Eventi

Una domenica nel regno del peperoncino

Tra 600 varietà è nata anche la Vatican Pepper

  • DATA - ORA INIZIO:18/05/2014 09:30
  • DATA - ORA FINE:18/05/2014 18:30
Una domenica nel regno del peperoncino

Un weekend all’insegna del piccante con i peperoncini «made in Parma»: è quello che attende gli appassionati del genere nel podere Stuard a San Pancrazio. E tra le oltre 600 varietà quest’anno c’è anche il Vatican Pepper, dedicato a Papa Francesco
Che sia un riformatore, il Papa, è fuor di dubbio. Anzi, quasi un rivoluzionario. Ama le metafore, fa e dice cose sorprendenti, è spiritoso e simpatico a tutti, credenti e agnostici. E da buon sudamericano, apprezza il peperoncino piccante (ma non quello sottaceto!) che è diventato un componente fondamentale nelle cucine del Vaticano.
Per tutti questi motivi PepperParma, che da vent’anni si occupa di selezione sul peperoncino, ha dedicato a Papa Francesco una delle nuove varietà di quest’anno, il Vatican Pepper.
Compatto, adatto anche alla coltivazione in vaso, saporito, con una piccantezza adatta a tutti, e colori che passano dal porpora scuro al giallo chiaro e al dorato, i colori del Vaticano.
Il Vatican Pepper fa parte di un vivacissimo catalogo che comprende più di 600 varietà di peperoncino: tra il classico Habanero e il cornetto portafortuna c’è la cultivar ‘Parma’, dedicata alla città, e moltissime altre
Piantine e frutti per tutti i gusti e per la gioia degli occhi che attendono gli amanti del piccante nelle serre del Podere Stuard, a San Pancrazio.. (www.pepperparma.it)