Eventi

Concerto di Ruggero de I Timidi

E dj set di Bunna & Madaski degli Africa Unite

  • DATA - ORA INIZIO:16/05/2014 22:20
  • DATA - ORA FINE:17/05/2014 03:00
Concerto di Ruggero de I Timidi

Dopo mesi di musica d’autore, rock, pop, country, indie, il circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) si appresta a ospitare venerdì 16 maggio 2014 alle ore 22.30 una grande serata romantica con il concerto di Ruggero de I Timidi, alla sua prima volta assoluta nel club. Originario di Udine, Ruggero è il mito dei romantici e di chi ama l’ironia post demenziale, cliccatissimo su YouTube con i brani-video «Timidamente io», «Pensiero intrigante», «Notte romantica», «Lo scorso Natale», «Torna a Udine», «Memories of you» e il nuovo «Padre e figlio». Il suo profilo Facebook piace a 15mila persone e il suo «Notte Romantica Tour 2014» è una delle sorprese dell’anno. L’after show, all’1, è affidato alle sonorità «lovva lovva» dello speciale dj set «System of a sound» di Bunna & Madaski, fondatori e leader della band Africa Unite e precursori del reggae e dub in Italia.
Ingresso con consumazione inclusa a 12 euro, riservato ai soci Arci. Il Fuori Orario apre alle ore 20, con aperitivo-buffet fino alle 21.30, gratuito e accompagnato dal dj set di Puccione. Sempre alle 20, apertura del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342). Dall’1 alle 3.30 di notte si balla con i dj set nelle tre aree. Da Parma è attivo il bus notturno sostenuto dal Fuori Orario (biglietto di andata + ritorno a 2,50 euro), mentre da Reggio il Discobus ha terminato il servizio stagionale: orari, fermate e info varie sul sito www.arcifuori.it.
Ruggero de I Timidi è il figlio illegittimo di una relazione tra un’orchestra di fine anni ’50 (musicalmente) e il grande Freak Antoni (in certi testi): insomma, un neomelodico colto (in fallo), con la vocazione al demenziale raffinato, un cocktail tra Christian, i Santo California ed Elio parruccato. Ma descriverlo non basta: bisogna vederlo all’opera in concerto! Qualcuno lo ha definito «cantante sentimentale dalle sonorità senza tempo, ma dalle tematiche molto attuali». E qualcun altro ha ipotizzato che il suo caschetto moro sia un omaggio dark a Raffaella Carrà.
Ruggero ha dato vita sia a una versione inglese del suo singolo di maggior successo «Timidamente io» («Memories of you»), sia a una versione ska dello stesso brano in duo con la band lombarda Vallanzaska, bissando la collaborazione nella canzone «Banana juice». I suoi video, che stanno spopolando da mesi su YouTube, sono finora stati tutti diretti dal Terzo Segreto di Satira, cinque ragazzi giovanissimi con il giusto senso dell’ironia e di una regia creativa. Nato a Udine, Ruggero vive da tempo a Milano e non ama far trapelare molto di sé: non a caso ha fatto parte de I Timidi... Dal vivo è capace anche di reinterpretare famose canzoni inglesi e americane, italianizzandole all’insegna di doppi sensi di natura sessuale.