×
×
☰ MENU

Covid, un quinto dei contagi riguarda bimbi degli asili e studenti in Emilia-Romagna

Covid, un quinto dei contagi riguarda bimbi degli asili e studenti in Emilia-Romagna

23 Novembre 2021,04:58

Circa un quinto dei contagi di coronavirus in Emilia-Romagna nel periodo che va da metà settembre ad oggi ha riguardato bimbi degli asili o studenti. E' quanto emerge dal report quindicinale della Regione sull'andamento dell’epidemia riferito all’ambito scolastico.

In particolare i dati sono relativi a tutti i contagi che, sul territorio regionale, hanno interessato a partire dal 13 settembre 2021, inizio delle scuole, fino al 21 novembre 2021, studenti/alunni di servizi educativi 0-3 anni, scuole per l'infanzia, scuole primarie di I grado, scuole secondarie di I e II grado: sono stati 5.185 i casi tra studenti e alunni, il 19,1% di quelli complessivi in regione nel periodo considerato (27.216).

Poco più di 1.300 casi sono quelli registrati solo nell’ultima settimana (15-21/11), con trend in salita a partire da metà ottobre. Il report fotografa anche la situazione contagi fra docenti e personale scolastico: complessivamente 617 casi (il 2,3% di quelli regionali). Dal report emerge che il virus a scuola circola soprattutto nelle primarie di primo grado, che nel periodo considerato hanno concentrato praticamente la metà dei contagi fra bimbi e alunni (2.509), una fascia di popolazione che non è ancora vaccinabile. A seguire le scuole secondarie di I grado (1.114 casi), poi le secondarie di II grado (780), i servizi educativi 0-3 anni (642 casi) e le scuole per l’infanzia (140 casi).

Tendenza simile anche per i contagi fra docenti e personale scolastico: la maggior parte si concentra nell’ambito delle scuole primarie di primo grado (226 contagi su 617). 

Il report quindicinale sull’andamento dell’epidemia in Emilia-Romagna riferito all’ambito scolastico è al link https://url.emr.it/pn676p7a. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI