Sei in Economia

ozzano taro

Newlat conferma lo sviluppo di linee esterne

29 gennaio 2020, 15:24

Newlat conferma lo sviluppo di linee esterne

Newlat, trascorsi 90 giorni dalla quotazione, sta proseguendo nel piano di sviluppo per linee esterne e ha avviato i primi colloqui con gli azionisti di due possibili target, al fine di poter annunciare la prima acquisizione nei prossimi mesi. Il primo target opera in Germania nel segmento Health & Wellness con un fatturato di circa 200 milioni di euro mentre il secondo target opera in in Italia nel settore Milk & Dairy e Healthy con un fatturato di circa 180 milioni di euro. 
Tra dicembre 2019 e gennaio 2020 si sono conclusi positivamente tre audit, presso l’impianto di Ozzaro Taro in provincia di Parma, effettuati da tre multinazionali operanti nel settore Baby Food. Si tratta di passaggi tecnici per la sottoscrizione di partnership industriali finalizzate alla fornitura di latte in polvere a base di riso, che Newlat prevede di perfezionare entro i prossimi 30-60 giorni. Al fine di rendere più efficace la propria azione di crescita, è stato inoltre rafforzato il management con due nuovi ingressi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA