19°

Mamma mia dammi cento lire

Mamma mia dammi cento lire
Ricevi gratis le news
1

“Risparmiare non è un gioco da ragazzi”, riflette ad alta voce Katja, che di mestiere fa la mamma e nel tempo libero (si fa per dire) fa la bancaria. Lei e altri suoi colleghi hanno organizzato per alcuni bambini della scuola “La Salle” di Parma una gita particolare: la visita a una banca con gioco incorporate, perdonate la battuta e l’inglesismo. Qualcuno obietterà che si potrebbero fare gite più interessanti, ciò non toglie che si possano fare anche queste esperienze.

Breve giro tra i computer e discesa nel caveau a prova di Ocean’s Eleven. Poi, appunto, i giochi: rubabandiera, fila ordinata, gioco del silenzio; attività finalizzate a ottenere punti-banconote per affrontare con coraggio l’ultima prova: la ricerca di un tesoro azteco.  Per sostenere un viaggio così, però, servono i biglietti per gli spostamenti (auto, aereo, treno), vestiti adatti, equipaggiamento e altro materiale utile alla caccia al tesoro. Solo chi ha speso bene i suoi soldi,  cioè senza sprecarli, è riuscito a raggiungere e ad aprire il forziere.

Ha ragione, Katja, risparmiare non è un gioco da ragazzi. L’argomento soldi è sempre un po’ complicato da affrontare coi bambini, quasi un tabù; quando invece sappiamo che bisogna comunque insegnare il valore di quei pezzi di carta che escono – quotidianamente - dalla borsetta della mamma o dal portafogli del papà. E dal conto della banca, appunto. La cosa migliore è sempre che la teoria non si scontri con la pratica di casa, per non rischiare di essere percepiti come genitori ipocriti. Forse la prima e più efficace lezione è quella del salvadanaio. Lo ricordo ancora con nostalgia, quel porcellino in ceramica dove inserivo una tantum cento lire (mille quando tornavo dai nonni). In questi giorni gli stessi bambini di cui sopra hanno vinto per il terzo anno consecutivo (!) un concorso regionale sul risparmio. Magari uno di loro lo ritroveremo tra qualche anno a Palazzo delle Finanze. Nel frattempo, diamogli credito e soprattutto fiducia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gian Carlo

    26 Gennaio @ 17.48

    Caro Cesare, il risparmio una volta veniva considerato il punto di forza dell'economia. Ad un tratto, seguendo le teorie americane, tutto e' cambiato. Lo sviluppo economico viene a dipendere dalla spesa del consumatore. Più si consuma e meglio e'. Di conseguenza il risparmio e' scoraggiato e il consumatore e' bombardato dai mezzi pubblicitari diretti a creare la necessità di acquistare oggetti di cui non ha neppure bisogno. Come può reagire un bambino di fronte alla politica del "compra ora e paga dopo"? Una volta mettevamo da parte i soldi per acquistare un oggetto. Perché attendere tanto quando si può avere oggi tutto quello che si vuole? Perché risparmiare? Non sarà facile spiegare ai bambini che le carte di credito devono essere pagate, spesso con tassi d'interesse esosi, e che l'intero andamento della famiglia potrebbe essere compromesso in caso di una crisi che dovesse riflettersi sulla capacità lavorativa del capofamiglia. Caro e vecchio salvadanaio di coccio! Gian Carlo

    Rispondi

Video

6commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

"PACE FISCALE"

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

di Corrado Chiominto

Lealtrenotizie

Incidente probatorio per Pesci

tribunale

Pesci ai cronisti: "Contenti ? Andate a rovinare qualcun altro" Il video

1commento

Langhirano

Inseguono l'arbitro in auto per insultarlo Video

Schianto

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

anteprima gazzetta

La tragedia di Anna e della famiglia, il dolore di Traversetolo e del Marconi

Lutto

Olga, morta improvvisamente a soli 39 anni

POLIZIA

Minaccia una ragazza e si fa dare il cellulare: 30enne denunciato per rapina

E' successo vicino alla stazione

VIA EMILIA EST

Giovane colpito da infarto salvato da un passante

TIZZANO

Fatte brillare le tre bombe a mano trovate in una casa: il video dell'esplosione

12 TG PARMA

Finge di cercare lavoro e tenta di derubare una coppia di anziani Video

PARMA

Tifoso laziale trovato senza vita: sarà effettuata l'autopsia Video

12 TG PARMA

Indice di criminalità: Parma tredicesima in Italia Video

2commenti

PARMA

Via Garibaldi, cade mentre arriva il bus: paura per un anziano

SISSA

Lite fra due anziani per il diserbante finisce a badilate

BASSA

Cade da una scala: negoziante ferito in via Gramsci a Sorbolo

FONTANELLATO

Addio a Luisa, docente di francese e di vita

Tep

Un pulmino per gli orfani bielorussi di Babici: viaggio di due parmigiani del gruppo "Moto Tep"

Il nuovo mezzo consentirà ai bambini di sottoporsi alle cure mediche

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Oltretorrente: la forza straordinaria delle persone

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

La dura legge del rating

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

Como

Addio ad Angelica, paladina della lotta contro la fibrosi cistica

TORINO

Riceve video hard di un amico con una minorenne sul cellulare: assolto 22enne

SPORT

SERIE A

Pari senza reti tra Samp e Sassuolo

calcio

Primo esonero nel Monza di Berlusconi, arriva Brocchi

SOCIETA'

Storia

E' morto l'ultimo degli eroi di Telemark. Fermò l'atomica di Hitler

POLEMICHE

Nella pubblicità non si vedono Paola Egonu e Miriam Sylla: proteste sui social contro Uliveto

1commento

MOTORI

IL TEST

Al volante della Impreza: una Subaru vera, ma con un volto nuovo

RESTYLING

Abarth 595: watt, cavalli e vernice glamour