anche pubblicare un'intervista sulla bella storia parmigiana di Giancarlo Izzi, il medico che è stato l'anima e il primo motore di quell'Ospedale del Bambino che da filosofia di lavoro è diventato un edificio di cui Parma può essere davvero orgogliosa. E proprio parafrasando la  frase più nota del dottor Izzi sui bambini in ospedale, possiamo sperare (e se ne parla anche nella videointervista ) che "non tutto della città malata è malato"....  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

robbie williams vs jimmy page

vicini-nemici

La lite Williams-Page continua con i decibel dei Black Sabbath (Per dispetto)

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

APPELLO

Massacro di Natale, i giudici: «Alessio senza pietà, ma subalterno al padre ed educato al cinismo e alla violenza»

VIDEOSORVEGLIANZA

Il vicesindaco Bosi: «Palasport a rischio furti. Interverremo»

Soragna

Buttano i rifiuti in tangenziale ma il sindaco li fa multare

COLLECCHIO

Addio a «Gigetto», casaro appassionato di moto

Intervista

Raphael Gualazzi: «A Parma torno sempre volentieri»

FIDENZA

È morto il professor Rossini

SERIE A

Il Parma riparte col botto

FIDENZA

Chiusi fuori casa dai ladri

SERIE A

Il Parma incomincia benissimo anche il girone di ritorno: decidono i gemelli del gol crociati: 2-1 a Udine La classifica

Udine

"Parma, vittoria meritata, anche se Sepe è stato determinante" Videocommento di Paolo Grossi

san leonardo

Auto in fiamme in via Milano La spaventosa sequenza video

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

3commenti

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

8commenti

fontevivo

2,6 milioni di euro per 42 comuni del Parmense Video

METEO

Appennino, si rivede la neve

gazzareporter

Strada Imbriani: giallo sul paletto, vandali o "auto pirata"?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Bergamo

Donna carbonizzata: indagata l'ex amante del marito

san polo d'enza

Intestano smartphone ad una persona morta da tempo: tre denunce

SPORT

Serie A

Inter, pareggio con il Sassuolo

20a giornata

La Roma batte il Toro 3-2 - La classifica

SOCIETA'

Lutto

E' morto "Bort", il vignettista che creò "Le ultime parole famose"

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai