×
×
☰ MENU

COLORNO

Un milione per scuole e asilo: Stocchi vuole lasciare il segno

Un milione per scuole e asilo: Stocchi vuole lasciare il segno

05 Luglio 2022,17:42

A poco più di tre anni dall’elezione, il sindaco Christian Stocchi e l’assessore Maria Grazia Delmiglio fanno il punto sugli interventi e i progetti passati e futuri riguardanti le scuole del paese. «Gli investimenti sulle scuole – tiene a sottolineare Stocchi – sono una priorità per l’amministrazione comunale e i numeri degli investimenti lo dimostrano. Abbiamo un patrimonio ingente, che necessita di numerosi interventi, per rendere più fruibili i locali a vantaggio dei nostri bambini e ragazzi e dei loro insegnanti».


Dall’inizio del mandato, tra manutenzione ordinaria e straordinaria, interventi di efficientamento energetico e realizzazione di nuovi spazi, il Comune ha già investito oltre 400mila euro e altri due progetti da circa 650mila euro – il completamento della sostituzione dei serramenti della scuola elementare e la riqualificazione dell’asilo – sono già stati presentati per cercare di ottenere da bandi pubblici almeno una parte dei fondi necessari.


«Per l’efficientamento energetico, l’amministrazione comunale ha presentato un progetto per il secondo stralcio dei serramenti, per circa ulteriori 142mila euro e se verrà finanziato consentirà ulteriori risparmi sulla spesa corrente, per limitare il costo del riscaldamento - sottolinea Mirka Grassi, assessore ai lavori pubblici, evidenziando l’impegno nella partecipazione a bandi e concorsi -. Abbiamo inoltre realizzato un progetto di ristrutturazione e riqualificazione della scuola dell’infanzia per 508mila euro che prevede l’ampliamento dell’edificio con la realizzazione di nuovi spazi didattici e ricreativi».

Il dettaglio con le cifre vede spesi 245mila euro per la scuola elementare - primo stralcio di sostituzione serramenti, rifacimento della storica muretta (con altri 45mila euro investiti dalla Provincia), lavori al seminterrato e consolidamento della sala polivalente – ma altri 25mila euro sono già stanziati quest’anno per il consolidamento dei solai di uffici e biblioteca, e circa 30mila euro investiti nel triennio per interventi vari. Per l’asilo, 68mila euro sono già stati spesi per interventi vari, tra cui il cortiletto interno, e in vista c’è il rifacimento dell’impianto idraulico per 30mila euro. Infine, per la scuola media, tra interventi realizzati e programmati si arriva già a circa 40mila euro. C.D.C.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI