14°

moviola parma

Una città in due cortei

Profughi e inceneritore: in due foto com'è "cambiata" l'agenda dei parmigiani

Una città in due cortei
Ricevi gratis le news
3

500-500, abbiamo scritto sulla Gazzetta. Ma il problema non è nel quantificare esattamente i partecipanti (cosa sempre difficile in queste occasioni): al di là dei 500 o 800 o altro, l'immagine del doppio corteo è quasi emblematica di come in tre anni è cambiato, a Parma ma non solo, il modo di pensare e di manifestare di tanti cittadini.

L'inceneritore è stato un simbolo fra i principali, anche se non il solo, di quella parte di cittadinanza che - dopo aver suonato le pentole sotto il Municipio nelle settimane degli arresti e delle inchieste, prima delle dimissioni della giunta Vignali - ha poi "suonato" l'inatteso spartito a 5 stelle, prima eliminando i tre candidati del civismo/centrodestra e poi ribaltando nel ballottaggio i pronostici che erano tutti per il Pd Bernazzoli. Un'onda che poi si era protratta nel "Dies Iren" che vedeva ancora unitissimi il neo-sindaco Pizzarotti e quel Beppe Grillo che invece, nei giorni scorsi, non ha praticamente raccolto l'appello di un "Nessun dorma" che suonava anche come "Parma chiama Italia". 

Dall'altra parte, la questione profughi a Baganzola è stata presentata in vari modi: da alcuni come un ripiegamento egoista di una società sempre più diffidente, dall'altra come la sottolineatura di un problema vero e concreto che troppi (i cosiddetti "buonisti") non vedono o fingono di non vedere.

Sono le due facce della Parma in piazza 2015: facce per certi versi contrapposte e numericamente quasi equivalenti, almeno in corteo. 

Le analisi politiche spettano appunto ai politici, e a loro le lasciamo: quello che di sicuro le due foto sembrano dire è che oggi i parmigiani si muovono fra preoccupazioni diverse. Forse la battaglia sull'inceneritore appare meno "calda" del 2012, ma il tema rifiuti resta ovviamente ancora attualissimo. E nel frattempo, però, c'è un tema immigrazione/accoglienza/ordine pubblico che nel dibattito politico ha trovato meno posto, ma che i cittadini parmigiani (ricordando anche la fiaccolata del San Leonardo e le iniziative nelle strade del Pablo) sembrano voler ricordare sempre più frequentemente alla politica: maggioranza e opposizione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    13 Luglio @ 11.56

    Il Pizzarotti che taglia i soldi ai disabili e li destina ai rom...quest è il sindaco di rifondazione traghettato al 5stelle da cui oramai sta per essere cacciato

    Rispondi

  • Goldwords

    13 Luglio @ 09.10

    Noi tutti ci eravamo fatti ammaliare dalla possibile onestà del nuovo che stava arrivando, ci siamo solo dimenticati di un piccolo passaggio di Socrate, l'onestà non è solo non rubare o non rispettare le leggi ma è anche mantenere le promesse. Il Pizza, faccia pulita, ha dimostrato di non aver mantenuto le promesse e le tanto attese partecipazioni dei cittadini, si sono rilevate delle "partecipate" fatte da loro solamente e una gestione della cosa pubblica, al limite del dittatoriale. Le esigenze della gente e di chi lo aveva votato, sono diventate cose in secondo piano. Dove sta la sua onestà a questo punto? Per caso ha dimenticato di non sapere ma ha voluto fare il ducetto di periferia? Dove sta il seguire cosa dice l'uno che vale uno? Insomma una delusione dell'onesto e dell'onestà.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Maneskin

Maneskin

MUSICA

Primo tour in Europa per i Maneskin. Ecco le date all'estero e in Italia

Azzurro, mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

MUSICA

Azzurro: mezzo secolo di una canzone che suona un po' come l'inno d'Italia

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era - Foto

FESTE PGN

Birrifici in fiera a Sorbolo: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cucina di casa alla parmigiana con fantasia

CHICHIBIO

Trattoria Vigolante: cucina di casa alla parmigiana con fantasia

Lealtrenotizie

A Parma 30mila auto inquinanti

SMOG

A Parma 30mila auto inquinanti

VIA EMILIA

Lavori sul cavalcavia, ancora code e tamponamenti

Colorno

Al funerale le ultime parole di Panciroli

Ponte sul Po

Ricorso al Tar, cittadini e amministratori preoccupati. Ecco cosa succederà

Pgn

L'influencer Paola Turani si racconta: le giornate in tuta e il suo matrimonio con tre abiti

BUSSETO

Alessandra Barabaschi, successo nel nome di Stradivari

FAMIJA PRAMZANA

Una rassegna di selezioni d'opera in Sant'Evasio

SALSO

Lezione in piazza sull'uso del defibrillatore

FUNERALE

Colorno, addio al libraio: la voce di Alberto Panciroli risuona nella "sua" Reggia Video

SOTHEBY'S

Lettere inedite di Giuseppe Verdi all'asta a New York in dicembre

Andrà all'asta una collezione che include anche lettere e scritti di Oscar Wilde, Charles Darwin, Beethoven, Brahms, Puccini e altri

violenza sulle donne

"Com'eri vestita?": all'Università la mostra che scardina gli stereotipi Foto

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

1commento

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

il caso

Ponte sul Po di Colorno–Casalmaggiore: c’è un ricorso. I tempi si allungheranno

5commenti

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

WORLD CAT

Ecco la classifica settimanale. Mandate le foto dei vostri gatti

ITALIA/MONDO

ACCUMOLI

Terremoto: scossa di magnitudo 3 in provincia di Rieti

COMUNE

Bologna testa il sistema multi-drone per la sicurezza: prima sperimentazione in Italia

SPORT

SPORT

Agnieszka Radwanska dice addio al tennis Foto

parma calcio

Biabiany: "Dopo l'infortunio ho recuperato e sto bene. Pensiamo alla salvezza" Video

1commento

SOCIETA'

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

ZIBELLO

November porc: con lo stand alla festa la Gazzetta torna in mezzo alla gente

MOTORI

PRIMO TEST

Nuova BMW X5: gli highlights  fotogallery

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman