18°

Ti auto-pubblichi e finisci allo Strega: si può fare!

Il caso di Riccardo Bruni e del suo libro "La notte delle falene"

Ti auto-pubblichi e finisci allo Strega: si può fare!
Ricevi gratis le news
2

Sta destando un certo scalpore il caso di Riccardo Bruni, autore del libro “La notte delle falene”, candidato al Premio Strega 2016. La candidatura è stata proposta da Giancarlo De Cataldo e Roberto Ippolito. Come noto, infatti, a proporre i volumi candidati al premio sono gli Amici della domenica, che hanno il compito di scegliere un libro di narrativa italiana pubblicato tra il 1° aprile dell'anno precedente e il 31 marzo dell'anno in corso.

Sono 27, in totale, le opere segnalate, e non sappiamo ancora se “La notte delle falene” rimarrà anche nell'elenco delle 12 opere finaliste, quelle che effettivamente si contenderanno il premio. Lo sapremo solo tra qualche giorno. Tuttavia, si tratta di un caso interessante.

Senza entrare nel merito della valutazione del libro di Bruni, sicuramente degno di menzione, la scelta rappresenta una novità nella storia del premio e potrebbe segnare, comunque la si voglia pensare, una svolta nelle dinamiche letterarie del nostro paese. Riccardo Bruni, infatti, non ha pubblicato per Rizzoli o Mondadori o comunque per un importante editore tradizionale, ma si è auto-pubblicato per “Amazon Publishing”.

“Amazon” è un editore a tutti gli effetti, in verità, ma certamente quanto accaduto stuzzicherà la fantasia dei tanti scrittori che hanno trovato nel self-publishing la via maestra per pubblicare e farsi conoscere. Sicuramente si tratta di un segnale di apertura notevole al web e a tutto quel mondo, anche letterario, che gravita intorno ai social network e all'auto-promozione

Un mondo in continua crescita, basti pensare ai gruppi di lettori e scrittori su Facebook, luogo quanto mai amato anche per parlare del proprio libro e scambiarsi pareri e opinioni sulla scrittura e sulla difficoltà di farsi leggere ed emergere. Un mondo che richiede la giusta attenzione.

L'Italia, come detto tante volte, è un paese ricco di scrittori e autori emergenti. Si pubblica tanto, spesso in autopubblicazione, ed è veramente difficile orientarsi in questo mondo. Mi capita di leggere molti autori poco noti, per varie ragioni, e spesso mi trovo tra le mani testi di altissimo livello, sia nel contenuto che nella forma.

Si può emergere, dunque, anche senza avere dietro la capacità promozionale e di marketing di grandi editori? Di certo non è facile, ma vale la pena tentare. Voi che ne dite?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Prometeo

    03 Maggio @ 15.38

    Riccardo Bruni; sembra il nome e cognome di un giovanotto che ha trovato in" Amazon Publishing” la realizzazione di un sogno. Non mi sembra che sia proprio così. Scorro le note biografiche in Wikipedia e leggo che insegna da molti anni e che grazie alle sue capacità da stenografo è conosciuto, in quel ramo , in varie nazioni; tra l'altro è stato proclamato campione mondiale di stenografia ed "è egli stesso autore di un proprio innovativo sistema di stenografia detto "Ste.Lo" (Stenografia Logica). Trattasi di un sistema filiforme e con nessun segno contro pendenza". Ha ricevuto riconoscimenti dalle più alte cariche dello Stato. Detto questo, provare non nuoce!

    Rispondi

  • Isabella

    10 Aprile @ 15.42

    Caro Massimo il mondo della editoria è un mondo strano. I grandi editori sicuramente hanno le loro colpa ma non è che o piccoli editori ne siamo immuni. L'anno scorso ho assistito ad una tavola rotonda sul punto è credimi le speranze di emergere sono poche. Credo che facciamo di più giornalisti come te e concorsi letterari meno famosi. Andiamo avanti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

3commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

2commenti

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

3commenti

dopo 12 anni

Esproprio ex Federale: Comune costretto a pagare 1,6 milioni di euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Il ragazzo ucciso scrisse: "Se mi volete morto, la fila è lunga"

RIMINI

Prostituzione e droga: sequestrato il night "Lady Godiva", 19 misure di custodia cautelare

SPORT

BASEBALL

Parma Clima: Yomel Rivera raggiunge i compagni in Arizona

Lega pro

Berlusconi compra il 100% del Monza. Galliani ancora al suo fianco

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

Reggio

Disfunzione erettile, in Italia ne soffrono tra 3 e 5 mln

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel