Eventi

"Il carnevale più strano che c'è"

  • DATA - ORA INIZIO:15/02/2015 15:00
  • DATA - ORA FINE:17/02/2015 19:00

Domenica 15 febbraio, laboratorio didattico per stimolare i bambini a creare storie originali ispirandosi ai personaggi più amati. In attesa della grande sfilata di martedì 17 febbraio. 

Dice il comunicato: 

Secondo appuntamento per l’iniziativa di carnevale che si tiene al centro commerciale Eurosia: domenica scorsa tantissimi bambini hanno occupato lo spazio dedicato alle attività creative, dove gli animatori hanno aiutato i piccoli a reinventare la storia dei personaggi da loro scelti e a costruire il costume di carnevale legato ai protagonisti della storia. Armati di matite e colori inventano scenari e finali a sorpresa, immaginano possibili trame, creano nuove storie, dando alle avventure dei propri beniamini uno svolgimento originale e insolito. Libero sfogo alla fantasia, quindi, per una iniziativa molto apprezzata dai genitori, che hanno la possibilità di coinvolgere i figli in attività diverse dal solito carnevale, capaci di intrattenere e divertire, ma anche di stimolare la creatività. Provare per credere, anche domenica 15 febbraio dalle 15. Naturalmente le storie vengono inventate anche in classe: sono state coinvolte infatti tutte le scuole del territorio, che hanno l’occasione di proporre ai bambini attività originali: inventare storie, imparare a raccontare, utilizzando gli strumenti propri della narrativa. Tutte le storie vengono affisse in una mostra all’interno del Centro Commerciale Eurosia e una giuria di esperti unitamente ai giudizi espressi dal pubblico tramite un’apposita cartolina voto, valuteranno le opere ritenute più significative. In palio premi a carattere didattico per le prime 3 classificate. Martedì 17 febbraio alle ore 16.30 i piccoli potranno partecipare alla grande sfilata con il costume realizzato nelle domeniche precedenti durante i laboratori oppure con il trucco e il travestimento che verrà realizzato per loro direttamente martedì 17! In questa occasione verranno assegnati anche i premi per il concorso di scrittura alle opere più meritevoli.