Sei in Economia

CORONAVIRUS

Sicurezza nelle fabbriche: c'è l'intesa sulle attività essenziali

25 marzo 2020, 14:22

Sicurezza nelle fabbriche: c'è  l'intesa sulle  attività  essenziali

Viene rivisto l’elenco delle attività produttive considerate essenziali e indispensabili, in questa fase, per il Paese: c'è l’intesa dei sindacati con il governo, raggiunta nel corso del confronto conclusivo, già terminato, tra i ministri dell’Economia, Roberto Gualtieri, e dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ed i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo. Lo riferiscono gli stessi sindacati, che parlano di risultati positivi». Il decreto ministeriale potrebbe arrivare già in giornata.