10°

moviola parma

Tommy 10 anni dopo: Parma non dimentica

Tommy 10 anni dopo: Parma non dimentica
Ricevi gratis le news
0

E' come se le sirene tornassero a lacerare la sera, proprio sotto la nostra redazione, e i lampeggianti di polizia e carabinieri
sfrecciassero ancora su via Mantova come impazziti. E noi a chiederci che cosa potesse essere accaduto di così grave, senza
neppure immaginare la risposta che ci avrebbe raggelato di lì a pochi minuti: «Hanno rapito un bambino di 17 mesi».
E' il cassetto, mai chiuso, dell'angoscia e dell'orrore di 10 anni fa e dei dubbi sul nostro stesso mestiere fattosi più invadente
(quante violazioni della privacy di quella famiglia già lacerata). Ne spuntano fuori immagini ancora nitidissime e dolorose: la ricerca della strada verso quella casa isolata di Casalbaroncolo, il primo incontro con il burbero e indecifrabile papà, le foto e le sue lacrime (e quelle di noi cronisti) davanti al pc che per la prima volta mostrava Tommy, quell'angelo dagli occhi azzurri cui  sembrava impossibile poter pensare di fare del male. E l'orsacchiotto in piedi in fondo al suo lettino che invitava a sperare in un rapido ritorno del suo amico di giochi; tutti i sospetti e i veleni dei primi giorni; la solidità di una famiglia dalle salde radici montanare di fronte ad avvenimenti che avrebbero abbattuto chiunque.

Poi i progressi delle indagini, le speranze nostre e degli inquirenti che pensavamo e speravamo sempre un passo avanti rispetto
alle nostre indiscrezioni . Il cellulare sempre acceso sul comodino aspettando la buona notizia (che invece squillò una sola volta, nel cuore della notte, ma per annunciarci un'altra tragica follia di quell'anno orribile).
Fino al sabato della speranza, del blitz all'alba, della delusione ma anche della determinazione ad ottenere, quel giorno, la rivelazione sulla prigione di Tommy.
E, infine, il cellulare del direttore che squilla e lui che ripete in mezzo a noi, senza volerci credere: «E' morto?». Il buio dentro di noi, gli inutili menabò di una edizione straordinaria che immaginavamo a breve e vestita a festa con l'annuncio della liberazione. E, più tardi, i 300 passi di quel sentiero del Traglione, a chiedersi da dove poteva essere nata una crudeltà simile.

No, mamma Paola: Parma non ha dimenticato e non dimenticherà. E nella battaglia perchè sia fatta giustizia contro gli orchi, sarà sempre al tuo fianco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Pronti per l’ultima stagione del Trono di spade? Ecco come prepararsi all’evento tra mappe interattive e le location della serie di culto_got

HI-TECH

Trono di spade: come prepararsi all’evento fra mappe interattive e le location della serie

Alseno: festa al Colle San Giuseppe. Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Alseno: festa al Colle San Giuseppe Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Lealtrenotizie

I ladri fanno esplodere il bancomat della Cassa Padana nella notte

Viarolo

Cercano di far esplodere il bancomat della Cassa Padana ma il colpo fallisce

L'anniversario

La mamma di Filippo Ricotti: «Sono passati due anni. Ma per mio figlio nessuna giustizia»

IL MATCH DELLA FOLLIA

Il senegalese Diakite: «Insulti razzisti? Io non ho sentito nulla»

Tribunale

Collecchio, condannato per stalking

Sentenza

Guerra dell'acqua, Montagna 2000 deve 600mila euro a Berceto

INTERVISTA

Amanda Sandrelli: «La seduzione secondo Mirandolina»

Intervista

Giulia ce l'ha fatta: «Vado a Oxford a studiare matematica»

Zibello

È morto Corrado Tencati: preparò lo strolghino record del November Porc

TRIBUNALE

San Giovanni, entra in sagrestia e tenta di rapinare due monaci: condannato

PARMA

Aeroporto Verdi, siglato l'accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli  Video

1commento

JUNIORES

Insulti razzisti e rissa sugli spalti: 75 euro di multa per Marzolara e Fontanellato e fino a 6 turni di squalifica

FATTO DEL GIORNO

La "partita della vergogna", Brambilla: "Abbiamo un attaccamento esagerato per i figli: gli siamo troppo addosso"

1commento

Triste record

41enne parmigiana arrestata tre volte in dieci giorni

pablo

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

1commento

TEP

Dal fine settimana 9 nuovi bus sulle strade di Parma. Novità sul fronte filobus

3commenti

IL CASO

Pur di mettere nei guai l'amante della moglie, si autodenuncia e viene condannato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

ITINERARI VINTAGE

Il viaggio e l'avventura: l'età dell'autostop

di Italo Abelli

ITALIA/MONDO

BREXIT

La May ottiene la fiducia del Parlamento

MISTERO

Sequestrato un 45enne nel Bresciano: ricerche in corso

SPORT

CALCIO

1-0 al Milan, la Juventus vince la Supercoppa italiana

FORMULA 1

Ferrari, l'uomo giusto è il parmigiano Almondo?

SOCIETA'

catania

L'aspetta all'aeroporto col palloncino "Mi vuoi sposare". Lei lo lascia

TRIBUTO

Il bollo auto senza segreti: quando, come, dove si paga

MOTORI

IL VIAGGIO

Citroën: la C5 Aircross scalda i motori andando... al Polo Nord

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross