Eventi

Carnevale, ciaspole, gusto: è domenica nel Parmense

  • DATA - ORA INIZIO:22/02/2015 09:00
  • DATA - ORA FINE:22/02/2015 23:00
Carnevale, ciaspole, gusto: è domenica nel Parmense

Carnevale re della domenica: qui trovi tutti gli appuntamenti, da Busseto a Varsi.

BEDONIA
SULLA NEVE AL MONTE PENNA
Neve abbondante, temperature frizzanti ma ideali e un paesaggio straordinario faranno da cornice al weekend sul monte Penna. Al rifugio Monte Penna e a quello dei Tre Comuni del Cai, fino a domenica in programma escursioni, ciaspolate e percorsi organizzati di sci da fondo e slittini: Possibilità, presso il rifugio del Monte Penna di noleggiare sci, ciaspole e altro materiale sportivo. Il tutto accompagnato da piatti tipici della montagna: polenta, cinghiale, selvaggina, salumi freschi, focacce, frittelle dolci di farina di castagne, pane fatto in casa e vin brulè.
 


BORE
CIASPOLE IN COMPAGNIA SUL MONTE CARAMETO
Domenica la Pro loco di Bore organizza l’evento «Ciaspoliamo? Vengo anch’ioooo!!!». La camminata con le ciaspole, di circa 6 Km e della durata di 3 o 4 ore, prevede il ritrovo alle ore 9 al Passo del Pellizone, da cui si partirà alla volta della vetta del monte Carameto e ritorno. Info: prolocobore@gmail.com; 366/2505894.

BORGOTARO
MUSICA DALLA SCOZIA ALL'AUDITORIUM MOSCONI
Domenica alle 17, per il cartellone di concerti dal titolo «Tutta colpa della Musica», organizzati da Fiorello Biacchi, si terrà all’Auditorium «Giulio Mosconi», il concerto del gruppo «Pangea» (penultimo della rassegna), dal titolo «Sulle ali del folk… dalla Scozia al Taro». Verranno proposti, in forma acustica e vocale, bellissimi brani legati all’emigrazione. Info e prenotazione biglietti: 0525.96796.


CALESTANO
ANCORA CAPPELLETTI A PRANZO E A CENA
Domenica a Calestano sarà ancora una giornata all’insegna dei cappelletti. Prosegue infatti per tutto il mese di febbraio, e anche la prima settimana di marzo, il sabato e la domenica, nei ristoranti e agriturismi del paese e delle frazioni, la rassegna dedicata al primo piatti tipico della tradizione parmigiana, il cappelletto. I locali aderenti all’iniziativa dove ancora fino a domenica prossima, a pranzo e a cena si potranno gustare i cappelletti calestanesi sono molti. È sempre consigliata la prenotazione telefonica.

COLORNO

RISATE IN DIALETTO AL CRAL FARNESE
Domenica alle 15.30 al circolo Cral Farnese l’Avoprorit proporrà la commedia della compagnia dialettale Pisolés e la zonta «J’èn sèmpor i mat a salvär il famìji» seguita da una lotteria con premi.

 

FONTANELLATO
APERITIVO A TEATRO CON FRANKIE MAGELLANO
Domenica alle 18,30, arriva al al Teatro Comunale Frankie Magellano guest star della seconda serata di «Aperitheatre – aperitivi musicali a teatro», rassegna curata da L’Ufficio Incredibile in collaborazione con Progetti&Teatro e con il patrocinio e il contributo del Comune di Fontanellato. Frankie Magellano, al secolo Matteo Margotti da Correggio, porterà sul palco il suo nuovo lavoro «Io c’ho poco ma c’ho» uscito il 27 gennaio scorso mentre, a scaldare l’atmosfera, penserà «Ugo Cattabiani and band».

MEDESANO
BALLO LISCIO E SFILATA IN MASCHERA
Domenica dalle 15,30, al centro sociale di Medesano è in programma un pomeriggio di ballo con l’orchestra «Maurizio M». Sempre domenica si terrà la sfilata di Carnevale precedentemente rinviata a causa del maltempo. I carri e le maschere inizieranno il loro tour tra le vie del paese alle 14, con partenza in piazza Marconi.

 

SISSA
SI TORNA A TEATRO CON HISTOIRE DU SOLDAT
E’ in programma domenica l’ultimo appuntamento della stagione per famiglie «Sissa Trecasali va a teatro (con mamma e papà)». In scena alle 16.45 nel teatro comunale «L’histoire du soldat», una nuova produzione per ragazzi. Per info e prenotazioni: 349 5740360 - info@teatrodelcerchio.it.


ZIBELLO
UNA MOSTRA DEDICATA A DON GIUSSANI
In occasione del decennale della morte di don Luigi Giussani, la comunità di Zibello di Comunione e Liberazione organizza la mostra «Dalla mia vita alla vostra» che si terrà fino a lunedì nella sala civica del comune. L’esposizione sarà presentata domani alle 16; con visite fino alle 19 e poi dalle 21 alle 23. Di nuovo la mostra sarà aperta domenica e lunedì. Ingresso libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA