×
×
☰ MENU

dramma

Reggio Emilia, malore durante la maratona: morto un 51enne di Albinea

Era un atleta bene allenato. Probabilmente è stato colpito da un infarto

Reggio Emilia, malore durante la maratona: morto un 51enne di Albinea

12 Dicembre 2021,19:54

Un 51enne è morto dopo essersi sentito male durante la maratona di Reggio Emilia che stava disputando stamattina. Poco prima delle 13, l’uomo si è accasciato al suolo lungo il percorso in località Ghiardello, dov'è stato subito soccorso dal personale medico sanitario. E' stato immediatamente trasportato all’ospedale Santa Maria Nuova della città reggiana dove le condizioni sono apparse da subito gravissime. Poche ore dopo il ricovero, i medici hanno constatato il decesso. A stroncarlo sarebbe stato un infarto, ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti di rito da parte di Ausl e carabinieri. La locale Procura potrebbe aprire un’inchiesta per fare luce sull'accaduto e accertare eventuali responsabilità. La vittima, Maurizio Ruozi, era un imprenditore residente ad Albinea, con una grande passione per lo sport praticato come hobby. Era un atleta allenato per la corsa e per il ciclismo, discipline frequentate da tempo.

Foto d'archivio

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI