×
×
☰ MENU
☰ MENU

Ai Due Platani: da asporto - Si portano a casa la qualità e i sapori tipici del locale

Ai Due Platani: da asporto  - Si portano a casa  la qualità e i sapori tipici del locale

E' con tristezza che si arriva al ristorante per ritirare il nostro asporto: la sala è silenziosa e vuota, i camerieri intenti a sistemare e i cuochi in cucina a preparare scatoline e sacchetti. Sempre rispettati i presidi sanitari, si entra uno per volta, mascherine, porte aperte e sorriso cortese e amaro: i dati di circolazione del Covid sono in preoccupante aumento e questo settore, che ha dimostrato di essere virtuoso e rispettoso delle regole, resta tra i più colpiti. A noi il compito di sostenerlo, nella speranza di potere presto tornare a godere dell'accoglienza e della socialità che ristoranti, trattorie, osterie ci hanno sempre regalato. Organizziamoci allora a casa nostra coi piatti che, con grande professionalità, i ristoranti ci mettono a disposizione.


La cucina, i piatti
«Seguite le indicazioni dettagliate del foglietto» raccomanda l'oste e aggiunge di preparare con cura le cose per avere buoni risultati. Chi sceglie paste fresche, preparate cinque minuti prima della consegna (tortelli, anolini, ravioli di coniglio, gnocchi passatelli) e da cuocere a casa, avrà brodo e condimenti a parte, altrimenti basterà un passaggio in forno. Non per l'ottima selezione di salumi: spalletta di lunga stagionatura; coppa di maiale nero dall'intenso sapore; prosciutto trenta mesi di grande eleganza; buon salame gentile. I canederli di baccalà (appena intiepiditi in forno) sono croccanti per la panatura di pistacchi, hanno il sapore preciso del pesce, la giusta freschezza del cavolo cappuccio spadellato. Le lasagne sono ghiotte come si deve e una porzione basterà per due; stessa abbondanza per la parmigiana di melanzane in preparazione classica ricca di pomodoro. Tra i secondi la scelta prevede filetto di Piemontese e costata di Black Angus da cucinare, quindi polpette di manzo, brasato, guanciale arrosto e battuta di manzo, ma non si resiste al vitello tonnato nel taglio del filetto da intiepidire e da godersi con la salsa tonnata vecchia maniera (senza maionese) da aggiungere poi.


Per finire
Il gelato alla crema con nocciole e praline andrà tenuto in freezer, spatolato prima di gustarlo e sarà buono come sempre; poi zuppa inglese, sbrisolona, torta di mele. I prezzi: antipasti 7-12; primi 10-12; secondi 10-14; dolci 5, gelato 10,50 per 500g.


 

© Riproduzione riservata

ALTRI RISTORANTI