-1°

Quel dito di polvere

Quel dito di polvere
Ricevi gratis le news
7

Da poche ore si è spenta la suggestiva installazione luminosa in piazza Duomo. Creata da Marco Nereo Rotelli, proiettava alcuni versi del poeta Mario Luzi.

Si fa presto a dire “che bella, la poesia”. Poi entri in libreria, parli col libraio, gli chiedi per tua curiosità: “Ma quanti libri di poesia vendete?”. Lui non risponde. Ti prende sottobraccio, ti accompagna allo scaffale, sfila “Ossi di seppia”, ci passa sopra un dito, e il suo indice diventa grigio. Un dito di polvere che assale il tuo stato d’animo. Soprattutto assale la poesia. E il problema non sono soltanto Montale o Luzi, ma anche altri loro colleghi più o meno illustri. Allora è forse il caso di conoscerla, la poesia, oltre che ammirarla nobilmente proiettata sul Battistero e sulla Cattedrale di Parma. Conosco una maestra che ha iniziato a insegnarla dal primo giorno di scuola della prima elementare. I bambini non soffrono se la poesia viene spiegata come si deve. Li aiuta a fermarsi a riflettere in un mondo che li vede di continuo tra fuochi d’artificio, sempre di corsa per raggiungere i traguardi quotidiani.

La posizione geografica della poesia è certamente periferica, ma potrebbe trasformasi nell'epicentro di un terremoto letterario e culturale, distruggendo le barriere dei luoghi comuni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    10 Gennaio @ 09.11

    Un solo dato, per contribuire al dibattito: secondo l'Istat, il 58,6 % degli italiani non ha letto neppure un libro nel corso di tutto il 2014. In molti, a relativa domanda, hanno risposto di non averlo fatto per mancanza di tempo. In attesa alle statistiche dell'anno appena concluso, speriamo allora nel 2016, anno bisestile, con un giorno in più a disposizione per riscoprire romanzi e poesia. Auguroni !

    Rispondi

  • anna

    08 Gennaio @ 20.29

    La poesia ti costringe a guardarti dentro. Ed è per questo che gli scaffali con i volumi, ne sono pieni...

    Rispondi

  • Biffo

    08 Gennaio @ 19.36

    John Keating (Robin Williams) Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento; ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l'amore, sono queste le cose che ci tengono in vita.

    Rispondi

  • gherlan

    08 Gennaio @ 16.47

    il fatto che il libraio sotto casa non venda non vuole necessariamente dire che non si acquistino libri, o che più in generale non si legga; personalmente, negli ultimi tre anni ho acquistato molti libri, ma nessuno in libreria: ho comprato online; senza poi dimenticare lo scaricamento di libri elettronici, e il prestito bibliotecario; conta ciò che è scritto o contano i ricavi della libreria in centro?

    Rispondi

  • Giovanna

    08 Gennaio @ 16.11

    La poesia è profondità e leggerezza, è diretta e contorta, è armonia di parole e silenzi, è luce e oscurità del pensiero ....la poesia è una magnifica rivoluzione

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Masterchef All Stars

I concorrenti di Masterchef All Stars

TELEVISIONE

Masterchef, domani si ricomincia dalle All Stars

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour nei teatri

Foto d'archivio

Musica

Fiorella Mannoia, nuovo album e tour. L'8 maggio al Regio

Il 36enne Nicolas è il  nuovo amore di Monica Bellucci

GOSSIP

Il 36enne Nicolas è il nuovo amore di Monica Bellucci Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

I CONSIGLI

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

1commento

Lealtrenotizie

Pakistani

12 tg parma

Sequestrato e seviziato per una notte in una cantina: tre in manette Video

bando regione

Rigenerazione urbana, Parma prima classificata: arrivano oltre due milioni (in Oltretorrente)

Premiati i progetti della nuova Biblioteca di Alice e della Casa dei Mille

SORBOLO

Dopo il furto tentò di speronare l'auto del sindaco Cesari: condannato

1commento

12 tg parma

Ladri in azione fra Felino e Collecchio: si cerca una Punto grigia Video

smog

Dal 1° febbraio i veicoli inquinanti saranno banditi anche dal Campus

VIA TOSCANA

Assalto ai bus. Troppi pericoli all'uscita da scuola

8commenti

nella notte

San Quirico, mamma e figlia intossicate dal monossido

coni

Il Collare d'oro a Kiara Fontanesi (in divisa): "Un grandissimo onore" Video

COLORNO

Il ponte sul Po diventa cantiere: stop (veramente) a pedoni e ciclisti

FIDENZA

Vede i ladri, dà l'allarme e loro lo insultano: «Fatti gli affari tuoi»

Ciclismo

Ecco la Bardiani tutta italiana

ANIMALI

Polly, il pappagallo che tifa Parma e fischia l'Aida

EMERGENZA

Camion del circo bloccato sulla tangenziale. Timori per gli animali

5commenti

LIRICA

Addio al musicologo Marcello Conati

CERIMONIA

Parma, i nuovi Cavalieri e Ufficiali della Repubblica

12 tg parma

Avevano 20 mila euro di droga nell'auto: in manette padre e figlio Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il centrodestra è l'unica alternativa ai gialloverdi

di Luca Tentoni

1commento

LAVORO

31 nuove offerte

ITALIA/MONDO

Correggio

Muore in casa assieme al suo cane: intossicati dal monossido

ricerca

Giovani, il 40% non chiuderebbe una relazione dopo uno schiaffo: "Tollerabile"

SPORT

SERIE A

Tra Bologna e Milan un pareggio che non serve a nessuno

Calciomercato

Ibrahimovic continua a tenere il Milan lontano

SOCIETA'

RIMINI

Vince alle scommesse e offre una cena di tartufo a 50 senzatetto come lui

SALUTE

Alzheimer: tecnica a ultrasuoni per ripristinare la memoria

1commento

MOTORI

RESTYLING

Ford Edge: l'integrale intelligente da 50.400 euro

PROVA SU STRADA

Al volante di Alpine Renault, emozioni d'altri tempi