18°

Charlie

Charlie
Ricevi gratis le news
0

«Ancor prima che ai dotti, ricorrere ai saggi; e ancor prima che agli studiosi, ai poeti».  Nella vicenda che sto per raccontare, di poesia ce n’è tanta. Si tratta di fare come sosteneva Paul Eluard: chinarsi a coglierla.

C’è un bambino di dieci mesi gravemente malato, irrimediabilmente malato e proprio per questo non può ricevere cure. Si chiama Charlie, sopravvive in un ospedale di Londra, lo conoscete probabilmente meglio di me.

Per la Medicina lo stato vegetativo di Charlie non può essere infinito: per questo la Corte di Strasburgo ha battuto simbolicamente il martello tre volte e ora i medici inglesi sono pronti a staccargli la spina. I suoi genitori sono contrari, costretti ad affrontare una volontà giuridica che non lascia loro scampo. Mamma e papà non hanno martelletti da battere, possono solo chiudere le mani e battere i pugni sul tavolo. Allora viene in mente un po’ Antigone, dove c’è una colpa che viene sanzionata da una legge. Qui non ci sono colpe vere e proprie, ma potrebbero essercene qualsiasi sia la decisione finale. Il conflitto tra le ragioni della polis e quelle della coscienza. C’è una Ragione? E se c’è, da che parte sta? Oppure: tu hai ragione, ma io non ho torto. Argomenti pesantissimi e solidi, da una parte e dall’altra, e che però si trovano su paralleli diversi, inconciliabili, senza possibilità di dialogo. Decidere con chi stare: con Antigone o con Creonte? Il vero problema è che entrambi restano della loro opinione, ma qui c’è di mezzo lui. C’è di mezzo Charlie. E finché qualcuno non tenterà di salire al parallelo superiore o qualcuno di scendere, la mancanza di quel dialogo rallenterà il nostro processo evolutivo. Antigone se lo chiede: come risolvere la battaglia?

Mentre si muovono i Grandi della terra (il Papa, Trump), pure nelle nostre case si discute o si dovrebbe farlo. Ad esempio come raccontare ai nostri figli la disperazione di quei genitori, far capire loro che c’è un bambino piccolissimo che vive attaccato a delle macchine (non è l’unico, ma Charlie è anche diventato un caso mediatico, suo malgrado) e che da una parte c’è un gruppo di persone che crede sia meglio che Charlie smetta di respirare e di soffrire, dall’altra una mamma e un papà.

Una mamma e un papà pure loro imprigionati e con l’estremo bisogno di sentirsi liberi.

Come si fa a parlare di biotecnologie, di etica, di genetica e di filosofia ai nostri ragazzi mentre si mangia un piatto di pasta? Chi scrive si sente impotente, ma sente la necessità di non lasciare ad altri questo compito, tentando proprio di raccogliere la poesia perduta del mondo e di lasciarla nelle mani dei giovani.

cesare.pastarini@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Gran Bretagna

La regina Elisabetta ha compiuto 93 anni. Torta con nuovo royal baby?

Harry e Meghan pensano di vivere in Africa dopo nascita bebè

gran bretagna

Harry e Meghan dopo la nascita del bebè pensano di andare a vivere in Africa

Il Regio festeggia 190 anni  aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart

12 tg parma

Il Regio festeggia 190 anni aprendosi al pubblico e con il Requiem di Mozart - Il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

IL DISCO

Grateful Dead, mezzo secolo di Aoxomoxoa

di Michele Ceparano

1commento

Lealtrenotizie

Furti a Pasqua e pasquetta

sicurezza

Pasqua, ladri con il passamontagna in azione e in fuga a Borghetto e a Busseto - Video

terremoto

Stamattina alle 7,06 una scossa a Pontremoli dopo quella di sabato a Varsi

La magnitudo è stata di 2.6. Spavento ma nessun danno

anteprima gazzetta

Opere pubbliche, chi spende meglio le proprie risorse? Parma 17^

incidente

Scontro tra due auto in centro a Felino: due feriti

traffico

Pasquetta, pomeriggio di code in A1 nel Parmense, A15 e A12 (tra Viareggio e Spezia)

evento

"Happy Days" e pienone in Ghiaia pienone in Ghiaia per Pasquetta - Guarda le foto - Video

fotogallery

Pasquetta in città: bar e ristoranti pieni, food truck in piazza Ghiaia

tradizione e fede

Perchè si festeggia il Lunedì dell'Angelo (Pasquetta)? E perchè si fa la gita fuori porta?

12 tg parma

Dopo Pasqua in arrivo la pioggia, miglioramento per il 25 aprile - Il video

meteo

In arrivo nuvole e vento: Pasquetta a rischio

12 tg parma

Parma, domani la ripresa. Nel mirino il Chievo - Il video

attentati

Sri Lanka, una dottoressa parmigiana: "Chiusi in albergo per il coprifuoco. Siamo spaventati"

1commento

quartiere pablo

Droga, denunciati due nigeriani

1commento

finanza

Le Fiamme Gialle piangono il tenente colonnello Petese

Morto a 42 anni, lascia la moglie e due figli di 5 e 2 anni

12 tg parma

Fontanellato sotto assedio (gastronomico): torna Castle Street Food

gattatico

Dal carcere perseguita la sua ex compagna

Continue minacce telefoniche: 40enne denunciato dai carabinieri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La battaglia di Greta contro la nostra folle idea di sviluppo

di Vittorio Testa

2commenti

IL CINEFILO

Dalla Cortellesi 007 al Campione: tutti i film di Pasqua - Il video

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

BARI

Rovista tra 'gratta e vinci' buttati e vince 100mila euro

lucca

Scossa di terremoto: un fortissimo boato alle 21 di ieri

SPORT

serie a

Empoli e Frosinone, oggi sarebbero in B (Con il Chievo). Ma la lotta è punto per punto fino alla fine. La corsa salvezza

7commenti

sport

Tennis, Fognini nella storia: vince il torneo di Montecarlo

SOCIETA'

hi-tech

Samsung, slitta il lancio del Galaxy pieghevole: "Servono altri test"

Disavventure

Ingroia ubriaco all'aeroporto di Parigi, niente volo per lui

3commenti

MOTORI

IL SALONE

New York, news e curiosità dagli stand

MOTORI

Arona, Ibiza e Leon a tutto gas: il senso di Seat per il metano