15°

24°

Fedeli confessioni

Fedeli confessioni
Ricevi gratis le news
0

Lo confesso. Confesso all’Italia che ogni tanto lascio mia figlia dodicenne in casa da sola, pur sapendo che l’Articolo 591 del Codice Penale me lo vieta: “Chiunque abbandona una persona minore di anni 14 è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni”. Così come capita che lei torni a casa da scuola da sola, nonostante una legge dello stesso Stato di cui sopra, lo vieti. Senza dover arrivare fino a Samarcanda, avremmo fior di liberatorie che ci salverebbero dai grandi sovrani, ma che in realtà non tutelano la scuola. Pare non valgano più quegli esoneri di responsabilità che mettevano a tutti il cuore e la coscienza in pace. Valeria Fedeli, oggi a capo del Ministero dell’Istruzione, in questi giorni ha ricordato la legge a presidi e genitori (e comunque a tutti quegli adulti, nonni-zii-cugini-amici che possono avere in custodia un minorenne): c’è una normativa ben precisa che prevede di dover accompagnare, ma soprattutto riprendere i figli al suono dell’ultima campanella fino al compimento del quattordicesimo anno. Nelle ultime ore pare che abbia fatto retromarcia, staremo a vedere se l’ha ingranata.

Una delle cose che ricordo con maggior piacere da quando ero bambino, era la passeggiata  coi miei amici al ritorno dopo il tempo pieno. Mi direte: “Non c’era il traffico di oggi, non c’erano gli uomini neri che ti aspettano in bici” (anticipo la replica e aggiungo che non ci sono nemmeno più le mezze stagioni). Non che non sia vero... le mezze stagioni ci sono. Al massimo mi sbucciavo un ginocchio per uno sgambetto, che comunque mi ha insegnato a guardare dove metto i piedi. Però, se mi sento poco bamboccione forse è anche merito di un'autonomia conquistata, per meglio dire riconosciuta dai miei e dagli altri genitori. Occorrerebbe il coraggio di togliere e non di aggiungere, cioè abbassare l’asticella delle tutele, donando quindi fiducia ai ragazzi. Col buonsenso.

Paolo Crepet sostiene che stiamo crescendo figli iperprotetti, figli malati di autismo psicologico. Vogliamo andare avanti così? Va bene, facciamoci del male.  Ci sarebbe poi quello che lo stesso psichiatra chiama "strabismo educativo": da un lato li andiamo a prendere a notte fonda davanti alla discoteca e dall'altro temiamo che al ritorno da scuola incontrino Belfagor sotto i portici.

Allora mi sono andato a vedere come funziona in altre nazioni. In Francia, ad esempio, proprio dove vive Belfagor, l’obbligo del controllo degli insegnanti esiste fino a 7 anni, dopodiché non ci sono leggi che vietano l’uscita degli alunni da soli. In Inghilterra non esiste proprio alcuna legge, il governo affida la completa responsabilità alle famiglie. Ogni scuola, però, può stabilire un’età dopo la quale gli alunni sono considerati indipendenti (9 anni, solitamente). In Germania il 76% degli studenti fino a 14 anni va e torna da scuola senza essere accompagnato e senza problemi legali. Giusto per prendere tre Stati che mi sembrano all’avanguardia in molti aspetti.

Torno quindi alla canzone di Vecchioni e se non mi viene da piangere è solo perché preferisco ridere, ridere, ridere ancora.

cesare.pastarini@gazzettadiparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fedez e Ferragni

gossip

Fedez, Ferragni e la festa al supermercato: polemiche e scuse (parziali) Video

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Top10 dei gatti più votati della settimana. Mandate le vostre foto

WORLD CAT

La Top10 dei gatti più votati della settimana. Mandate le vostre foto

Lealtrenotizie

Censi, quei soldi per i favori all'amico imprenditore

LE CARTE DELL'INCHIESTA/1

Censi, quei soldi per i favori all'amico imprenditore

LE CARTE DELL'INCHIESTA/2

I debiti personali di Censi? Ripagati con i soldi pubblici

Schianto

Alexandra, morta a 28 anni

TABIANO

Prima si beve due birre, poi ruba l'auto alla barista

Junior

Scuola Baseball Parmense, volti e sorrisi di una festa - Le foto

Fontanellato

Caccia ai ladri sull'auto rubata e con targa clonata

MEDICINA

Un premio per Caleffi

Langhirano

E' morto Sergio Pelagatti, il barbiere-melomane

I tifosi

«Parma nostrano, per noi il top»

carabinieri

Corruzione e truffa: arrestato il sindaco di Zibello Censi. L'arresto: video -foto. Una vita da sindaco (con largo consenso) video

Coinvolti il segretario e il vicesegretario generali e la responsabile della Ragioneria

12commenti

12 tg parma

Caso Censi, il procuratore: "Uso della cosa pubblica come se fosse privata" Video

1commento

Incidente

Schianto sulla tangenziale Nord: ferita una donna

La donna si è schiantata contro il muro del sottopasso. Trasportata al Maggiore

calcio

Il Parma calcio torna parmigiano Video. Ferrari: "Aumento di capitale" Video

anteprima gazzetta

Il Parma ritorna parmigiano, orgoglio e nessun terremoto sportivo: "Conti a posto"

1commento

Ausl di Bologna

Aumentano i morti per overdose in regione (e a Parma)

incidente

Schianto tra auto e furgone in A1: muore una 28enne parmigiana. Ferite le compagne di viaggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Voto a Trento e Bolzano, test nazionale per Lega e Pd

di Luca Tentoni

LA BACHECA

Ecco 20 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

ROMA

La sedicenne morta fu drogata e stuprata

1commento

Cina

Hong Kong: aperto il ponte più lungo del mondo Video

1commento

SPORT

CHAMPIONS

La Juve sbanca Manchester, la Roma travolge il Cska

SERIE A

Pari senza reti tra Samp e Sassuolo

SOCIETA'

gusto

World Pasta Day, gli italiani preferiscono la carbonara

Ricerca

Bastano 12 neuroni per parcheggiare un'automobile

1commento

MOTORI

IL TEST

Al volante della Impreza: una Subaru vera, ma con un volto nuovo

RESTYLING

Abarth 595: watt, cavalli e vernice glamour