12°

24°

"A ogni santo la sua candela", ossia della conquista del potere

Il nuovo romanzo di Stefano Crupi (Mondadori)

"A ogni santo la sua candela", ossia della conquista del potere
Ricevi gratis le news
1

Chi è nato in certi quartieri, tra mille difficoltà, deve crescere alla svelta, se non vuole venire travolto e andare a fondo. E' così anche per Maristella che, rimasta orfana di entrambi di genitori, impara ben presto ad arrangiarsi. Ed è così anche per suo figlio Ernesto, in cui la madre ripone grandi speranze. Le speranze di un radicale riscatto sociale, che non può fermarsi di certo alla fresca laurea in Economia.

Si tratta di capire come gira il mondo, di sfruttare le proprie abilità e le proprie conoscenze, sapere a chi appoggiarsi, chi adulare: “Per cavarsela da queste parti bisogna essere furbi oltre la media, entrare nel meccanismo, adattarvisi, tirare le leve giuste”. Altrimenti si rischia di rimanere disoccupati, di ingrossare la massa dei tanti che invadono i vicoli dei Quartieri Spagnoli di Napoli, che vivono ai margini, che non ce l'hanno fatta.

“A ogni santo la sua candela” (Mondadori, 2016), il nuovo romanzo di Stefano Crupi, racconta proprio dell'ascesa sociale di Ernesto e del ruolo fondamentale svolto da sua madre in questo percorso. Un percorso inarrestabile di ascesa verso il potere, ottenuto usando metodi più o meno illeciti, senza perdere mai di vista l'obiettivo finale, da perseguire ad ogni costo.

Un libro che sembra un trattato sulla conquista del potere, steso sotto forma di romanzo. Quasi un “Principe” di Machiavelli, fatte le dovute proporzioni e tenendo in considerazione che Ernesto si rivelerà poi incapace di vere violenze e ricorrerà solo all'intimidazione.

Comunque “il fine giustifica i mezzi”, la famosa frase attribuita a torto all'autore rinascimentale, ben si addice alle figure di Ernesto e Maristella, che testimoniano anche la profonda disillusione di chi sembra ritenere che l'Italia non sarà mai davvero un paese meritocratico e che, più che le qualità della persona, contino le conoscenze e le protezioni su cui si può contare. Se poi gli appoggi sono molti, ancora meglio: “Il segreto di Maristella sta nel non mettersi dietro a un unico santo. Ogni santo vuole la sua candela, ripete sempre, il segreto è saper scegliere quello giusto”.

L'appoggio del boss Alfonso Malatesta, con cui Maristella ha avuto una relazione in gioventù, sembra permettere il salto di qualità, ma ben presto Ernesto si accorgerà che la conquista del potere non è per nulla semplice e si corrono rischi enormi. Un romanzo senza dubbio gradevole, che fa riflettere su certe storture della società italiana e non lascia indifferenti.

L'autore, Stefano Crupi, è nato a Caserta nel 1977. Giornalista dal 2010, è al suo secondo romanzo, dopo "Cazzimma", sempre edito da Mondadori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Prometeo Petrin

    30 Gennaio @ 21.14

    Il termine "Potere" non avrebbe nessun significato se non si associasse a prevaricazione, denaro , ossequio, superiorità di fronte alle regole imposte dalla legge. Il "Potere" schiavo delle necessità dei cittadini che non lo subiscono ma al contrario se ne servono per le esigenze necessarie alla convivenza civile , ha una storia schiva e tra parentesi. Moltissimi rincorrono con tenacia il primo, pochi vivono il secondo. La speranza in un mondo che continui a far proprie le speranze dei forti-deboli abita nella mente e nella virtù di coloro che usano l'autorevolezza personale per comprimere il "Potere" rivestendolo dei valori di Libertà e Giustizia Sociale.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon  Gallery

newcastle

Giallo, trovata morta nella sua casa l'ex miss Gran Bretagna Sophie Gradon Gallery

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

USA

Melania in Texas, ma scoppia il caso della giacca

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

FESTE PGN

Dogana opening party al Best: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ritorna bambino: dai cartoni ai super eroi il meglio dei nostri quiz

GAZZAFUN

Cartoni che passione! Scegli il miglior cartone animato degli anni '80 e '90

Lealtrenotizie

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

Processo

Public money, le difese: «Assolvete Costa e Villani»

agenda

E' il sabato di San Giovanni, ecco tutte le tortellate (e non solo)

LUTTO

Addio a Benecchi, storico oste di borgo dei Grassani

Ambiente

Le Guardie ecologiche: «Non possiamo più tutelare la natura come prima»

BEDONIA

Addio alla maestra Maria Luisa Serpagli

BORGOTARO

Addio a Maria Rosaria Brugnoli

Collecchio

Rompono i vetri ma nell'auto non c'è niente

Traversetolo

Musulmani, la polemica sul cambio di sede

SORBOLO

Si sente male in casa, salvato da sindaco e carabinieri

carabinieri

Molesta e tenta di violentare una 14enne a Parma. Arrestato 41enne a Monza

nel pomeriggio

Incidente a Pontetaro sulla tangenziale cispadana: due feriti Gallery

anteprima gazzetta

Il mistero dei cartelli contro i clienti dei pusher di viale Vittoria scomparsi nella notte Video

Parma

Gdf: in un anno e mezzo scoperti 64 evasori fiscali totali per 55 milioni di euro Il bilancio dell'attività

REGGIO EMILIA

80mila euro di coca arrivano via posta, i Nas di Parma arrestano un trafficante

Viale Vittoria

«Se compri la droga ti fotografo»: (Sono già spariti) i cartelli sugli alberi - Gallery

14commenti

BLITZ

Confiscati beni per oltre 2 milioni a un imprenditore a Gela

L'uomo aveva trasferito l'attività a Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Contro il Parma il più assurdo dei processi

di Michele Brambilla

SONDAGGIO

Estate, tempo di musica e tormentoni: vota la tua hit Anni '80 preferita

ITALIA/MONDO

RAVENNA

Donna uccisa a bastonate: ergastolo al marito

ROMA

Incidente, morti lo chef stellato Narducci e la sua assistente

SPORT

12 tv parma

Domani alle 17 al Tardini in campo le leggende del calcio Video

RUSSIA 2018

La Svizzera piega la Serbia in rimonta: 2-1

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

MODENA

L'Osteria Francescana di Massimo Bottura è ancora il ristorante migliore del mondo

2commenti

MOTORI

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse

ANTEPRIMA

Ecco la nuova S60, la prima Volvo costruita negli Usa