13°

25°

Il caso di Via Petrarca, un Giallo nella Parma del giugno '70

Un romanzo di Pietro Furlotti, giornalista della “Gazzetta di Parma”

Il caso di Via Petrarca, un Giallo nella Parma del giugno '70
Ricevi gratis le news
0

Il racconto Giallo “classico” ad enigma, presenta alcune caratteristiche fisse e ricorrenti, che lo caratterizzano e ne hanno fatto la fortuna. La narrazione prende l'avvio solitamente da un fatto criminoso, un omicidio o un furto, e di conseguenza si presenta un enigma di difficile soluzione. Chi ha commesso l'omicidio? Chi è il ladro?

Lo svolgimento dell'azione prevede l'entrata in scena di un investigatore, un detective o un commissario di polizia, che deve ricostruire la vicenda e scoprire il movente del crimine e il suo autore. L'abilità di chi conduce le indagini consiste nel saper raccogliere gli indizi, interrogare i testimoni, e giungere poi a risolvere il caso, basandosi sul proprio acume e sulle proprie intuizioni o deduzioni.

All'interno di questa struttura consolidata, si colloca il bel libro di Pietro Furlotti “Il caso di via Petrarca”, che ripropone tutti o quasi gli ingredienti del genere e li colloca nella realtà parmigiana degli anni '70. Il celebre archeologo Luigi Riccò viene trovato morto nel proprio appartamento, ucciso da diverse ferite da arma bianca. Il caso viene affidato al commissario Amos Mariani, che conduce le indagini con l'aiuto fondamentale dell'ispettore Carlo Ferrari. I borghi di Parma fanno da sfondo a una vicenda avvincente, in cui il commissario si troverà a seguire diverse piste, spesso sbagliate, fino al finale che scioglierà tutti i nodi della vicenda, ma che ovviamente non rivelo.

Il libro è disseminato di indizi e, se il lettore sta al gioco, c'è di che divertirsi. Spesso si va anche noi fuori strada e si viene ingannati da Furlotti, che si rivela bravo a proporci false piste, falsi colpevoli perfettamente credibili nel ruolo. Ci sono personaggi che restano impressi, come Lodo, clochard e anima della città, che al lettore parmigiano ricorderà “al Mat Sicuri”, simbolo a sua volta di un'epoca della città ducale che, ahimè, non esiste più.

Il commissario poi, Amos Mariani, è personaggio notevole. Figlio di un partigiano che ha fatto la Resistenza in Valtaro, è figura complessa. Preciso e determinato nel suo lavoro, risulta un po' irrisolto nella vita privata e amorosa, a tratti quasi infantile e insicuro quando si perde nei ricordi e nei sogni ad occhi aperti. Tratti questi che giovano alla verosimiglianza, nella descrizione del carattere di un giovane uomo, deciso ma ricco di umanità.

Inoltre, da apprezzare, è la ricostruzione della Parma del giugno '70, restituita con abilità dall'autore che, giovanissimo, non l'ha vissuta direttamente. Colpiscono le pagine dedicate ad Italia-Germania 4-3, la passione per la musica e la vibrante atmosfera di cambiamento che caratterizzava quegli anni.

Sottotitolo del libro è “La prima indagine del commissario Amos Mariani”. Speriamo che ne seguano altre, e che Pietro Furlotti, giornalista della “Gazzetta di Parma”, ci sappia regalare altri pezzi di bravura come questo. Vogliamo vedere Amos Mariani di nuovo all'opera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

3commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

stranieri

Falso matrimonio a Imperia per avere permesso di soggiorno

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

1commento