15°

film recensioni

Il corriere - Il passo d'addio dell'ultimo divo di Hollywood

Il vecchio Eastwood traffica droga in un'America dilaniata dalla crisi

Clint Eastwood

Clint Eastwood

Ricevi gratis le news
0

C'è un senso profondo, qualcosa di epico, come un passo di addio, l'etica di chi accetta il suo destino a costo di dichiararsi colpevole (sì, di tutto) quando sa di esserlo, nel cinema fondo e crepuscolare di Clint Eastwood, 88 anni che grondano leggenda in un'America dilaniata da una crisi che costringe anche la terza età a fare il lavoro sporco: autore senza filtri («mai pensato di averne uno»), arrivato a un punto (per coraggio e anagrafe) da potere dire ciò che vuole (magari anche a due afroamericani che «no, non siamo tutti uguali»), politicamente (e pesantemente) scorretto eppure felicemente inattuale, lui, reduce di mille battaglie, che si porta dietro la saggezza di una vita vissuta. Uno che si incazza se lo scambiano per James Stewart - l'eroe positivo dei film di Frank Capra -, e si scaglia contro una modernità che ha perso il «fare» («è il problema della vostra generazione: guardate Internet anche per aprire una scatoletta») oltre che il «sapere», schiava del cellulare («non ce l'avete una vita al di là di quel telefonino?») e di un Web «che rovina tutto».
Ci fa la morale Clint e mica gli puoi dare torto: macina chilometri sulle strade assolate della colpa e dell'espiazione, giganteggiando in un altro film-testamento in cui racconta di traffici turpi con una gentilezza fuori moda, fuori tempo, con la stessa delicatezza di una rosa che sfiorisce senza fretta. Per modellare, complice un'incredibile storia vera, l'ennesimo personaggio indimenticabile della sua galleria senza tempo, «eroe» senza ambiguità di un'epoca ambigua: Earl Stone, veterano della guerra di Corea, galante coltivatore di fiori, padre (la figlia, non a caso interpretata dalla primogentita di Eastwood, Alison, non gli parla da anni) e marito assente. Uno «sbocciato tardi», per così dire: mai una multa in tutta la sua vita e pochissima dimistichezza con gli smartphone. Rimasto al verde, con l'ex moglie che non lo vuole nemmeno vedere all'uscio, decide allora di intraprendere una nuova «carriera»: il corriere della droga per i cartelli messicani... La prima volta è per dare una mano alla nipote che si deve sposare, un'altra per mettere a posto la sede dei reduci: insospettabile e imprevedibile, svia la polizia e arriva sempre a destinazione. Ma un giorno il gioco si fa duro.
In qualche modo autobiografico, umanista, pervaso del buon senso di chi fa la cosa sbagliata per farne – finalmente – una giusta, l'ultimo film di Eastwood mette al primo posto la famiglia, i suoi valori, e quelli di un cinema antico, schietto e onesto; a qualcuno non piacerà il sentimentalismo finale, la consumata lentezza di un viaggio verso la redenzione, ma Clint, mai come questa volta, è il padre di tutti i nostri successi e di tutti i nostri sbagli. L'ultimo pistolero che ha perso il duello con il tempo (come i suoi emerocallidi, i fiori che durano un solo giorno) e affronta disarmato tutti i suoi rimpianti: la vita che resta è un fiore reciso, ma nessuno gli potrà mai impedire di sorridere a un'altra giornata di sole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

TV

Sandra, da San Secondo a "La prova del cuoco"

Bastoncino della fortuna

giappone

10 mila uomini nudi si contendono il titolo del "più fortunato del mondo"

Morto Franco Rosi, 'fu' il Telegattone

TELEVISIONE

E' morto l'imitatore Franco Rosi, la voce del Telegattone Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

Lealtrenotizie

Aggressione su un campo di Terza Categoria, naso rotto per giocatore

12Tg Parma

Follia in campo, il giocatore aggredito: "Inspiegabile". Pizzarotti: "Squalifica a vita ai violenti" Video

smog

Altri tre giorni di aria "malata": da domani stop anche ai diesel euro 4

GAZZAREPORTER

Lupo a passeggio nel Langhiranese

FIDENZA

Malore in campo: 57enne salvato dai compagni con il defibrillatore

Sulla linea 7

Minaccia il controllore: denunciato

1commento

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ELEZIONI

Collecchio, Maristella Galli vince le primarie del centrosinistra

SALSO

Controlli nei bar, mezzo quintale di cibo sequestrato

Adesivo su un palo

Scritta antisemita davanti al Tardini

2commenti

LOTTA SALVEZZA

Dietro vincono tutti. Ma a Parma è arrivato Schiappacasse...

1commento

VIA BENEDETTA

Discarica a cielo aperto sulla pista ciclabile

vigili del fuoco

Fienile in fiamme a Fontanellato: 300 balloni polverizzati

traffico

Viale Mentana, quel parcheggio accessibile solo ai più...spregiudicati - Le foto

serie C

In campo con solo 7 ragazzini, numeri con lo scotch e senza allenatore: il Pro Piacenza perde 20-0

1commento

gazzareporter

Cormorano a pesca al Parco Ducale

esercizi commerciali

Pioggia di multe nei bar: 15 violazioni e un "conto" da quasi 10mila euro

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

ECONOMIA

L'inserto del lunedì: l'universo delle start-up

EDITORIALE

Cinque Stelle sempre più in stato confusionale

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

TELEVISIONE

Sky: multa da 7 milioni dall'Antitrust sul pacchetto calcio

politica

Bossi, i medici: "Ha ripreso conoscenza ed è vigile"

SPORT

FORMULA UNO

Al via i test a Montmelo: la Ferrari di Vettel subito veloce

PRIMA CATEGORIA

Il Fidenza cade in casa Video highlights

SOCIETA'

Barcellona

Boateng esordisce al Camp Nou, i ladri fanno un furto da 300mila euro a casa sua

IL DISCO

Anima latina, l'America di Battisti e Mogol

MOTORI

MOTORI

Seat Arona 1.0 TGI: il primo Suv a metano

MOTORI

Auto: dal 2020 sarà obbligatoria la frenata automatica d'emergenza