×
×
☰ MENU

Dallara, "Babbo Natale Sospeso": la nuova iniziativa per un Natale solidale

Dallara, "Babbo Natale Sospeso": la nuova iniziativa per un Natale solidale

30 Novembre 2020,08:48

Dallara lancia una nuova iniziativa, in collaborazione con l’associazione Giocamico, per regalare un sorriso ai piccoli pazienti dell’Ospedale dei Bambini di Parma attraverso la campagna “Babbo Natale Sospeso” volta a promuovere il ruolo fondamentale del gioco nella vita di tutti i bambini anche nei momenti di difficoltà.

Per tutto il mese di dicembre, infatti, per ogni acquisto superiore ai 35€ che verrà effettuato attraverso lo store online di Dallara, l’azienda si impegna a donare un giocattolo firmato Dallara ai tanti bimbi che trascorreranno le festività natalizie all’interno dei reparti dell’Ospedale di Parma.

Obiettivo dell’iniziativa è, prima di tutto, regalare un sorriso a bambini che trascorreranno le festività natalizie in una situazione difficile, ma anche diffondere l’importanza dell’attività ludica nell’ambiente ospedaliero per ridurre l’impatto traumatico dell’ospedalizzazione.
Giocare è una necessità per i bambini, ogni bambino ha il diritto a giocare. Giocare significa imparare, stimolare la creatività e contribuisce a rendere più serena la quotidianità.

Tutte le persone che faranno acquisti nel mese di dicembre, saranno protagoniste, insieme a Dallara, di questa benefica iniziativa.

"La nostra azienda produce veicoli da competizione; sono contenta che in questa occasione possa diventare un veicolo di spensieratezza, per bambini che hanno il diritto di passare delle feste serene ma purtroppo non riescono. Un giocattolo è una piccola cosa ma può servire a trascorrere qualche momento felice mettendo da parte le difficoltà; spero che potremo donarne molti, e sarà bello pensare che facendo un acquisto rendiamo felice anche un altro bambino." Angelica Dallara – vice presidente del gruppo Dallara.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI