11°

18°

parma alla moviola

Tre anni di solitudini

Tre anni di solitudini
Ricevi gratis le news
0

Tre anni di solitudini. Ma senza altre assonanze con le atmosfere favolistiche del capolavoro di Garcia Marquez.
I tre anni sono quelli trascorsi dal 21 maggio 2012, il giorno più rivoluzionario della storia politica di Parma dopo la Liberazione. E della favola, in effetti, qualcosa c'era in quel giorno: l'onda travolgente ed entusiasta di Cinque Stelle nate dal niente e improvvisamente approdate al governo di un capoluogo di provincia, peraltro non nuovo come laboratorio di politica dopo il clamoroso schiaffo del 1998 di Ubaldi alla sinistra.
Cinque stelle col volto nazionale di Beppe Grillo e con l'aspetto parmigiano rassicurante del sindaco della porta accanto: Federico Pizzarotti, 39enne project manager in un istituto reggiano. Che da giovane voleva "cambiare il mondo", come avrebbe ricordato di lì a poco in un discorso in Piazza di forte emotività, nella festa del movimento quasi ancor incredulo.

Come sempre, lascio ai colleghi politologi la valutazione tecnico-politica di questi 3/5 del cammino. Quello che invece volevo sottolineare, da cronista parmigiano forse ancora un po' ingenuo, è appunto l'impressione di tre anni di solitudini.
Solitudini: al plurale perché questa mi sembra la cifra (ed il limite) di una legislatura e di un consiglio comunale in cui neppure dopo 1000 giorni riesco a vedere una maggioranza ed una opposizione capaci di crearsi o ricrearsi una identità chiara, dopo lo tsunami politico di quel 21 maggio.

Una solitudine evidente, da una parte, per gli stessi M5s: primo monocolore della storia comunale cittadina, quando forse proprio a loro sarebbero stati utili il confronto e l'esperienza di un'altra forza (si pensi al ruolo, a volte conflittuale ma spesso di pungolo, che ebbe nelle giunte di sinistra il Psi con il monolitico Pci parmigiano e spesso allineato con le direttive di Bologna). Ma si sa che l'avventura pentastellata non può che essere solitaria, con i pro e i contro che ciò comporta a Parma come a Roma, dove la loro opposizione è orgogliosa e coerente (no a Bersani e al centrodestra e oggi no a Renzi) ma a rischio di sterilità.

Ma altrettanto evidente appare la solitudine di chi da 3 anni sta dall'altra parte del Consiglio comunale.

Dalla solitudine anche umana che ha accompagnato gli ultimi mesi della parabola politica, e comunale, di Elvio Ubaldi. A quella di chi, con il coraggio di metterci la faccia ma anche con inevitabili spazi per le accuse in contropiede della maggioranza, rappresenta il passato che finì con pentole e inchieste/accuse su colleghi di giunta (Buzzi, portavoce di una Forza Italia a sua volta in attesa di inventarsi il dopo-Berlusconi). A quella degli eredi di un civismo finito in divorzio (Guarnieri) o ancora alla ricerca di una dimensione nuova ma che erediti gli slanci del vecchio senza riproporne gli errori (Ghiretti).

E infine la solitudine del Pd, che continua a muoversi, e a pensare, come il naturale inquilino di quel Palazzo che ha abitato per 50 anni ma che adesso lo respinge da ormai quasi 20.... La contrarietà alle scelte M5s è chiara, ma anche scontata e facile: il progetto e le persone per il ritorno alla guida del Comune sembrano invece ancora difficili da individuare. E se molti nel centrosinistra sono ancora fermi all'analisi su Bernazzoli candidato "sbagliato" o "antipatico", c'è già il rischio di prepararsi allo stesso errore che venne fatto attribuendo le varie sconfitte via via a Lavagetto, Soliani e Peri. E alla possibilità (cui si lega l'ultima grande intuizione politica di Ubaldi) di un nuovo rigore sbagliato a porta vuota: anche perché in realtà, e ricordando una frase di Bernazzoli nel ballottaggio, a volte in porta può bastare un portiere di serie B…

