15°

GUALTIERI

Le visioni oniriche e colorate di Bruno Rovesti

Sessanta opere del pittore contadino in mostra a Palazzo Bentivoglio

Le visioni oniriche  e colorate di Bruno Rovesti
Ricevi gratis le news
0

Strade come montagne russe. Salgono, scendono curvano, come nei quadri extra large di Hockney. La mancanza di prospettiva e del senso della proporzione non appiattiscono le immagini oniriche e traboccanti di colore . E' questo di Bruno Rovesti (1907-1987) . Fino al 13 novembre, la splendida Sala dei Giganti di Palazzo Bentivoglio, a Gualtieri, ospita una mostra antologica a lui dedicata, dal titolo: «Pittore contadino celebre europeo». L’esposizione – curata da Sandro Parmiggiani e organizzata dal Comune di Gualtieri e dalla Fondazione Museo Antonio Ligabue – presenta 60 dipinti in grado di ripercorrere l’intero percorso creativo di Rovesti e in contemporanea si tiene l’esposizione del primo nucleo di 63 opere del Museo Antonio Ligabue. La scelta non è casuale. La vicenda umana e artistica di Bruno Rovesti si lega a doppio filo sia con Gualtieri, paese dove l’artista è nato e vissuto, sia con Ligabue, che conobbe e frequentò.  «Sei grande tuo malgrado - gli disse Cesare Zavattini.  E scorrendo le opere di Rovesti il lato fanciullesco si sovrappone alla malinconia, ai ricordi dettagliati. Schietto ed essenziale, offre personalissime invenzioni compositive, un mondo tutto suo dove i i colori obbediscono alle emozioni.
«Rovesti è un artista sincero – spiega Parmiggiani – che rielabora sulla tela ciò che ha vissuto e sognato durante la notte. 
«Un colorista eccezionale», secondo il critico d’arte Sergio Negri, che con il suo valore cromatico conquistò in un batter d’occhio anche Renato Mazzacurati.  La mostra è suggestiva, con tutto il suo carico di visione che richiamano le radici padane, la storia di questo territorio. Davanti ai suoi dipinti si respira la sincerità di un uomo che cerca di comprendere – e raccontare quello che sta intorno a lui, o che ha visitato in qualche parte del mondo o della sua fantasia. In particolare spicca una vegetazione lussureggiante che cresce ovunque, con gli stessi alberi che assumono le sembianze di fiori dai colori vivacissimi.
La mostra è visitabile il venerdì (10-13 e 15-19), il sabato, la domenica e i festivi (10-19). Lunedì, martedì, mercoledì e giovedì solo su appuntamento per scuole e gruppi. Biglietto intero 8 euro, ridotto 6, studenti 4. Per info e prenotazioni, tel: 340-4063194 e 0522-221853. Da non perdere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

cinema

CINEMA

Parma Film Festival: tutte le novità di oggi Video

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

musica

Paolo Conte il 22 novembre a Parma (10 e 11 dicembre a Bologna)

Ambra e Allegri  si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

GOSSIP

Ambra e Allegri si sposano: matrimonio previsto a giugno 2019

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le competenze per l’Industria 4.0

LAVORO

Le competenze per l’Industria 4.0

Lealtrenotizie

Ponte sul Po di Colorno – Casalmaggiore: c’è un ricorso

il caso

Ponte sul Po di Colorno–Casalmaggiore: c’è un ricorso. I tempi si allungheranno

Regione

Eco-bonus per cambiare i veicoli commerciali leggeri: ecco come fare

A disposizione quasi 4 milioni di euro

furti

Salgono dal balcone e fanno razzia di gioielli. E in via Farini svaligiato un negozio

Sospettato bracconiere

Auto colpita da un proiettile vagante

1commento

12 tg parma

Smog, Pm10 elevate ma sotto ai limiti: niente blocco del traffico straordinario Video

GAZZAREPORTER

Via Torelli: "Con l'arrivo dei lampioni a led, marciapiede e ciclabile al buio"

mezzani

Auto finisce ruote all'aria: conducente "miracolato"

Fidenza

Un infarto stronca Bruno Bernardo, 44 anni

Giovani

A Parma 19 «eremiti sociali» rifiutano di andare a scuola

polizia

Spaccio, furti, violenza: cinque espulsioni in pochi giorni a Parma

RIESAME

Il pm: «Censi deve andare in carcere: ha violato i divieti e può commettere nuovi reati»

1commento

SALSO

Il mistero del furgone in fiamme senza il conducente

anniversario

80 anni fa le leggi razziali: domani il "mai più" (in marcia) degli studenti parmigiani

Giovedì alle 10 la partenza in piazzale Picelli

Fisico

Al parmigiano Mezzadri il prestigioso premio Fröhlich

economia

Barilla conferma: "Interessati a un ramo d’azienda di Pasta Zara"

MOSTRA

Le foto di Furoncoli raccontano il Sessantotto a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Libia, la sfida della tregua dopo il summit di Palermo

di Domenico Cacopardo

LA BACHECA

Ecco 24 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

il caso

Fascismo, maglietta choc: indagata l'attivista di Forza Nuova

rimini

Condannato per botte alla fidanzata: scarcerato, la picchia

1commento

SPORT

Calciomercato

L'Udinese esonera Velazquez e annuncia il sostituto

gazzatifosi

Un "Forza Parma" anche alla Bombonera per Boca-River Foto

SOCIETA'

aste

Storica asta dei gioielli di Maria Antonietta (venduti dai Borbone Parma) Foto

FOTOGRAFIA

ColornoPhotoLife prosegue con mostre, workshop e l'incontro con Berengo Gardin

MOTORI

MODEL YEAR 2019

Renault rinnova il top di gamma. Nuovi motori per Koleos, Espace e Talisman

IL TEST

Jeep Compass, il Suv buono per tutte le stagioni