Sei in Economia

STARTUP

Piatti pronti e bilanciati: l'idea salutista diventa impresa

La sfida di due giovani ingegneri parmigiani  che lasciano il posto fisso in aziende prestigiose per realizzare la propria impresa ospitata a Le Village di Crédit Agricole
 

di Luca Molinari -

24 febbraio 2021, 08:59

Piatti pronti e bilanciati: l'idea salutista diventa impresa

Lasciare due posti fissi in importanti aziende, tra cui la Ferrari, per dar vita a una startup che prepara e distribuisce piatti pronti, sani e bilanciati. E’ la sfida in cui si sono lanciati due giovani di Parma, Simone Carpi e Giacomo Caffarra, entrambi laureati in Ingegneria gestionale al nostro Ateneo. La loro impresa si chiama «FitNation: feed your motivation», è stata fondata lo scorso giugno ed è ospitata a «Le Village», l’acceleratore per startup di Crédit Agricole di via Cavestro. «Ci siamo conosciuti durante le lezioni universitarie – ricorda Carpi – perché sia io che Giacomo siamo amanti dell’alimentazione sana e dell’attività fisica in palestra: da lì è nata la nostra amicizia». Una volta terminati gli studi Giacomo Caffarra ha iniziato a lavorare per una importante impresa di costruzioni di Parma mentre Carpi a Maranello per la Ferrari. Nonostante intraprendano strade diverse, i due giovani parmigiani rimangono in stretto contatto. L’idea di fondare una startup nasce per rispondere a un bisogno comune a loro così come a tanti altri lavoratori: poter avere a disposizione piatti pronti, sani e bilanciati, pensati per chi non ha tempo per cucinare, ma vuole mangiare sano, sia a lavoro che durante la vita quotidiana. «All’inizio del 2020 abbiamo deciso di buttarci in questa impresa – ricordano –. Ci siamo licenziati poco prima che scattasse il lockdown, tra l’incredulità dei colleghi». 
«La nostra startup non è nata grazie al Covid – precisano - ma la pandemia ci ha agevolato perché siamo riusciti ad aiutare velocemente tutte le imprese prive di mense o bar, da rifornire per la pausa pranzo». Il servizio prevede consegne gratuite su Parma e Reggio Emilia, copre tutta Italia e consente di ricevere i pasti pronti praticamente ovunque: a casa, in ufficio, in palestra. «Al giorno d’oggi siamo costretti dai sempre più veloci ritmi di vita quotidiani, a compiere delle scelte e dei compromessi – sottolinea Carpi -. Grazie a FitNation diciamo basta ai compromessi progettando costantemente nuovi servizi e soluzioni innovative per far guadagnare tempo alle persone, prendendoci però cura della loro salute attraverso la corretta nutrizione». La start up ha stretto un accordo con un laboratorio gastronomico locale che prepara le ricette studiate da nutrizionisti e allenatori sportivi. «Il nostro team – rimarcano - lavora duramente ogni giorno per un servizio di elevatissima qualità: a partire dalla scelta degli ingredienti freschi, passando per un menù di piatti specifici a seconda dei bisogni del singolo, fino ad arrivare alla consegna dei piatti a casa, a temperatura controllata».