20°

32°

BLOG

Che "bel" weekend senza buonismo...

Che "bel" weekend senza buonismo...
Ricevi gratis le news
11

Nel dialogo quotidiano di ormai 8 anni con i lettori della Gazzetta web, mi ha sempre colpito l'utilizzo di una parola in costante senso negativo: buonismo. “E' colpa del buonismo” se non si risolve il problema immigrazione, “E' colpa del buonismo” se ci sono tanti furti. “E' colpa del buonismo” per mille altre cose...

E a forza di condannare il “buonismo”, e di invocare atteggiamenti più “decisi”, ecco allora la cronaca di un bel weekend senza buonismo:

- furgone di turisti tedeschi attaccato e devastato da idioti, con la “giustificazione” che pensavano fosse legato alla manifestazione di Casapound (come se in quel caso fosse lecito l'assalto, pur con tutto il male che si può pensare delle idee di CP)

- finale di calcio di Coppa Italia “festeggiata” con raid di ultras del Milan e con doppio accoltellamento di tifosi juventini

- e infine, per venire alle cose di casa nostra, una molotov (!) in via Venezia e un'esplosione in borgo Onorato, come racconta oggi la Gazzetta di Parma in edicola e sul nostro sito .

Non che i segnali fossero mancati anche in precedenza: oggi la Gazzetta pubblica anche lo sfogo di Alberto Boschi per le continue aggressioni agli arbitri, in un contesto (il calcio, compreso quello amatoriale o giovanile) che dovrebbe essere un simbolo dei momenti ricreativi e di divertimento. Così come il dialogo politico dovrebbe essere sì intenso, ma a suon di idee...

Viene un sommesso dubbio: e se cominciassimo invece a prendercela con il “cattivismo”? O è troppo banale e fa più moda essere contro il dilagare del buono...?
Ieri, se non altro, una nota differente è venuta dallo striscione esposto in curva nord per un giovanissimo tifoso della Reggiana strappato alla vita a soli 11 anni. Ecco: un esempio di “buonismo” che dimostra come il calcio possa a volte dare lezione. Purchè, ovviamente, contemporaneamente non si guardi al prossimo derby come a un'occasione per qualche “bella” scazzottata. Sarà anche vero che il buonismo dilaga, ma a me – banalmente – sembra invece che dilaghino cattiveria, egoismo e prepotenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    24 Maggio @ 04.31

    la rivolta di atlante

    BUONISMO E' NON CAPIRE CHE PER OTTENERE LA CIVILIZZAZIONE DEI RAPPORTI TRA OPPOSTE IDEE BISOGNA ESSERE "CATTIVI" NEL PRETENDERE IL RISPETTO DI LEGGI E PERSONE , CIO' PORTA AD UN NESSUNO TOCCHI CAINO ... IN CUI TUTTI I CAINI TOCCANI GLI ABELI E GLI ABELI STANNO LI' A PRENDERLE SENZA REAGIRE PURE AVENDO DALLA LORO PARTE LE LEGGI NATURALI DELL'ESSERE UMANO ... IN PRIMIS, LA LIBERTA' LIMITATA SOLO DALLA LIBERTA' DEGLI ALTRI IN UN CONTINUO EQUILIBRIO A CUI LA LEGGE E LA SOCIETA' DEVE ANELARE.

    Rispondi

    • 24 Maggio @ 06.34

      G.B. - S', ma occhio a non passare dal Nessuno tocchi Caino al Tutti Caino...

      Rispondi

  • Remo

    23 Maggio @ 20.57

    Come specificato da altri,un conto è essere buono(altruista amorevole fraterno solidale caritatevole ecc), un altro conto è essere "buonista"(nessuno tocchi Caino, bisogna perdonare tutto, non sapevano quello che facevano, bisogna accogliere tutti, è stata una ragazzata ecc).Repetita iuvant:aumentare la prevenzione e le pene, e "certezza della pena"!

    Rispondi

  • Biffo

    23 Maggio @ 17.35

    Ma la molotov non è stata scagliata contro un gruppo di pusher? Non mi sento di biasimare fino in fondo chi l'ha gettata; forse, se lo si facesse più spesso, sarebbe l'unico metodo per smarrire certi subumani antropoidi dalle strade e dalle piazze di Parma.

    Rispondi

    • 23 Maggio @ 17.37

      G.B. - Giusto, perbacco. E se la molotov non bastasse, via di mitragliatrice. Ovviamente da parte del primo che capita: perchè cavillare se si tratta di forze dell'ordine o di giustizieri della notte? E se per caso nel frattempo passa di lì Biffo per caso? Cari lettori, siamo seri. Grazie

      Rispondi

      • Vercingetorige

        23 Maggio @ 18.18

        INNANZITUTTO , E' UN SOLLIEVO RISENTIRE IL NOSTRO "DOTTOR REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT" . Ci dirà mai cosa succede ? E non ci dica "nulla" , perché , in questi ultimi giorni , abbiamo temuto che il "sito" fosse sul punto di una sostanziale chiusura. VABBE' , COMUNQUE , io sono d' accordo con la Redazione , ma non possiamo neanche nasconderci che la gente è esasperata , come ho detto nel mio messaggio delle 14,57. In assenza di interventi risolutivi da parte delle Autorità dello Stato , reazioni inconsulte sono possibili , se non addirittura probabili , il che non significa che si condividano.

