-2°

13°

ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Zalone, nuovo film Tolo Tolo esce 25 dicembre
cinema

Checco Zalone, il nuovo film "Tolo Tolo" esce il 25 dicembre

 
«Pensare la vita», lunedì il secondo appuntamento

«Pensare la vita», lunedì il secondo appuntamento

 
Smartphone. Occhi puntati sui i nuovi Samsung. In arrivo il modello del decennale: ecco le tappe dell’evoluzione dei Galaxy s
HI-TECH

Smartphone: occhi puntati sui nuovi Samsung

 
Con la prossima versione di Whatsapp chi vorrà inserirvi in un gruppo dovrà chiedere il permesso
messaggistica

WhatsApp chiederà il permesso prima di aggiungerti ad un gruppo

 
«Un'Europa più forte e più equa», lezione di Paolo Savona a palazzo Soragna
Upi

«Un'Europa più forte e più equa», lezione di Paolo Savona a palazzo Soragna

 
LA VITA IN UN ATTIMO

LA VITA IN UN ATTIMO

 
Mercedes Classe V: sicurezza e nuovi diesel
MOTORI

Mercedes Classe V: sicurezza e nuovi diesel

 
Malore per Gino Paoli, rinviato il concerto
Aosta

Malore (per influenza) per Gino Paoli, rinviato il concerto

 
Françoise Hardy
C'ERA UNA VOLTA

Sylvie e Françoise: i 75 anni delle icone yé yé

 
Pg Cassazione, rigettare ricorso contro Citibank
tribunale

Il Pg della Cassazione: "Rigettare il ricorso di Parmalat contro Citibank"

 
«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità
CHICHIBIO

«Al Tramezzo», cucina fresca, terra e mare di qualità

 
Ateneo
Università

Il nostro Ateneo, promosso con voti alti da Erasmus + Video

 
20 nuove offerte di lavoro
LAVORO

Questa settimana 20 nuove offerte

 
Germania, tra birra e coriandoli il carnevale è bavarese
viaggi

Germania, tra birra e coriandoli il carnevale è bavarese

 
assistenza pubblica
volontariato

"La nostra famiglia è aperta a tutti": la militessa velata testimonial della Pubblica

 
I ristoranti di Parma secondo le guide
GUSTO

2019, cosa dicono le guide dei ristoranti di Parma

 
Ritrovata in Romania 16enne scomparsa da Salsomaggiore
12 tg parma

Scomparsa da Salsomaggiore: ecco come la 16enne è stata ritrovata in Romania  Video

 
Don Rossolini: «Pizzarotti deve dimettersi»
PARMA

Don Rossolini: «Pizzarotti deve dimettersi». Il sindaco: «Si tira dritto senza se e senza ma»

 
Sfilare a New York? Un affare delle sorelle Hadid
MODA

Sfilare a New York? Un affare delle sorelle Hadid Video

 
Torna Gazzarock
MUSICA

L'unico ParmAwards deciso dal pubblico: votate il "vostro" Gazzarock

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 

Mamma mia! Ci risiamo

Il prequel sequel è solo un lato B

Mamma mia! Ci risiamo
0

È inutile girarci intorno: fare un prequel/sequel all’altezza del musical che è diventato un simbolo della cultura pop quasi come le canzoni che l’hanno ispirato è impossibile, soprattutto quando nel primo hai usato tutti, ma proprio tutti i pezzi migliori degli «Abba» e per la colonna sonora del secondo ti sono rimasti praticamente solo i B-side, a parte un paio di rare eccezioni. Non aiuta nemmeno togliere Meryl Streep dall’equazione, che quando non c’è si sente fin troppo, e quando c’è, pure. «Mamma Mia! Ci risiamo» si muove su due piani temporali: il 1979, l’anno in cui Donna si laurea all’Università di Oxford e si lancia in un’avventura per l’Europa sino a incontrare i tre amori della sua vita e ad arrivare a Kalokairi, e il presente, con la figlia Sophie (Amanda Seyfried) impegnata a ristrutturare l’albergo della madre sull’isola greca.
Tutti cantano ininterrottamente, anche Pierce Brosnan purtroppo, mentre Lily James (Downton Abbey) se la cava bene negli scomodissimi panni di Donna da giovane, vedi la Waterloo coreografata in un caffè parigino. L'assenza/presenza di “The Queen” Meryl, però, incombe. E se il cameo kitsch di Cher in Fernando non riesce a consolare, Super Trouper featuring l’intero cast, ci va vicino. Ma Mamma Mia! Ci risiamo non è mai niente di più di un B-side dell’originale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 0