×
×
☰ MENU

carabinieri

Acquista un'auto online e le inviano subito i documenti (falsi): 40enne di Bore truffata per 1200 euro

10 Giugno 2022,12:25

Acquista on line l’auto ma viene truffata. L’acquirente, residente a Bore, è finita in trappola perché i truffatori avevano architettato tutto al meglio: invio “a garanzia” dei documenti dell’auto, grazie ai quali la donna si è convinta a effettuare il bonifico di 1200 euro. Ma i documenti erano falsi e dopo il pagamento i venditori si sono resi irreperibili.

La 40enne aveva trovato l'auto in vendita su un noto sito e aveva ricevuto la promessa che dopo tre quattro giorni il mezzo sarebbe arrivato. Trascorso il tempo stabilito, aveva provato a contattare la coppia che si era  resa irreperibile. 

I Carabinieri di Pellegrino Parmense hanno avviato le indagini dopo la denuncia. e nel giro di breve tempo hanno potuto denunciare un uomo ed una donna di 30 e 43 anni, residenti in provincia di Catania e gravati da specifici precedenti.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI