21°

30°

capitano

Tutti Totti

Tutti Totti
Ricevi gratis le news
3

Per chi ama il calcio, anche al di là del tifo rigorosamente monogamo per la propria squadra, il caso di Francesco Totti non può non mettere  tristezza. Totti per Parma è stato un avversario spesso letale e ci ha dato mille dispiaceri, ma è sicuramente uno dei talenti calcisticamente più limpidi negli ultimi decenni, erede di una famiglia italiana di grandi numeri 10 che, per anagrafe, io ricordo partire da Gianni Rivera (e, ok, mettiamogli al fianco Mazzola e Corso anche se erano 9 e 11…), e poi via via i Bulgarelli, De Sisti, Antognoni, Baggio, Del Piero e appunto Totti, più un certo Cassano che degli altri uguagliava e a volte superava il talento ma non il carisma e la continuità.

Totti ha vinto anche un campionato del mondo, ma avrebbe vinto molto di più a livello di club se non avesse sacrificato le ambizioni personali alla sua Roma, analogamente a quello che fece Gigi Riva a Cagliari. Ecco perché una simile storia, d’amore, non può finire con il gelo di un allontanamento dal ritiro. Anche se, ovviamente, solo Totti e Spalletti possono davvero sapere ciò che si sono detti e di chi sono le colpe specifiche.

Ma il problema di Totti è alla fine il problema di…tutti. Che si sia un celebrato campione o un oscuro “normale” lavoratore, arriva il momento in cui una voce dentro e/o fuori di te ti dice che è arrivato il momento di smettere. Non è mai un momento facile, ma bisogna affrontarlo per evitare di finire…in panchina. Ecco perché quella in casa giallorossa non è solo questione di torti, ma proprio questione di Totti. Che merita sicuramente un “red-yellow carpet” finale all’altezza della sua storia, ma che allo stesso tempo deve chiedersi se e quanto possa essere ancora protagonista, fra compagni e avversari con 10-15 anni di meno. E’ un rigore difficilissimo da calciare, ma per chi ha saputo emozionarci con il “cucchiaio” della semifinale europea la soluzione arriverà da sola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    22 Febbraio @ 11.44

    SARO' MALIGNO , ma , ieri sera , la Roma ha battuto il Palermo 5 a 0. Questo può avere un significato nel rispondere alla domanda se i giocatori stiano dalla parte del capitano o da quella dell' allenatore ? Spalletti ha dichiarato : " Mi hanno chiamato per aggiustare le cose . Devo dare dei segnali" . Per continuare ad essere maligno , questo può significare che ha ricevuto il mandato di liberare la Roma dall' ingombrante presenza di Totti ?

    Rispondi

    • 22 Febbraio @ 11.57

      REDAZIONE - Due pensieri che ho fatto anch'io. Niente di scandaloso in nessuna delle due cose: credo sia solo questione di trovare il modo. Totti lo merita, e come scrivevo su Facebook con Fulvio Ceresini se questo fosse capitato ai tempi di Ernesto Ceresini (e di un altro calcio), il presidente avrebbe parlato al Totti di turno come a un figlio e non ci sarebbe stata la brutta vicenda di ieri a Trigoria, che non fa onore a nessuno della Roma.

      Rispondi

      • federicot

        24 Febbraio @ 21.31

        federicot

        e avrebbe fatto malissimo. Quello descritto da te è uno dei 2 o 3 modi sbagliati di affrontare la questione da parte della società. L'altro è quello della Roma. L'unico vero professionista credo sia stato Spalletti, Totti assolto per non aver commesso il fatto. Assente ingiustificata la Roma. Non sto qui a rivangare tutta la rava e la fava, riassumo dicendo che Spalletti non può e non deve fare eccezioni ( l'han chiamato apposta), la Roma deve TUTTO a Totti e non può gestire il fine carriere in questo modo dilettantesco. Non può esistere che una squadra di Serie A non si sia nemmeno posta il problema, non ha messo nulla sul piatto ( un contratto da dirigente....quello lo fanno a chiunque), soprattutto non ha fornito NESSUNO strumento di valutazione a Totti per capire se era ancora in grado di giocare in modo utile e competitivo per la squadra. Stiamo parlando ( piaccia o no ) di uno che ha fatto 244 gol in serie A -secondo assoluto- 600 e passa partite.

        Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Tragedia

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto