21°

30°

Che cosa c’entra il marito?

Si rimane stupefatte che, con Virginia Raggi da pochi minuti sindaca di Roma, a dover parlare con un tweet sia il marito Andrea Severini. Un messaggio che parla della loro situazione sentimentale. Ma era il momento?

Che cosa c’entra il marito?
Ricevi gratis le news
18

E’ così e non se ne esce. Una donna giovane e bella diventa la prima sindaca di Roma e si comincia. Una striscia demenziale (una volta si sarebbe detto fotoromanzo) che racconta di un rapporto a due con Roberto Giachetti: sospiri, emozioni, la vittoria della Raggi e un po’ di rimpianto per l’avversario sconfitto (ma quando mai accade se a vincere è un uomo?).

Titoli di giornale in cui si dice che le ragazze (parlando di Raggi e Appendino) hanno battuto uomini di spessore: si tratta di laureate, una è un’imprenditrice, l’altra avvocata. Giovani sono giovani ma delle ragazze hanno ben poco (quasi neppure l’età). In un paese gerontocratico, non si smette di marcare inutili differenze, soprattutto se si può sminuire passando oltre. 

Ed eccoci al marito: Andrea Severini ha pubblicato un messaggio alla neosindaca. Comincia bene Andrea rievocando i primi tempi della militanza e la nascita dal nulla della moglie: un banchetto per un infopoint. E poi eccolo il maschio/marito italiano: “Ti rendi conto? Quello che ho sempre saputo si è realizzato” con una bella dose di presunzione e un piccolo accenno al suo ruolo in questa vittoria? E continua: “Sono 21 anni che ti conosco, ora per noi è un momento difficile è inutile nasconderlo, ma io sarò sempre accanto a te. Cercherò di proteggerti il più possibile anche da lontano”. Ed ecco il privato, la deviazione sulla relazione di cui anche il marito è parte.

Lettera al sindaco di Roma, mia moglie! https://t.co/uzlnO6Fekj via @andreseve73 — Andrea Severini (@andreseve73) 19 giugno 2016

Mi chiedo a chi e a che cosa possa servire questo accenno così privato: a favorire la vita (non facile) che aspetta la nuova sindaca di Roma? Oppure può interessare chi l’ha eletta? O può servire a chi non l’ha votata? Certamente insinua che una donna pronta a giocare la sua partita pubblica debba sacrificare la vita privata, mariti e figli. E poi questo melenso accenno alla protezione: da chi e da che cosa? Assurdo che il marito (che non è nessuno) prometta di proteggere la moglie (che è sindaca di Roma).

Sarebbe mai accaduto il contrario?

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Karol

    21 Giugno @ 16.34

    In riferimento alla Raggi, l'articolo e i commenti sono comunque ancor peggio della lettera del marito........

    Rispondi

  • gigiprimo

    21 Giugno @ 07.36

    vignolipierluigi@alice.it

    Su sette commenti cinque sono del buon vercinge.quello migliore è il primo snche se è .in antitesi con gli altri quattro. Perché scrivere tanto se: 'a non essere nessuno siamo in tanti ' . Non essere nessuno o essere tutti qualcuno?

    Rispondi

  • Ivo

    20 Giugno @ 22.46

    C e del marcio !! Hanno trovato , dopo miriadi di tentativi inutili di screditare un rappresentante 5 stelle , e con questa lettera ci son riusciti ! Altro che loschi affari con lobby banche , petrolio , tangenti , nightclub e cocaina , qui la Raggi ha superato il limite! Dannosa

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    20 Giugno @ 18.59

    giannicesari

    Ho letto la lettera, da cima a fondo, da capo a coda; ha scritto qualcosa di male o è male che abbia scritto? Io l'ho trovo senza peccato. Dottoressa (o si scrive "Dottora" in italiano 2.0?) ve lo consegno e fatene quel che volete; io me ne lavo le mani!

    Rispondi

    • Vercingetorige

      20 Giugno @ 20.20

      Mah , signor Cesari , girano voci pettegole , ma , forse , su una bella donna , sono inevitabili . Virginia Raggi ( avvocato) e suo marito , Andrea Severini ( regista radiofonico) , hanno un bambino di sette anni. Sembra che , nel loro matrimonio , ci sia un po' di tensione , ma , al momento , non pare siano legalmente separati. Purtroppo , però , una delle armi spregevoli della Politica è la "macchina del fango" . E' già in moto in verità , ma , adesso , dopo l' elezione , rischia di accelerare di brutto . Personalmente non sono d' accordo con metodi del genere , ma tant' è . Se dovesse scegliere come vicesindaco , ma anche come assessore ,.............., , vien giù il mondo ! Si faccia guidare da Grillo e Casaleggio , che , in queste cose , sono più esperti di lei ! Le confermo che , in lingua italiana , "sindaca" è la terza persona singolare del presente del verbo "sindacare" .

