Sei in Economia

TESSILE

Morto Giordano Zucchi, era il "re" della biancheria

30 novembre 2020, 10:29

Morto Giordano Zucchi, era  il "re" della  biancheria

Si tengono oggi nella basilica di Sant'Ambrogio, a Milano, i funerali di Giordano Zucchi, per 60 anni alla guida del gruppo tessile Zucchi/Bassetti, negli anni '90 uno dei più importanti produttori di biancheria per la casa d’Europa. L’imprenditore è morto nella sua casa di Milano, all’età di 93 anni, come si legge su 'Il Giorno'. 


Dopo aver compiuto gli studi classici, si era laureato all’Università Bocconi (che nel 1988 lo ha nominato «Bocconiano dell’anno") e aveva iniziato a lavorare nella ditta individuale Vincenzo Zucchi. E’ stato per 15 anni membro del Consiglio Superiore nella Banca d’Italia a Roma e presidente del Consiglio di Reggenza della sede di Milano. Nel 1986 l’azienda acquisii la rivale Bassetti, dando vita al più importante gruppo italiano del tessile, il cui quartier generale era a Rescaldina, nel Milanese.