Eventi

Grande Jazz da Reggio a Casalecchio

"Mundus" da stasera al 15 agosto. In cartellone anche blues e soul

  • DATA - ORA INIZIO:09/07/2015 21:30
  • DATA - ORA FINE:09/07/2015 23:59

Saranno 21 i concerti (tra jazz, soul, blues, rock e musica popolare, in gran parte gratuiti) che da stasera al 15 agosto saranno in cartellone a Mundus, il festival promosso da Ater con i Comuni di Reggio Emilia, Carpi, Correggio, Casalecchio di Reno, Casalgrande, Cento, Pavullo nel Frignano e Scandiano.
Apertura con Bandariatica, guidata dall’organettista salentino Claudio Prima, che suonerà al Parco del castello di Arceto di Scandiano, poi tra gli altri il pianista Danilo Rea accompagnato da un’orchestra d’archi ai Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia, il trombettista Fabrizio Bosso e il pianista Julian Oliver
Mazzariello a Casalgrande, il centro che ospiterà anche Musica Nuda (Petra Magoni e Ferruccio Spinetti), a Carpi «The soul story» con vari cantanti del «Porretta soul festival», a Reggio Emilia The Avion Travel, a Casalecchio di Reno Sarah Jane Morris.
In agosto si potranno ascoltare Ambrogio Sparagna, l’Orchestra Popolare Italiana e il Coro Amarcanto (Reggio Emilia), una grande voce della musica carioca come Paula Morelenbaum (a Scandiano), il jazz di Alessandro Lanzoni a Correggio, Cristina Donà e i Quintorigo con Roberto Gatto che omaggiano Frank Zappa (ancora a Reggio Emilia).
A Carpi la cantante Maria Pia De Vito e il pianista Huw Warren, per finire il 15 agosto in piazza Fontanesi a Reggio Emilia con «Jazz from the movies», omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota con il quartetto di Rosario Giuliani, Luciano Biondini, Enzo Pietropaoli e Michele Rabbia.
Per il programma dettagliato: www.festivalmundus.it.