×
×
☰ MENU
☰ MENU

Laura Agnusdei al Parco Ducale

Laura Agnusdei al Parco Ducale

«Lost», il festival di musica elettronica del Labirinto della Masone, arriva a Parma con tre serate, al via stasera,  in cui l’improvvisazione diventa espressione di un viaggio attraverso i confini musicali, creando un ambiente sonoro in cui lo spettatore è invitato a lasciarsi  disorientare fino a perdersi completamente.
Uscendo dal Labirinto di bambù, «Lost» approda al  Parco Ducale: alle Serre del Petitot (ingresso vicolo Asdente) si svolgeranno i primi due appuntamenti.  Si parte stasera alle 21.30 con Laura Agnusdei, sassofonista e musicista elettronica bolognese:  la sua musica amalgama diverse fonti sonore (acustiche, digitali e analogiche).  Per «Lost» si esibirà il trio composto da Laura al sax ed elettronica, Giacomo Bertocchi alle ance e Edoardo Grisognani alle percussioni si esibirà in un live speciale, accompagnato dalle animazioni di Alex Zani.
Sabato 17 luglio sarà la volta dei 72-Hour Post Fight, un progetto musicale unico nel panorama italiano. Infine Paolo Angeli si esibirà sabato 24 luglio al Ponte Romano in Piazza Ghiaia.  Per accedere ai concerti è necessario registrarsi su www.lostmusicfestival.com

© Riproduzione riservata

ALTRI EVENTI