Morale: se non è successo in tre anni (forse con la sola eccezione della votazione sui servizi per disabili), è difficile prevedere che il muro contro muro si trasformi proprio adesso e nei restanti due anni in un lavoro vero e complementare per far crescere Parma, in attesa del "vinca il migliore" nel 2017. Ma il rischio, per tutti, è che i disegni di gruppo e personali si trasformino in una ulteriore "solitudine", che fra due anni e in una città che voglia tornare a crescere dopo la crisi potrebbe rendere deboli e poco attrattive le proposte e le candidature dei protagonisti nel Municipio di oggi.​ Ma forse questa è solo mia ingenuità parmigiana...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le bellezze dell'Eicma 2018: foto

MILANO

Le bellezze dell'Eicma 2018: foto

Suora salta i tornelli ed entra in metropolitana

ROMA

Suora salta i tornelli ed entra in metropolitana senza biglietto Video

La Egonu si consola con Skorupa, dopo la sconfitta bacia la fidanzata a bordocampo

Foto dalla Gazzetta dello Sport

PALLAVOLO

Paola Egonu bacia la fidanzata Kasha Skorupa a bordo campo

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gomme da neve dal 15 novembre

PNEUMATICI

Gomme invernali: tutto quello che devi sapere. Dal 15 il cambio

Lealtrenotizie

Aversa si dimette da Ateneo e Ospedale, ma deve restare ai domiciliari

CONQUIBUS

Aversa si dimette da Ateneo e Ospedale, ma deve restare ai domiciliari

VACCINI

Parma, gli studenti non in regola sono 7mila

FIDENZA

Scuolabus, nuovi disagi. Il Comune: «Sostituiamo la ditta che ha in appalto i trasporti»

URZANO

Cerva uccisa da un bracconiere

Zibello

Raid all'alba in una villetta : rubato anche il liquore

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

ICT

Cdm: con l'ingresso in Lutech si rafforza la nostra identità

Calcio dilettanti

Simone Pompini, il gol nel sangue

Collecchio

Vandali al Mainardi se la prendono con un cestino e un estintore

carabinieri

Denunciato il giorno prima per spaccio, cambia zona ma non "mestiere": (ri) arrestato

BUSSETO

Bimbo di 8 mesi si ustiona con l'acqua bollente Video

Incidente domestico: sul posto ambulanza, automedica ed elicottero del 118. Il video del 12 TgParma

PARMA

Auto parcheggiata male blocca gli autobus: ingorgo in stazione Video

3commenti

Parma

E' cominciato l'abbattimento degli alberi sullo Stradone Video

gazzareporter

Il Natale si avvicina: tornano le luminarie (in via Cavour) Foto

Il fatto del giorno

November Porc, a Zibello protagonisti Piovani e il "dream team" di ospiti della Bassa

PARMA

In fiamme il tetto di una villetta: lungo intervento dei vigili del fuoco Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La politica ha perso il significato delle parole

di Paolo Ferrandi

PENSIONI

Con quota 100 assegno ridotto. Ecco perché

ITALIA/MONDO

Lavoro

Il giudice dà ragione a Ikea: licenziata la mamma con un figlio disabile a casa

Roma

Arbitro pestato dopo due espulsioni, interviene il governo, Salvini: "300 in un anno, follia"

SPORT

gazzatifosi

Un "Forza Parma" anche alla Bombonera per Boca-River Foto

germania

Bayern Monaco, Ribery perde la testa: schiaffo a un giornalista

SOCIETA'

"Respiro libero"

I bambini della Corridoni recitano in inglese contro lo smog

verona

Fanno sesso su una panchina in un parco pubblico, arrestati

MOTORI

MOTORI

La Hyundai i20? Si compra su Amazon. Ma solo a novembre

MOTORI

Skoda Connect: la quotidianità è digitale