Eventi

«Le Dissonanze»: il Quartetto Auryn intorno a Mozart

  • DATA - ORA INIZIO:26/05/2014 20:30
  • DATA - ORA FINE:26/05/2014 23:20
«Le Dissonanze»: il Quartetto Auryn intorno a Mozart

Protagonista del prossimo appuntamento de “I Concerti della Casa della Musica“, in programma stasera alle 20.30 nella Sala dei Concerti di Palazzo Cusani, sarà uno fra i più celebri quartetti d’archi oggi in attività nel mondo, il Quartetto Auryn che vanta nel corso della propria carriera esibizioni in tutti i centri nodali della vita musicale internazionale e nei festival più rinomati. Lo stesso Quartetto realizza un proprio festival internazionale di Musica da Camera a Este, in provincia di Padova, nella suggestiva cornice dei Colli Euganei e, dallo scorso anno, è responsabile artistico del Festival di musica da camera di Mondsee, nel salisburghese.
Componenti dell’ensemble sono Matthias Lingenfelder (violino), Jens Oppermann (violino), Steward Eaton (viola) e Andreas Arndt (violoncello). Il prestigio di questi artisti è valsa loro l’opportunità di potersi esibire con quattro strumenti musicali straordinari: Lingefelder suona uno Stradivari del 1722 che fu di Joseph Joachim, Oppermann un Petrus Guarneri del Quartetto Amadeus, Eaton una viola Amati del 1616 (già del Quartetto Koeckert) e Arndt il violoncello Niccolò Amati che aveva il Quartetto Amar (il quartetto in cui suonava Paul Hindemith).
Il programma musicale tutto mozartiano e dal titolo “Le Dissonanze“, che verrà eseguito alla Casa della Musica, prevede il Divertimento K.136 in re maggiore, il Quartetto K.458 in si bemolle maggiore “La Caccia” e infine il Quartetto K.465 in do maggiore “Le Dissonanze”.
I biglietti per la serata saranno in vendita da un’ora e mezza prima dell’inizio del concerto. Per ogni informazione, Casa della Musica, tel. 0521 031170, www.lacasadellamusica.it.