×
×
☰ MENU

Paga la caparra e subito i proprietari della (finta) casa vacanze spariscono: denunciati un 80enne e una 67enne

Paga la caparra e subito i proprietari della (finta) casa vacanze spariscono: denunciati un 80enne e una 67enne

16 Gennaio 2021,11:37

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Colorno, a conclusione attività d’indagine, hanno denunciato un 80enne ed una 67enne, per truffa. I due, con artifizi e raggiri, hanno affittato - servendosi di un noto sito online - una casa vacanze ad un 43enne residente in paese, dietro pagamento di una caparra di 400 euro.

L’attività ha consentito di identificare i due autori, specializzati in questo tipo di truffa. Infatti a seguito del successivo contatto telefonico, avevano indotto in errore la loro vittima, che pur di entrare in possesso dell’abitazione aveva pagato immediatamente la caparra su un conto corrente intestato a persone di comodo.

A seguito del pagamento i due sono diventati irrintracciabili. Ma a tradirli è stato proprio il conto corrente, aperto utilizzando i propri documenti.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI