Sei in Economia

banche

Moody's migliora il rating di Bper

13 febbraio 2020, 10:04

Moody's migliora il rating di Bper

Moody's ha migliorato il rating stand alone di Bper da ba3 a ba2 con outlook stabile. Il rating sul debito subordinato è aumentato a Ba3 da B1 mentre l’agenzia ha confermato il rating di lungo termine sui depositi e l’issuer rating, rispettivamente a Baa3 e Ba3.  La promozione riflette il profilo finanziario più solido di Bper anche a seguito dell’acquisto e incorporazione di Unipol Banca che ha contribuito a rafforzare la rete distributiva e a migliorare la qualità degli asset creando nel contempo opportunità per sinergie di costo e maggiore redditività in futuro. 
«Accogliamo con soddisfazione la decisione di Moody's» «che arriva al termine di un anno straordinario», ha commentato l’ad di Bper Alessandro Vandelli. «Le prospettive per il 2020 sono positive sia in termini di crescita sia di risultato economico e ulteriori significativi progressi sono attesi con riferimento alla solidità patrimoniale e all’asset quality», ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA