×
×
☰ MENU

LA PAROLA ALL'ESPERTO

Polizze assicurative per i danni prodotti dai tubi dell'acqua

Inviate i vostri quesiti su previdenza, lavoro, fisco, casa a esperto@gazzettadiparma.it

Polizze assicurative per i  danni prodotti dai tubi dell'acqua

di Massimo Faroldi

03 Aprile 2022,17:59

Nel cortile condominiale dove abito c’è stata una perdita dalle condutture acqua e volevo sapere se questo tipo di danni viene coperto dall’assicurazione stipulata per il fabbricato.

Risponde Massimo Faroldi, Consulente assicurativo Confedilizia Parma

Gentile lettore, la garanzia che copre questo tipo di danno viene denominata “tubi interrati” e si trova generalmente nella sezione danni da acqua della polizza assicurativa fabbricati. Alcune compagnie assicurative la prevedono come una garanzia supplementare di polizza, e non una garanzia base, che deve essere richiamata nel contratto per essere garantita. Si parla di tubi interrati identificandoli come le condutture collocate nel suolo sotto uno strato di terra, parzialmente o completamente a diretto contatto con il terreno o comunque non interamente protetta da strutture murarie.

E’ una garanzia molto importante nell’assicurazione fabbricati, si pensi ad esempio ad un vasto cortile all’interno della proprietà condominiale dove si noti una pozzanghera d’acqua ma non si veda l’origine della perdita in quanto la provenienza è sotto il terreno magari asfaltato anche con autobloccanti. Tale garanzia richiamata in polizza rimborsa le spese necessariamente sostenute per ricercare il guasto, demolire, e/o per ripristinare o sostituire le tubazioni interrate nelle quali ha avuto origine la rottura stessa anche in assenza di danno materiale e diretto al fabbricato. Inoltre viene tenuto indenne l’assicurato dai danni derivanti da spargimento di acqua o altri liquidi a seguito di rottura accidentale di tubi interrati sempre di pertinenza del fabbricato non solo al fabbricato stesso, ma anche dalla responsabilità civile verso terzi che potesse eventualmente derivarne.


Ritornando al Suo quesito, alla garanzia tubi interrati è sempre consigliabile abbinare la garanzia supplementare “perdite occulte di acqua”. Infatti a causa di rottura dei tubi interranti si può verificare un consumo d’acqua eccessivo riscontrabile, molto spesso, quando arriva la relativa bolletta del gestore. La garanzia di cui sopra rimborsa le maggiori spese sostenute a seguito della rottura come rilevabile alla prima fatturazione attestante l’eccedenza. Inoltre tale garanzia opera anche nel caso in cui i maggiori oneri del consumo di acqua derivino da qualsiasi fatto o omissione accidentale fortuito o involontari, compresa colpa dell’utente o anche di terzi, incendio, esplosione, scoppio, eventi atmosferici e naturali, vetustà e/o degrado dei materiali.

Inviate i vostri quesiti su previdenza, lavoro, fisco, casa a esperto@gazzettadiparma.it

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI