×
×
☰ MENU

Mette in vendita online una bicicletta rubata, il proprietario la riconosce e va all'appuntamento con i carabinieri: denunciato per ricettazione

Mette in vendita online una bicicletta rubata, il proprietario la riconosce e va all'appuntamento con i carabinieri: denunciato per ricettazione

29 Agosto 2021,09:52

I carabinieri della stazione Parma Oltretorrente, a conclusione dell’attività d’indagine, hanno denunciato per ricettazione un 40enne italiano, domiciliato a Parma, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, su un sito di compravendite online, aveva messo in vendita al prezzo di 70 euro una bicicletta rubata a Colorno lo scorso 21 luglio, ma non aveva considerato che il proprietario, navigando su internet alla ricerca di biciclette in vendita sottocosto, potesse riconoscerla.

La vittima del furto ha così contattato il venditore per l’acquisto del mezzo a due ruote concordando un appuntamento per il pomeriggio di ieri in piazzale Santa Croce a Parma.

All’appuntamento però si è presentato con i carabinieri, che aveva preventivamente avvisato.

I successivi accertamenti permettevano di appurare che in effetti la bicicletta era quella oggetto della denuncia sporta dal colornese nel mese di luglio.

Il 40enne  fermato veniva quindi portato presso la caserma di strada delle Fonderie dove veniva denunciato alla competente autorità giudiziaria per il reato di ricettazione. La bici è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI