21°

32°

Ti auto-pubblichi e finisci allo Strega: si può fare!

Il caso di Riccardo Bruni e del suo libro "La notte delle falene"

Ti auto-pubblichi e finisci allo Strega: si può fare!
Ricevi gratis le news
2

Sta destando un certo scalpore il caso di Riccardo Bruni, autore del libro “La notte delle falene”, candidato al Premio Strega 2016. La candidatura è stata proposta da Giancarlo De Cataldo e Roberto Ippolito. Come noto, infatti, a proporre i volumi candidati al premio sono gli Amici della domenica, che hanno il compito di scegliere un libro di narrativa italiana pubblicato tra il 1° aprile dell'anno precedente e il 31 marzo dell'anno in corso.

Sono 27, in totale, le opere segnalate, e non sappiamo ancora se “La notte delle falene” rimarrà anche nell'elenco delle 12 opere finaliste, quelle che effettivamente si contenderanno il premio. Lo sapremo solo tra qualche giorno. Tuttavia, si tratta di un caso interessante.

Senza entrare nel merito della valutazione del libro di Bruni, sicuramente degno di menzione, la scelta rappresenta una novità nella storia del premio e potrebbe segnare, comunque la si voglia pensare, una svolta nelle dinamiche letterarie del nostro paese. Riccardo Bruni, infatti, non ha pubblicato per Rizzoli o Mondadori o comunque per un importante editore tradizionale, ma si è auto-pubblicato per “Amazon Publishing”.

“Amazon” è un editore a tutti gli effetti, in verità, ma certamente quanto accaduto stuzzicherà la fantasia dei tanti scrittori che hanno trovato nel self-publishing la via maestra per pubblicare e farsi conoscere. Sicuramente si tratta di un segnale di apertura notevole al web e a tutto quel mondo, anche letterario, che gravita intorno ai social network e all'auto-promozione

Un mondo in continua crescita, basti pensare ai gruppi di lettori e scrittori su Facebook, luogo quanto mai amato anche per parlare del proprio libro e scambiarsi pareri e opinioni sulla scrittura e sulla difficoltà di farsi leggere ed emergere. Un mondo che richiede la giusta attenzione.

L'Italia, come detto tante volte, è un paese ricco di scrittori e autori emergenti. Si pubblica tanto, spesso in autopubblicazione, ed è veramente difficile orientarsi in questo mondo. Mi capita di leggere molti autori poco noti, per varie ragioni, e spesso mi trovo tra le mani testi di altissimo livello, sia nel contenuto che nella forma.

Si può emergere, dunque, anche senza avere dietro la capacità promozionale e di marketing di grandi editori? Di certo non è facile, ma vale la pena tentare. Voi che ne dite?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Prometeo

    03 Maggio @ 15.38

    Riccardo Bruni; sembra il nome e cognome di un giovanotto che ha trovato in" Amazon Publishing” la realizzazione di un sogno. Non mi sembra che sia proprio così. Scorro le note biografiche in Wikipedia e leggo che insegna da molti anni e che grazie alle sue capacità da stenografo è conosciuto, in quel ramo , in varie nazioni; tra l'altro è stato proclamato campione mondiale di stenografia ed "è egli stesso autore di un proprio innovativo sistema di stenografia detto "Ste.Lo" (Stenografia Logica). Trattasi di un sistema filiforme e con nessun segno contro pendenza". Ha ricevuto riconoscimenti dalle più alte cariche dello Stato. Detto questo, provare non nuoce!

    Rispondi

  • Isabella

    10 Aprile @ 15.42

    Caro Massimo il mondo della editoria è un mondo strano. I grandi editori sicuramente hanno le loro colpa ma non è che o piccoli editori ne siamo immuni. L'anno scorso ho assistito ad una tavola rotonda sul punto è credimi le speranze di emergere sono poche. Credo che facciamo di più giornalisti come te e concorsi letterari meno famosi. Andiamo avanti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

Lealtrenotizie

Anteprima

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il caso

Valsartan, lotti ritirati anche dalle farmacie di Parma

Emporio solidale

Al Montanara sta per rinascere il supermercato della dignità

PARMA

Maniaco in scooter in via Burla

Treni

Due giorni di disagi, il calvario del pendolare

1commento

PARMA CALCIO

Ottavo giorno di ritiro per i crociati: le ultime novità Video

Allenamento al mattino e pomeriggio libero per i giocatori

LUTTO

E' morto Franco Mandelli, luminare della lotta contro la leucemia. Si trasferì a Parma

INCENERITORE

Bollati: «Facciamo di Parma una Capitale della cultura green»

politica

Parma 5 Stelle: "Sull'inceneritore Pizzarotti piange lacrime di coccodrillo"

"Avrebbe dovuto fare di tutto per fermarlo"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

calcio

Ronaldo è arrivato: eccolo appena sbarcato a Caselle Video

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

PNEUMATICI

Michelin Pilot Sport Cup 2 R. Per la pista (e non solo)