×
×
☰ MENU

Eletti 9 vicepresidenti del Parlamento al primo turno, c'è anche Picierno

Eletti 9 vicepresidenti del Parlamento al primo turno, c'è anche Picierno

18 Gennaio 2022,20:18

BRUXELLES - Sono nove i vicepresidenti del Parlamento europeo eletti al primo turno dalla Plenaria di Strasburgo. Tra questi figura anche l'eurodeputata del Pd Pina Picierno, arrivata seconda per numero di preferenze (527) dopo Othmar Karas del Ppe. Gli altri 5 vicepresidenti da eleggere saranno votati in una successiva tornata, alle 17.30.

Al primo turno dell'elezione dei vice presidenti, oltre a Karas e Picierno, hanno ottenuto i voti necessari la tedesca Katarina Barley (426) dei Socialdemocratici, la ceca Dita Charanzová (406) del gruppo Renew, la greca Eva Kaili (454) di S&D, la polacca Ewa Kopacz (467) del Ppe, l'austriaca e socialdemocratica Evelyn Regner (434), il portoghese Pedro Silva Pereira (517) di S&D e Rainer Wieland (432), tedesco del Ppe. In totale hanno votato 691 eurodeputati. Con 11 schede nulle o bianche i voti utili erano 680 e quindi per essere eletti era necessario superare la soglia dei 341 voti, la maggioranza assoluta.

Al secondo turno di votazioni per l'elezione dei vicepresidenti del Parlamento europeo passano lo slovacco Michal Simecka con 494 voti, la tedesca Nicola Beer con 410 voti, entrambi di Renew. Entra nella squadra dei vice il candidato dei Conservatori e Riformisti, è il lettone Roberts Zile che incassa 403 voti. Restano altri due scranni in palio, per i quali sarà necessario un terzo scrutinio. A correre, tra gli altri, ci sono gli italiani Fabio Massimo Castaldo del M5S e Mara Bizzotto della Lega.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI