13°

25°

Ti auto-pubblichi e finisci allo Strega: si può fare!

Il caso di Riccardo Bruni e del suo libro "La notte delle falene"

Ti auto-pubblichi e finisci allo Strega: si può fare!
Ricevi gratis le news
2

Sta destando un certo scalpore il caso di Riccardo Bruni, autore del libro “La notte delle falene”, candidato al Premio Strega 2016. La candidatura è stata proposta da Giancarlo De Cataldo e Roberto Ippolito. Come noto, infatti, a proporre i volumi candidati al premio sono gli Amici della domenica, che hanno il compito di scegliere un libro di narrativa italiana pubblicato tra il 1° aprile dell'anno precedente e il 31 marzo dell'anno in corso.

Sono 27, in totale, le opere segnalate, e non sappiamo ancora se “La notte delle falene” rimarrà anche nell'elenco delle 12 opere finaliste, quelle che effettivamente si contenderanno il premio. Lo sapremo solo tra qualche giorno. Tuttavia, si tratta di un caso interessante.

Senza entrare nel merito della valutazione del libro di Bruni, sicuramente degno di menzione, la scelta rappresenta una novità nella storia del premio e potrebbe segnare, comunque la si voglia pensare, una svolta nelle dinamiche letterarie del nostro paese. Riccardo Bruni, infatti, non ha pubblicato per Rizzoli o Mondadori o comunque per un importante editore tradizionale, ma si è auto-pubblicato per “Amazon Publishing”.

“Amazon” è un editore a tutti gli effetti, in verità, ma certamente quanto accaduto stuzzicherà la fantasia dei tanti scrittori che hanno trovato nel self-publishing la via maestra per pubblicare e farsi conoscere. Sicuramente si tratta di un segnale di apertura notevole al web e a tutto quel mondo, anche letterario, che gravita intorno ai social network e all'auto-promozione

Un mondo in continua crescita, basti pensare ai gruppi di lettori e scrittori su Facebook, luogo quanto mai amato anche per parlare del proprio libro e scambiarsi pareri e opinioni sulla scrittura e sulla difficoltà di farsi leggere ed emergere. Un mondo che richiede la giusta attenzione.

L'Italia, come detto tante volte, è un paese ricco di scrittori e autori emergenti. Si pubblica tanto, spesso in autopubblicazione, ed è veramente difficile orientarsi in questo mondo. Mi capita di leggere molti autori poco noti, per varie ragioni, e spesso mi trovo tra le mani testi di altissimo livello, sia nel contenuto che nella forma.

Si può emergere, dunque, anche senza avere dietro la capacità promozionale e di marketing di grandi editori? Di certo non è facile, ma vale la pena tentare. Voi che ne dite?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Prometeo

    03 Maggio @ 15.38

    Riccardo Bruni; sembra il nome e cognome di un giovanotto che ha trovato in" Amazon Publishing” la realizzazione di un sogno. Non mi sembra che sia proprio così. Scorro le note biografiche in Wikipedia e leggo che insegna da molti anni e che grazie alle sue capacità da stenografo è conosciuto, in quel ramo , in varie nazioni; tra l'altro è stato proclamato campione mondiale di stenografia ed "è egli stesso autore di un proprio innovativo sistema di stenografia detto "Ste.Lo" (Stenografia Logica). Trattasi di un sistema filiforme e con nessun segno contro pendenza". Ha ricevuto riconoscimenti dalle più alte cariche dello Stato. Detto questo, provare non nuoce!

    Rispondi

  • Isabella

    10 Aprile @ 15.42

    Caro Massimo il mondo della editoria è un mondo strano. I grandi editori sicuramente hanno le loro colpa ma non è che o piccoli editori ne siamo immuni. L'anno scorso ho assistito ad una tavola rotonda sul punto è credimi le speranze di emergere sono poche. Credo che facciamo di più giornalisti come te e concorsi letterari meno famosi. Andiamo avanti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

3commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

stranieri

Falso matrimonio a Imperia per avere permesso di soggiorno

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

1commento