21°

30°

CINEMA

Lazzaro felice Una fiaba contadina tra Za, Citti e Olmi

Il film di Alice Rohrwacher, una storia di «santi» ma senza miracoli. Un manifesto politico travestito coi panni del realismo fantastico

Lazzaro felice    Una fiaba  contadina   tra Za, Citti  e Olmi
Ricevi gratis le news
0

Ha una verità di paesaggi, di cose, di ciminiere, di tazzine di caffè spaiate, di erba orgogliosa che cresce dove non ti aspetti a costo di bucare l’asfalto, di santini da tenere sotto il materasso, il cinema intimo, rurale, quasi assente di Alice Rohrwacher; un'aria rarefatta che si porta dietro una poesia sincera, amara eppure tenera, dove gli ultimi saranno e resteranno sempre gli ultimi, ma almeno saranno liberi: un che di zavattiniano, un modo alla Olmi, un'eco di Citti e Pasolini, una piccola speranza nel mondo orrendo dove gli sfruttati di ieri sono i miserabili di oggi.
Premiato all'ultimo Festival di Cannes per la miglior sceneggiatura (ad ex aequo con «Trois visages», il docu-film dell'iraniano Panahi), accolto sulla Croisette da applausi insistenti (tra cui quelli di Roberto Benigni che è saltato - non metaforicamente - sul tappeto rosso per sostenere la moglie Nicoletta Braschi che qui ha un piccolo ruolo), già comprato per gli Usa dalla potentissima Netflix, «Lazzaro felice», terza regia della 36enne autrice di Fiesole (che anche stavolta dirige la sorella Alba), racconta il grande tradimento (e la conseguente fine) della civiltà contadina attraverso la parabola «francescana» di un Candido moderno (il Lazzaro del titolo), giovane che «odora di buono», ingenuo e innocente, che, in un passato ancora recente, lavora (non pagato, quasi fosse un servo della gleba) come bracciante in campagna.
Un giorno si ammala: si risveglierà ai giorni nostri. Dove tutto è cambiato: e non in meglio. Sospesa nel tempo, disuguale, gentile, stranita, l'originale fiaba della Rohrwacher traveste coi panni del realismo fantastico un manifesto politico che getta un ponte immaginario tra l'Italia contadina, tenuta per anni nell'ignoranza e nell'isolamento dai «padroni» e quella odierna della grande crisi, smarrita e svuotata di senso e ruolo, costretta a camminare sullo strapiombo dell'etica. Un acquerello che assomiglia a un fiore non ancora appassito, «Lazzaro felice», che conta in egual misura meriti e rischi, con quelle trappole che si costruisce da solo, quel suo naturalismo che al medesimo tempo attrae e respinge. Frutto di un cinema che non ama gli schemi e pratica il vizio di essere giusto in un mondo sbagliato. Cercando, nell'opporsi al cinismo imperante, i suoi simili: come un lupo che ulula nella convinzione che qualcuno, da qualche parte, risponda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Collecchio: indimenticabile notte rosa

FESTE PGN

Collecchio: indimenticabile notte rosa Foto

Modelle e mode estive

MODA

Il bikini "girato" che non intralcia l'abbronzatura: ecco come fare Video

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazi: Faccio quello che voglio

musica

Il nuovo "corto" di Fabio Rovazzi: Faccio quello che voglio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La ricetta della domenica - Riso all'ortolana

Riso all'ortolana

LA PEPPA

La ricetta  - Riso all'ortolana

Lealtrenotizie

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Tragedia

Spara alla moglie e si getta nel vuoto

Testimonianza

«Negli ultimi tempi era cupo e nervoso»

Inchiesta

Violenza sulle donne, il centro che recupera gli «orchi»

FELINO

Le piadine di Igor fanno furore in Australia

RIMPATRIATA

Quei «ragazzi» della mitica 3ªG sessant'anni dopo

Serie A

Gazzola, il Parma nel cuore

Federconsumatori

Polizze vita, il raggiro porta in Irlanda

Lutto

Bersellini, il macellaio innamorato della Cittadella

anteprima gazzetta

Tentato femminicidio a Parma: spara alla moglie, poi si getta dal secondo piano Video

SAN SECONDO

Auto si schianta contro una casa a Castell'Aicardi: un ferito, ingenti danni Foto

In seguito all'impatto è stato rotto anche un tubo del gas

sport

Il cussino Scotti campione del mondo con la staffetta 4x400 Video

MALTEMPO

Nuovi temporali in arrivo: vento forte e rischio grandine in Emilia-Romagna

La Protezione civile emette una "allerta gialla"

MONTAGNA

Grandine, allagamenti, vento forte: danni e paura in Appennino Foto Video

NUBIFRAGIO

Bardi, l'acqua che corre per le strade. Video impressionante

GAZZAREPORTER

Il video di una lettrice: "Bomba d’acqua a Cozzano, danni e festa annullata"

TAR

Il prof fa attività privata: «Restituisca 77mila euro»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ceta, quando il meglio è nemico del bene

di Paolo Ferrandi

CHICHIBIO

«Trattoria Cattivelli» - Una storia che va oltre la buona cucina

ITALIA/MONDO

meteo

Maltempo: in arrivo piogge e temporali al centro nord

trasporti

Guasto a un traghetto in Grecia, odissea per centinaia di turisti

SPORT

RUSSIA 2018

Da Messi a Lewandowski: la "flop 11" del Mondiale

TENNIS

Il ritorno di Djokovic: il serbo conquista Wimbledon. Anderson battuto in tre set

SOCIETA'

BLOG

"Il bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - "La nave di Teseo"

PONTREMOLI

Villa Dosi Delfini: visite guidate in estate

MOTORI

ANTEPRIMA

Volkswagen (s)maschera il piccolo Suv T-Cross Fotogallery

IL TEST

Nuovo Jeep Wrangler: come cambia in 5 mosse Foto