      Rispondi

      • Gianni Cesari

        21 Giugno @ 18.54

        giannicesari

        Io prima di queste informazioni ignoravoil mestiere del padre e pure l'età del figlio; evidentemente sono molto superficiale et provinciale, cmq grazie x le info che archivierò ed installerò al prossimo mio upgrade. E neppure sapevo che era una bella donna! Si avevo visto delle foto, ma non mi ero accorto che fosse, appunto una bella donna. Ok, mi farò un post-it, me lo segno, nel caso la incontrassi. Dovessi varcare il Rubicone magari le porto un masso di fiori.

        Rispondi

      • Fabrizia Dalcò

        21 Giugno @ 13.05

        Gent.mo Vercingetorige la questione del linguaggio di genere non la fa stare tranquillo: ecco qua qualche lettura. http://www.noidonne.org/blog.php?ID=03097 Sul fatto che le voci pettegole su una bella donna siano inevitabili è la sua opinione. In questo 'pezzo' si contesta la ridicola uscita di un marito che, forse disperato, forse scornato, non trova di meglio da fare che mettere in piazza i loro problemi di coppia. Spero che anche Virginia Raggi si sia molto scocciata.

        Rispondi

  • Daniela

    20 Giugno @ 16.45

    Ritengo che la lettera del marito sia dannosa a livello sia politico che personale per la moglie o sulla via di essere ex visto quanto scritto dal marito. A me i cinque stelle non piacciono ma questo intervento del marito è totalmente fuori luogo

    Rispondi

    • Vercingetorige

      20 Giugno @ 18.43

      Davvero ? Allora le riporto le prime parole del "lancio" con cui l' ADNKRONOS , il 20/06/2016 , ore 01:17 , ha riportato la lettera di Andrea Severini a quella che , al momento , sembra essere ancora sua moglie. "UNA TENERA MISSIVA INDIRIZZATA A VIRGINIA RAGGI , NEOSINDACO DI ROMA" . Segue il "lancio" dell' ANSA , del 20/06/2016 , ore 08:31 , che dice : "NELLA NOTTE DELLA VITTORIA A CINQUE STELLE DI VIRGINIA RAGGI , SUO MARITO , ANDREA SEVERINI , LE SCRIVE UNA LETTERA , DENSA DI EMOZIONI , E LA PUBBLICA SUL SUO BLOG". Siam proprio fortunati , a Parma , ad avere gente di più fine sensibilità dell' ADNKRONOS e dell' ANSA ! Non si vede quale possa essere il danno "politico" o "personale" di una lettera , chiara espressione della profonda amarezza di un uomo che , a prima vista , sembrerebbe lasciato da una donna della quale si direbbe tuttora innamorato. Certo , la scelta di renderla pubblica su un "blog" è un po' plateale . Poteva mandargliela in cartaceo , personalmente , per posta.

      Rispondi

      • Daniela

        21 Giugno @ 09.33

        Intanto sono fatti privati che il marito poteva tenersi per sè, poteva fare una lettera di pubbliche congratulazioni senza mettere in mezzo "il momento difficile" o raccontare la storia della Sig.ra Raggi come se guidata dalla sapiente mano del marito. La lettera "densa di emozioni" la fa apparire come una bambina bisognosa di protezione e guidata nel cammino che ha fatto. E' una donna adulta, laureata in carriera e madre. Di protezione ne ha bisogno solo per le zanzare. Per quanto riguarda i commenti di ADKRONOS o ANSA abbia pazienza ma alla fin fine sono i pareri dei giornalisti su una lettera d'amore (?), non pareri di esperti economisti su una manovra finanziaria pertanto la ringrazio ma non mi sento di maggiore sensibilità rispetto ad altre persone, ho solo fatto un commento PERSONALE! Quindi si risparmi ironia di bassa lega

        Rispondi

        • Fabrizia Dalcò

          21 Giugno @ 13.01

          Grazie Daniela. Lo penso anch'io. Sono fatti privati e tali devono rimanere.