        Rispondi

  • xxl

    23 Maggio @ 15.31

    nilus75

    Quando si condanna il buonismo non si condannano certo le azioni benefiche o di solidarietà, ma quelle volte a "chiudere un occhio" su reati e illegalità cercando di giustificare la cosa con frasi del tipo: "fa parte della loro cultura" o "ma qualcosa per campare devono pur farlo" "spacco tutto perché combatto i fascisti" "occupo perché esigo una casa" ecc.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    23 Maggio @ 14.57

    La Questura dice che i tre giovani che hanno lanciato la bottiglia Molotov in via Venezia non sono stati spinti da ragioni politiche o di intolleranza razziale. I genietti , tra l' altro , sono andati a fare l' attentato con la loro automobile e la targa in bella vista ! Rispettiamo le conclusioni della Questura , anche se non ci è ben chiaro il movente del gesto . Però non possiamo non considerare che , nelle stesse ore , un altro ordigno rudimentale è stato lanciato contro la Casa d' Accoglienza per migranti di borgo Onorato . Solo una coincidenza ? Qualcuno potrebbe pensare che due indizi fanno una prova. La gente è stufa ! E' stufa di vedere le nostre città infestate da parassiti che bighellonano per le strade , molestano , mendicano , a volte rubacchiano , talvolta aggrediscono e rapinano , usufruiscono a man bassa dei nostri servizi , pretendono vitto e alloggio pagati da noi , che già facciamo fatica ad arrivare alla fine del mese , e protestano pure perché il cibo non è di loro gradimento. Pensano di campare alle nostre spalle tutta la vita ? E , vista la "pacchia" , altri ne arrivano a frotte ! La gente è stufa , e non vorrei che questi episodi , pur deprecabili , fossero l' inizio di una reazione più estesa.“

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia

PGN

Festa a Pontetaro: tutti sulla via Emilia Foto

I commercianti: «Miren venga incontro alla città»

CONCORSO

Accordo su Miss Italia: finale a Milano in diretta su La7

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

LONDRA

Il battesimo reale del principe Louis: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Vita "green": domani con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

INSERTO

Vita "green": con la Gazzetta lo speciale "Ambiente"

Lealtrenotizie

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

Il caso

L'Onu dichiara guerra al Parmigiano: come il fumo. Coro di critiche

SPACCIO

Affari d'oro con i ragazzini: condannati i baby pusher di piazzale Borri

TRIBUNALE

La insegue e quando lei scende dall'auto la molesta: condannato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Morto il professor Demaldè una vita per i campi e per l'Università

COLORNO TORRILE

Dai sindaci il sì alla fusione: «Una grande opportunità»

Varano

Addio a Villani, una vita per l'agricoltura

Processo sms

La Procura picchia duro

Bedonia

Maturità da applauso allo Zappa Fermi con jeep e degustazioni

parma calcio

Chiuso il processo per il caso sms: le maxi-richieste della Procura, l'"estate di lacrime" di Calaiò Foto

19commenti

il caso

E' morto il 66enne che ha tentato di uccidere la moglie a Martorano

ANTEPRIMA GAZZETTA

Sale e grassi: prosciutto e Parmigiano Reggiano nel mirino di Onu e Oms

PARMA

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito grave

VIOLENZA

Chiusa in casa per anni, picchiata e allontanata dai figli: fugge e fa bloccare il compagno

1commento

12 tg parma

Pusher arrestato in viale Vittoria: i residenti applaudono i carabinieri Video

5commenti

Paura

Adolescente scompare nel nulla. Ore di angoscia per i genitori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le donne e quei maschi da educare

di Georgia Azzali

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

Bologna

Confiscati beni per 7 milioni a un evasore "socialmente pericoloso" 

CARABINIERI

Concussione, peculato e mobbing: arrestato il vicecomandante dei vigili dell'Unione Val d'Enza

SPORT

CALCIO

Giornata di nervi tesi anche in ritiro. Amichevole con Naturno e Lana: il Parma vince 6-1 Video

calcio

Processo Figc: il procuratore chiede 15 punti di penalizzazione per il Chievo

SOCIETA'

Hi-Tech

Blood Moon: il web per uno spettacolo unico

CALCIO

Reggiana verso il fallimento: il titolo sportivo è nelle mani del sindaco

MOTORI

MOTORI

"Spiaggina 58": rinasce la 500 della Dolce Vita

Motori

Allarme Assogomma: sempre più lisci gli pneumatici degli italiani