Sei in Economia

AGRICOLTURA

Pomodoro da industria: depositati 131 contratti nel Nord Italia

Rabboni: "Confermato l'impegno alla programmazione" nel settore

29 marzo 2021, 16:04

Pomodoro da industria: depositati 131 contratti nel Nord Italia

Sono stati 131 i contratti - tra Organizzazioni dei produttori agricoli e Imprese di trasformazione per la coltivazione e il conferimento del pomodoro da industria - depositati all’Organizzazione interprofessionale OI Pomodoro da industria del Nord Italia per la campagna 2021.

“Le superfici contrattate – commenta il presidente dell’OI Tiberio Rabboni – sono l’espressione del punto di equilibrio, tra la domanda delle imprese di trasformazione e l’offerta delle organizzazioni di produttori e rappresentano pertanto l'obiettivo della programmazione produttiva 2021".

"Nell'area del Nord Italia le superfici previste a pomodoro sono aumentate di alcuni punti percentuale (3,9%) rispetto a quelle contrattate dello scorso anno per via della necessaria ricostituzione delle scorte industriali, oramai esaurite per la particolare richiesta in tempi di lockdown e per la crescita ulteriore della domanda di trasformati biologici", conclude Rabboni.