×
×
☰ MENU

CORONAVIRUS

L'Emilia Romagna e altre quattro regioni in procinto di passare a "rischio alto". Da oggi Calabria in "giallo"

L’aggiornamento in Emilia-Romagna: 1.396 nuovi positivi, aumentano i guariti (+618). Vaccinazioni: 663 mila terze dosi somministrate

10 Dicembre 2021,17:13

Cinque Regioni, attualmente classificate a rischio moderato, sono ad alta probabilità di progressione a rischio alto. Lo evidenzia il monitoraggio settimanale della Cabina di regia. Si tratta di Abruzzo, Emilia Romagna, Liguria, Marche e Veneto. Oggi il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza per il passaggio della Calabria in area gialla. Lo riferisce il ministero della Salute.

In Italia non si toccavano i ventimila contagi (oggi 20.497) dal 3 aprile scorso quando si registrarono 21.261 positivi. Per quanto riguarda invece i morti, che oggi sono stati 118, bisogna risalire al 28 maggio, quando furono registrati 126 decessi.

Sono 20.497 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 12.527. Sono invece 118 le vittime in un giorno, ieri erano state 79.

Sono 716.287 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 312.828. Il tasso di positività è al 2,86%, in calo rispetto al 4% di ieri. Sono invece 816 i pazienti in terapia intensiva in Italia, cinque in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 76. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 6.483 , 150 in più rispetto a ieri.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI