-5°

moviola parma

Che pene per i vandali del Battistero? Un esempio...

Minori e pene alternative: un esempio parmigiano
Ricevi gratis le news
8

Trenta e più anni fa Parma fu protagonista di una iniziativa inedita e coraggiosa in tema di giustizia e minorenni.

Nella città tragicamente ferita dalla morte di un 17enne per mano (preterintenzionale) di cinque coetanei, la politica e le istituzioni guidarono una riflessione collettiva e autocritica su come Parma avesse dimenticato i giovani, la loro vita nei quartieri e i loro problemi. Si decise che occorreva provare a recuperare quei cinque ragazzi, sottraendoli alle nefaste influenze del carcere attraverso un percorso di riflessione e, se si può usare in positivo una parola svalutata dai regimi dittatoriali, di rieducazione.

Non fu facile arrivarci, e fu necessario coinvolgere l'allora ministro della Giustizia Martinazzoli, la Direzione generale delle carceri, il Tribunale  minorile...Ma alla fine ci si riuscì: e la vicenda fece notizia a livello nazionale. Anche per la composta dignità con la quale la famiglia della vittima sopportò quella ulteriore ferita, seppur per il bene collettivo.

Ecco: ho ripensato a quella lontana vicenda seguendo l'amara cronaca del Battistero violato e imbrattato, da minorenni. E anche leggendo i commenti, perchè ancora una volta tanti lettori temono che - con la nostra attuale sgarrupata giustizia - presto gli idioti del Battistero o i vandali della scuola di Fontanellato o i "padroni" delle gallerie di via Mazzini siano di nuovo in attività, o trovino altri emuli...

E allora occorrerebbe che la politica parmigiana del 2016 (tutta: l'invito è in assoluta par condicio) e tutti noi andassimo a ripassare quella pagina di storia, rileggendo ciò che dissero e fecero i Mario Tommasini, Ulisse Adorni, Lauro Grossi...e intorno a loro il vescovo Cocchi, la società parmigiana nel suo insieme, il nostro stesso mondo dei media. Studiare insieme alla giustizia delle misure alternative ed efficaci (assistere per alcuni mesi gli anziani, superare un esame sulla storia del monumento imbrattato per avere uno sconto sulla multa che dovranno pagare, ripulire le discariche abusive per capire quanto l'inciviltà di alcuni pesi su tutti...) potrebbe essere un modo per portare un po' d'ordine e per investire sul nostro futuro. E su una parmigianità che non sarà forse mai più la stessa in futuro, ma che ha nel suo passato qualche buon esempio da ripassare e imitare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lavapiatti

    07 Aprile @ 09.19

    Beh insomma, che "quest'ultimo siano totalmente innocenti" vediamo... Sono d'accordo con Balestrazzi, ma di ragazzi come me, se non invogliati o perché qualcuno a loro vicino lo ha sempre fatto, o perché c'è il progetto a scuola, quando leggono mai la Gazzetta? Nador come quelli del Battistero non la leggono, fanno sì che venga scritta...e allora il ragionamento di Balestrazzi chi lo leggerà? Dov'è che c'è informazione? Chi è che guarda il telegiornale? Poi non bisogna fare di ogni erba un fascio, conosco tante persone che si informano e fanno molto bene, ma di gente come i ragazzi della galleria polidoro o della ghiaia o della pilotta..chi è che di quelli si informa?

    Rispondi

  • ingeniere

    07 Aprile @ 07.55

    Non penso che gli esecutori materiali siano totalmente innocenti anzi ma ciò non toglie che i genitori debbano pagare le spese che serviranno per sistemare tutto questo

    Rispondi

  • federicot

    06 Aprile @ 13.22

    federicot

    Quando leggo "parmigianità" mi viene l'orticaria e voglia di scappare il più lontano possibile. Per il resto sono totalmente d'accordo a metà con Balestrazzi.

    Rispondi

  • Astolfo

    06 Aprile @ 10.01

    Sarebbe la pena più giusta,prima che sia troppo tardi.

    Rispondi

  • leone leo

    06 Aprile @ 09.32

    Sarebbe una cosa molto buona, far capire a questi ragazzi come si vive nella società civile, è per il loro bene e il loro futuro. Ma, come dice Danila, i loro genitori? Andrebbero puniti allo stesso modo dei loro figli, perchè le colpe maggiori sono loro.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ballerina   di burlesque e mamma? Si può!

INTERVISTA

Ballerina di burlesque e mamma? Si può!

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

TELEVISIONE

Ricordate Baby di Dirty Dancing? Tornerà in Grey's Anatomy 15

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

televisione

X-Factor, Anastasio vince la dodicesima edizione

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quando l'accettazione dell'eredità è tacita o espressa

L'ESPERTO

L'accettazione dell'eredità. Tacita o espressa

di Arturo Dalla Tana*

Lealtrenotizie

Il gestore della palestra si insospettisce: incastrato il ladro seriale degli spogliatoi

carabinieri

Il gestore della palestra si insospettisce: incastrato il ladro seriale degli spogliatoi

incidenti

Due auto fuori strada a pochi minuti di distanza: due feriti, uno è grave

vincita

La dea bendata fa una super tappa in via Monsignor Colli: "grattati" 500.000 euro

Formaggio

Un «regalo» al Grana Padano danneggia il Parmigiano Reggiano

1commento

weekend

Presepi che si accendono e il Natale che invade i borghi: l'agenda del sabato

montechiarugolo

Il bilanciere della gru gli cade sulle gambe: operaio ferito

Anolini

Le ricette dei cuochi e dei critici e l'eterna sfida: con o senza stracotto?

2commenti

I consigli

I carabinieri ai cittadini: «Se vedete qualcosa di sospetto, telefonate»

NOCETO

Fiamme sul tetto di un'abitazione: il video dei vigili del fuoco

LUTTO

Addio a Ettorina Campanini, una vita per gli studenti

verso il voto

Fidenza, il centrodestra annuncia: "Uniti alle elezioni amministrative"

Solidarietà

Il dono per le nozze d'oro? Una scuola in Sierra Leone

salute

Legionella: altri 5 casi sospetti. Il numero sale a 19

UNIMPIEGO

Le offerte di lavoro crescono del 20%

SALSO

Terme ai privati, ultimo atto: sono ufficialmente di Tst srl

Collecchio

Sfondano il finestrino e rubano il computer

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ma in famiglia il nemico è lo smartphone, non i compiti

di Patrizia Ginepri

NATALE

Due mesi di Gazzetta digitale con lo sconto del 50%

ITALIA/MONDO

Val d'Enza

Maltrattamenti alla madre invalida, denunciato 37enne

Legnano

Mezzo dei vigili del fuoco contro un'auto: sei feriti

SPORT

12tgparma

Parma, ballottaggio Biabiany-Siligardi. Mercato, spunta Hernanes Video

festa

Parma calcio, buon Natale con gli sponsor (tifosi) Foto

SOCIETA'

CURIOSITA'

La cometa di Natale oggi "sfiorerà'' la Terra: tutti a naso all’insù

MUSICA

Laura Pausini è prima nella hit parade: "Grazie Italia mia"

MOTORI

SUV

Audi Q3, 5 stelle (e 4 nuovi motori)

IL TEST

Honda CR-V diventa ibrida E cambia le regole