          Rispondi

        • Vercingetorige

          21 Giugno @ 17.08

          Ho risposto alle espressioni di "Daniela" , per quanto riguarda la "bassa lega" , in un messaggio che , secondo l' attuale vocazione di questo "sito" , è stato censurato. Quello che lei ha detto contro la lettera aperta del marito di Virginia Raggi a sua moglie non è quello che dice adesso . Mi scusi , ma lei sta cercando di cambiare le carte in tavola. Lei ha accusato Andrea Severini di essere una nullità che ora specula sulla celebrità della moglie. Intanto , basta avere qualche conoscenza tra i "grillini" romani per sapere che c' è chi ritiene che Severini abbia avuto una parte non trascurabile nel successo politico della Raggi , poi è vero che la lettera esprime sentimenti personali e "privati" , ma , oltre a questi , contiene anche un appello , di chiaro contenuto politico , a tutti quelli che la fiancheggiano e collaborano con lei , quindi non c' è soltanto la parte "privata" . Severini l' ha pubblicata sul suo "blog" , com' è prassi diffusa nell' attuale Società "virtuale" .

          Rispondi

        • Daniela

          22 Giugno @ 12.28

          Sig. Vercingetorige, una domanda: dove ho scritto che il marito è una nullità? Risposta: da nessuna parte pertanto non mi metta in bocca parole che non ho usato. Il mio primo commento è stato sintetico e ribadisco: la lettera del marito è stata dannosa a livello politico perché per come descrive il percorso della Sig.ra Raggi la fa apparire come guidata in ogni passo e ne sminuisce la figura. Dannoso a livello personale perché mette in piazza fatti privati che, appunto per definizione, dovrebbero rimanere tali. Poi se Severini ha pubblicato la lettera nel suo blog non ha fatto altro che traslare in versione moderna ciò che si faceva un tempo: la piazzata al bar con gli amici della briscola. La figura barbina che, a mio avviso, ha fatto non cambia, ha solo utilizzato uno strumento moderno: il blog anzichè il bar sottocasa.

          Rispondi

        • Vercingetorige

          22 Giugno @ 20.00

          Devo di nuovo smentirla , signora "Daniela" , la signora Dalcò , nella sua lettera , a sostegno della quale lei è intervenuta , ha detto che il marito della Raggi "non è nessuno". Non è vero , e i "grillini" di Roma possono confermarglielo : Severini ha dato un aiuto importante a sua moglie , il che non significa , naturalmente , che lei non abbia i suoi meriti. Non è neanche vero che la lettera di Severini sia solo "privata" . Contiene un messaggio politico rivolto ai collaboratori della moglie , esteso a tutti i sostenitori romani, quindi non contiene solo una parte "privata" , ma anche una parte "pubblica".

          Rispondi

        • Vercingetorige

          21 Giugno @ 12.46

          Guardi , "di bassa lega" è quella che usa espressioni di questo genere nei confronti di un interlocutore ! Quindi , per parlare di Politica , lei , di strada , ne ha ancora da far tanta. I "pareri" dei giornalisti di ADNKRONOS e ANSA fanno il giro d' Italia , I suoi , e i miei , li leggiamo solo in quattro gatti , e , forse , meno. Sul fatto che il marito della Raggi sia stato così irrilevante nella sua carriera politica c' è chi non è d' accordo

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

La Top5 delle donne del  Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

L'INDISCRETO

La Top5 delle donne del Mondiale: 1) Georgina Rodriguez

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

MARTORANO

Spara alla moglie e si getta nel vuoto: lei è salva per miracolo, lui è in Rianimazione

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

CALCIO

Caso sms, domani il processo: secondo indiscrezioni sarà chiesta una dura sanzione per il Parma

Anche per il Chievo è a rischio la serie A

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

1commento

GAZZAREPORTER

Allagamenti e vento forte: un albero cade su un'auto a Salso Foto

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Viabilità

Tangenziale di Parma: asfaltatura al via da lunedì 16 al 30 luglio

1commento

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

COLORNO

Ponte sul Po, la proposta: «Gratis i treni e i bus per i pendolari»

Lo chiedono i Comitati ambientalisti per il periodo che va dal 1° settembre alla fine dei lavori

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

IL PIU' GRAVE SULLA A1

Drammatico weekend sulle strade italiane, 9 morti in incidenti

NELLA NOTTE

Cinque colpi di pistola contro la casa di un giornalista a Padova

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "Cetti Curfino"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto