capitano

Tutti Totti

Tutti Totti
Ricevi gratis le news
3

Per chi ama il calcio, anche al di là del tifo rigorosamente monogamo per la propria squadra, il caso di Francesco Totti non può non mettere  tristezza. Totti per Parma è stato un avversario spesso letale e ci ha dato mille dispiaceri, ma è sicuramente uno dei talenti calcisticamente più limpidi negli ultimi decenni, erede di una famiglia italiana di grandi numeri 10 che, per anagrafe, io ricordo partire da Gianni Rivera (e, ok, mettiamogli al fianco Mazzola e Corso anche se erano 9 e 11…), e poi via via i Bulgarelli, De Sisti, Antognoni, Baggio, Del Piero e appunto Totti, più un certo Cassano che degli altri uguagliava e a volte superava il talento ma non il carisma e la continuità.

Totti ha vinto anche un campionato del mondo, ma avrebbe vinto molto di più a livello di club se non avesse sacrificato le ambizioni personali alla sua Roma, analogamente a quello che fece Gigi Riva a Cagliari. Ecco perché una simile storia, d’amore, non può finire con il gelo di un allontanamento dal ritiro. Anche se, ovviamente, solo Totti e Spalletti possono davvero sapere ciò che si sono detti e di chi sono le colpe specifiche.

Ma il problema di Totti è alla fine il problema di…tutti. Che si sia un celebrato campione o un oscuro “normale” lavoratore, arriva il momento in cui una voce dentro e/o fuori di te ti dice che è arrivato il momento di smettere. Non è mai un momento facile, ma bisogna affrontarlo per evitare di finire…in panchina. Ecco perché quella in casa giallorossa non è solo questione di torti, ma proprio questione di Totti. Che merita sicuramente un “red-yellow carpet” finale all’altezza della sua storia, ma che allo stesso tempo deve chiedersi se e quanto possa essere ancora protagonista, fra compagni e avversari con 10-15 anni di meno. E’ un rigore difficilissimo da calciare, ma per chi ha saputo emozionarci con il “cucchiaio” della semifinale europea la soluzione arriverà da sola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Febbraio @ 11.44

    SARO' MALIGNO , ma , ieri sera , la Roma ha battuto il Palermo 5 a 0. Questo può avere un significato nel rispondere alla domanda se i giocatori stiano dalla parte del capitano o da quella dell' allenatore ? Spalletti ha dichiarato : " Mi hanno chiamato per aggiustare le cose . Devo dare dei segnali" . Per continuare ad essere maligno , questo può significare che ha ricevuto il mandato di liberare la Roma dall' ingombrante presenza di Totti ?

    Rispondi

    • 22 Febbraio @ 11.57

      REDAZIONE - Due pensieri che ho fatto anch'io. Niente di scandaloso in nessuna delle due cose: credo sia solo questione di trovare il modo. Totti lo merita, e come scrivevo su Facebook con Fulvio Ceresini se questo fosse capitato ai tempi di Ernesto Ceresini (e di un altro calcio), il presidente avrebbe parlato al Totti di turno come a un figlio e non ci sarebbe stata la brutta vicenda di ieri a Trigoria, che non fa onore a nessuno della Roma.

      Rispondi

      • federicot

        24 Febbraio @ 21.31

        federicot

        e avrebbe fatto malissimo. Quello descritto da te è uno dei 2 o 3 modi sbagliati di affrontare la questione da parte della società. L'altro è quello della Roma. L'unico vero professionista credo sia stato Spalletti, Totti assolto per non aver commesso il fatto. Assente ingiustificata la Roma. Non sto qui a rivangare tutta la rava e la fava, riassumo dicendo che Spalletti non può e non deve fare eccezioni ( l'han chiamato apposta), la Roma deve TUTTO a Totti e non può gestire il fine carriere in questo modo dilettantesco. Non può esistere che una squadra di Serie A non si sia nemmeno posta il problema, non ha messo nulla sul piatto ( un contratto da dirigente....quello lo fanno a chiunque), soprattutto non ha fornito NESSUNO strumento di valutazione a Totti per capire se era ancora in grado di giocare in modo utile e competitivo per la squadra. Stiamo parlando ( piaccia o no ) di uno che ha fatto 244 gol in serie A -secondo assoluto- 600 e passa partite.

        Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Pronti per l’ultima stagione del Trono di spade? Ecco come prepararsi all’evento tra mappe interattive e le location della serie di culto_got

HI-TECH

Trono di spade: come prepararsi all’evento fra mappe interattive e le location della serie

Alseno: festa al Colle San Giuseppe. Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Alseno: festa al Colle San Giuseppe Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

Il senegalese Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

IL MATCH DELLA FOLLIA

Il senegalese Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

Tribunale

Collecchio, condannato per stalking

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

INTERVISTA

Amanda Sandrelli: «La seduzione secondo Mirandolina»

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

TRIBUNALE

San Giovanni, entra in sagrestia e tenta di rapinare due monaci: condannato

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

1commento

JUNIORES

Insulti razzisti e rissa sugli spalti: 75 euro di multa per Marzolara e Fontanellato e fino a 6 turni di squalifica

FATTO DEL GIORNO

La "partita della vergogna", Brambilla: "Abbiamo un attaccamento esagerato per i figli: gli siamo troppo addosso"

1commento

Triste record

41enne parmigiana arrestata tre volte in dieci giorni

pablo

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

1commento

TEP

Dal fine settimana 9 nuovi bus sulle strade di Parma. Novità sul fronte filobus

3commenti

IL CASO

Pur di mettere nei guai l'amante della moglie, si autodenuncia e viene condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

ITINERARI VINTAGE

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

ITALIA/MONDO

BREXIT

La May ottiene la fiducia del Parlamento

MISTERO

Sequestrato un 45enne nel Bresciano: ricerche in corso

SPORT

CALCIO

1-0 al Milan, la Juventus vince la Supercoppa italiana

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

catania

L'aspetta all'aeroporto col palloncino "Mi vuoi sposare". Lei lo lascia

TRIBUTO

Il bollo auto senza segreti: quando, come, dove si paga

MOTORI

IL VIAGGIO

Citroën: la C5 Aircross scalda i motori andando... al Polo Nord

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross